lunedì 18 luglio 2011

BARCHETTE DI MELONE E PROSCIUTTO CRUDO

Sabato sera a Venezia si è svolta la tradizionale festa del Redentore!!!
Per i veneziani è una ricorrenza importantissima e molto sentita che porta migliaia di persone ad affollare Venezia in attesa del meraviglioso spettacolo pirotecnico che pone fine ad una giornata molto intensa.
Dopo quasi cinque secoli (si era nell'anno 1577) tuttora si festeggia, ogni anno la terza domenica di luglio, la fine della terribile pestilenza, che in quel tempo colpì Venezia, con l'allestimento di un lungo ponte votivo di barche sul canale della Giudecca che permette solo in questa occasione la percorrenza pedonale dalle Zattere alla chiesa del Redentore.
Oltre a questo carattere religioso la giornata è tutta impegnata nell'attesa del grande spettacolo dei fuochi d'artificio . Così già nelle primissime ore del pomeriggio   le imbarcazioni, perfettamente addobbate con frasche e palloncini colorati e ben illuminate, cominciano ad affluire nel Bacino di San Marco e nel Canale della Giudecca. In barca si consuma un'abbondante cena a base di piatti della tradizione veneziana in attesa dello spettacolo pirotecnico, che inizia alle ore 23.30 e dura fino a mezzanotte inoltrata. E' uno spettacolo veramente incredibile, assolutamente da vedere, almeno una volta!!!
Quest'anno, secondo La Nuova Venezia il quotidiano da cui ho tratto anche le foto, erano in oltre 120 mila persone e cinquemila barche in Bacino per godersi i "FOGHI" ispirati quest'anno al tricolore e al 150esimo dell'Unità d'Italia.
C'era anche mia sorella in barca in Bacino vicino all'Isola di S. Giorgio, quindi in ottima posizione, e ha potuto godersi al meglio lo spettacolo!!!



Da parte mia, da Jesolo dove sabato notte in lontananza si sono visti i bagliori dei fuochi, ho preparato questo festoso e colorato antipasto per ricordare la festa del Redentore:


BARCHETTE DI MELONE E 
PROSCIUTTO CRUDO







INGREDIENTI:

- 1 melone;
- 2 hg. prosciutto crudo.



Tagliate a metà 1 melone, eliminate semi e filamenti, riducetelo a fette e separate la polpa dalla scorza.

Tagliate ciascuna fetta a pezzetti, avvolgetela con 1/2 fettina di prosciutto crudo e fissate con stecchini. 

Infilzate gli spiedini nelle scorze e servite.

 


Con questa ricetta partecipo al contest "Ricette con il melone" del blog "La cucina di Paola Brunetti"





Buon inizio settimana!!!!!

39 commenti:

  1. che bella idea presentare così prosciutto e melone!
    Io non sono mai stata al Redentore ma non sai come mi piacerebbe!
    se passi x tv fammi sapere!

    RispondiElimina
  2. Ecco come rivisitare un classsico. Brava.

    RispondiElimina
  3. Bella idea queste barchette!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Ciao Laura, questi si che sono bocconcini per l'estate, buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. adoro questo connubio, presentato splendidamente da te!

    RispondiElimina
  6. Bella festa.. e belle le tue barchette.. smack e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  7. Che bella idea, sono davvero carine e come resistere con questo caldo!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie per aver condiviso con noi la festa!!!! le barchette sono bellissimeeeeee.....che bella idea!

    RispondiElimina
  9. toc toc...eccomi qua a curiosare nel tuo blog ^.^
    CHE BRAVA!!!
    bellissima idea le barchette di melone!!!
    Buon inizio settimana
    Vale

    RispondiElimina
  10. un antipasto proprio a tema!!!! :D

    RispondiElimina
  11. ciao Laura che belle le tue barchette! io ogni hanno mi riprometto di vedere i fuochi del redentore ma ogni volta succede un imprevisto! il prossimo anno pero' voglio esserci. baci baci

    RispondiElimina
  12. a me le tue barchette ricordano quelle che ci sono a HongKong, viaggiano in lungo e largo per il fiume, strapiene di tutto e coloratissime, brava

    RispondiElimina
  13. carinissimo questo antipasto :)

    RispondiElimina
  14. bellissima la festa del Redentore, e meravigliosa Venezia...queste tue barchette sono deliziose da vedere e buonissime da mangiare...baci

    RispondiElimina
  15. benchè siamo vicine non conoscevo la festa del redentore, deve essere uno spettacolo magnifico con i fuochi che si rispecchiano nell'acua e riflettono i loro colori sui palazzi, il prossimo anno un salto ce lo faccio volentieri. Prosciutto e melone sono un classico dell'estate queste tue "gondolette" sono un bellissimo omaggio alla tua città. Baci

    RispondiElimina
  16. Fortissima la tua idea!
    Ci volevo venire anch'io quest'anno, ma come al solito c'è il contrattempo dell'ultimo momento!
    Sarà per la prossima, intanto verrò a farmi un giro in "gondoetta"...

    RispondiElimina
  17. Noi ci siamo ricordati della festa troppo tardi........aaaaaaaaaargh!!! volevo vederli anch'io i "foghi", sicuramente magnifici!! bellissime le tue gondolette!!

    RispondiElimina
  18. Complimenti per l'idea.....molto originale!!!

    RispondiElimina
  19. Hai presentato davvero bene un piatto usuale... Brava! Venezia è un gioiellino :)

    RispondiElimina
  20. Prosciutto e melone per me vuol dire estate, la tua presentazione poi è proprio originale
    Complimenti
    Chicca

    RispondiElimina
  21. Che bella presentazione! Purtroppo nemmeno quest'anno sono andata a vederli Simone è ancora piccolo e alle 21 crolla dal sonno!!!! Spero di andare il prossimo anno....sono uno spettacolo unico!!

    RispondiElimina
  22. ... e pure io ero a Jesolo ... avendolo saputo non mi sarei lasciata scappare queste deliziose barchette di melone ornate come si conviene a Redentore...
    Cara Laura sei proprio speciale.
    Un abbraccio ornella

    RispondiElimina
  23. Venezia è meravigliosa sempre, chissà che spettacolo illuminata dai fuochi!
    complimenti a te per la splendida presentazione del piatto
    Sara

    RispondiElimina
  24. Simpatiche simpatiche queste barchette una deliziosa idea per servire l'antipasto classico dell'estate ciao

    RispondiElimina
  25. che bella presentazione!buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  26. Bellissima idea,fresca e colorata, brava!
    Laura, non riesco a capire come mai tu non riesca a lasciarci i commenti, lo dirò a Mariella, che lei è più brava di me in queste cose!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  27. Che bella questa presentazione!!

    RispondiElimina
  28. La gondola di melone è fantastica!!:))

    RispondiElimina
  29. Ma esiste qualcuno a cui non piaccia il prosciutto col melone? Bellissime gondole, un abbraccio.

    RispondiElimina
  30. stupende queste barchette, molto appetitose e colorate!!

    RispondiElimina
  31. Che belle!! Sembrano proprio delle gondole!! :)

    RispondiElimina
  32. Un'idea proprio festosa e carina!Complimenti,Laura!Un bacione!

    RispondiElimina
  33. Una manera muy original de servirlo, te ha quedado estupendo
    Besos

    RispondiElimina
  34. Che carine le barchette, veramente un'idea sfiziosa! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  35. ciao cara carino il tuo antipasto....

    RispondiElimina
  36. Che bellissima idea per servire il melone con il prosciutto...così si fa un figurone:))

    RispondiElimina
  37. semplice e con fantesia!!! bellissima idea :))

    RispondiElimina