mercoledì 23 novembre 2022

POLENTA CON CREMA AL PARMIGIANO E VERDURE

Nuovo appuntamento con la rubrica Idea Menù " Unici e Dolci ", la mia proposta è un piatto unico dal sapore prettamente autunnale. Una base di polenta che si abbina perfettamente ad una morbida crema al parmigiano e a un ricco accompagnamento di verdure di stagione cotte in padella.
Perfetto per i miei gusti e spero anche  per i vostri!!! 

POLENTA CON CREMA  AL PARMIGIANO E VERDURE


Ingredienti (6 porzioni):
- 1 confezione di Polenta Gialla pronta in un minuto da 360g;
- 300 g polpa di zucca a pezzetti;
- 3 melanzane lunghe;
- 4 carote;
- 2 peperoni rossi;
- 4 zucchine piccole;
- 2 broccoli;
- 2 cespi di radicchio rosso;
- erbe mediterranee secche q.b.;
- sale;
- olio evo;
- crema di parmigiano *

Per la crema al parmigiano:
- 500 ml latte intero;
- 50 g farina;
- 50 g burro;
- 200 g parmigiano grattugiato.



Per la preparazione della crema di parmigiano: fate scaldare, senza arrivare al bollore, il latte. 
In una pentola fate sciogliere a fuoco dolce il burro. Una volta sciolto aggiungete la farina a pioggia. 
Mescolate con una frusta per ottenere un roux ben amalgamato e dal colore dorato. 
Aggiungete il latte scaldato in precedenza poco alla volta al roux, mescolando bene con la frusta. Continuando a mescolare, fate cuocere il composto a fuoco basso. 
Quando il composto si sarà addensato, togliete il pentolino dal fuoco e unite il parmigiano grattugiato, poco alla volta, amalgamandolo al composto sempre con la frusta. 
Mescolate bene alla besciamella il parmigiano per ottenere una consistenza piuttosto densa.


Mondate e lavate le verdure. Tagliate a dadini la zucca, le carote, le zucchine, i peperoni e le melanzane. Tagliate a fettine il radicchio compreso il gambo. 
Lessate per circa 10 minuti le cime dei broccoli in acqua bollente salata e scolate. 
In un ampio wok mettete l'olio e fate rosolare tutti i tocchetti di verdura e le fettine di radicchio per circa 15-20 minuti, aggiungendo le cimette di broccoli lessate gli ultimi 4 minuti. 
Mescolate bene, cospargete con sale e una bella macinata di erbe mediterranee.

Preparate la polenta secondo le indicazioni riportate sulla confezione.
Preparate la crema al parmigiano.
Distribuite nei piatti la polenta, la crema al parmigiano e le varie verdure.




Queste le nostre proposte:


Treccia al ribes

Polenta con crema al parmigiano e verdure

mercoledì 9 novembre 2022

QUADROTTI SOFFICI DI MELE

Ancora giorni di sole che spingono a rimanere all'aperto, ma appena imbrunisce la temperatura scende e si corre a casa desiderando una calda tazza di te accompagnata da una dolce coccola.
Ecco allora la mia proposta per "confortare" corpo e mente che sicuramente soddisferà grandi e piccoli, perchè, si sà, i dolci con le mele piacciono a tutti!!!
Per la rubrica Idea Menù "Unici e dolci" vi propongo:

QUADROTTI SOFFICI DI MELE



INGREDIENTI:
- 3 mele;
- 2 uova;
- 200 g di farina 00;
- 130 g di zucche di canna;
- 60 ml d olio di semi;
- 120 ml di latte;
- 12 g di lievito per dolci;
- aroma a piacere (io semi di vaniglia).





Pulite e tagliate a cubetti le mele, bagnatele con un po' di succo di limone.

Montate le uova con lo zucchero e i semi di vaniglia fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungete l'olio continuando a montare.

Unite il latte alternandolo alla farina e al lievito setacciati.

Infine aggiungete le mele e amalgamate.

Versate l'impasto nella tortiera oliata e infarinata e infornate a 180 °C per circa 40 minuti (fate la prova dello stuzzicadenti).




Queste le nostre proposte:



Piatto unico di Carla Calamarata con salsicce e verdure



mercoledì 26 ottobre 2022

TORTINO DI PATATE DOLCI E PROVOLA AFFUMICATA

Con l'autunno tornano le patate dolci e per l'appuntamento "UNICI E DOLCI" vi propongo questo facile e veloce tortino che sono sicura vi conquisterà.

TORTINO DI PATATE DOLCI E PROVOLA AFFUMICATA



INGREDIENTI:
- 500 g patate dolci;
- 160 g provola affumicata tagliata a fette;
- 40 g parmigiano gratugiato;
- 2 uova;
- 50 g pangrattato;
- 1 cipolla bianca piccola;
- 1 rametto rosmarino;
- olio evo;
- sale e pepe.



Lavate con cura le patate, sbucciarle e lessarle a vapore in pentola a pressione per 20 minuti.
Intanto tritate la cipolla e fatela rosolare in poco olio per qualche minuto.
Tagliate a pezzetti le patate e unitele alla cipolla per farle insaporire a fuoco medio per alcuni minuti.
Trasferite in una ciotola, schiacciate le patate e unite le uova, mescolate bene.
Aggiungete il pangrattato, 3/4 di provola affumicata ridotta a pezzetti, metà del parmigiano, regolate di sale e pepe e mescolate bene il tutto.
Prendete una teglia da forno, coprite con un foglio di carta forno bagnato e strizzato e stendete bene il composto.
Decorate la superficie con le fettine di provola affumicata rimasta, il parmigiano e il rosmarino, infornate a 180°C per circa 25 minuti.
Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite ben caldo.





Queste le nostre proposte:


 




mercoledì 12 ottobre 2022

TORTA DI ZUCCA E RICOTTA

La stagione delle zucche è arrivato, se ne trovano in gran quantità e a casa mia non mancano mai, visto che la zucca si presta per tante buone ricette sia salate che dolci.
In assoluto la ricetta dolce con la zucca che non può mancare per delle squisite merende è la morbida torta di zucca e ricotta.
Per l'appuntamento di "Idea Menù- Unici e Dolci" la mia proposta è questa super collaudata torta:

TORTA DI ZUCCA E RICOTTA



INGREDIENTI:
- 3 uova;
- 180 g di zucchero;
- 300 g di zucca;
- 250 g di ricotta;
- 80 ml di olio di semi;
- 300 g di farina;
- 1 bustina di lievito per dolci;
- estratto di vaniglia;
- 80 g di gocce di cioccolato.




Per preparare la torta con zucca e ricotta, iniziate frullando la zucca cruda.

In una ciotola montate le uova con lo zucchero e il sale fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungete l'olio e l'estratto di vaniglia continuando a montare.

Abbassate la velocità delle fruste e aggiungete la zucca grattugiata e la ricotta.
 
Infine incorporate la farina setacciata con il lievito.
 
Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate con una spatola.

Versate l'impasto in una tortiera da 24 cm oliata e infornate a 180°C per 40-45 minuti (fate la prova dello stuzzicadenti).

Lasciate raffreddare, poi prima di servire spolverizzate la superficie della torta con zucca e ricotta con dello zucchero a velo.




Queste le nostre proposte:


Piatto unico di Carla Frittata di polenta
Dolce di Laura Torta di zucca e ricotta


mercoledì 28 settembre 2022

TORTINO DI SEMOLINO, FUNGHI E ZUCCA

Un pasto completo in un piatto: ecco come si può definire il piatto unico, una sola ricetta in cui fantasia e ingredienti danno il meglio di sè. Comodo e veloce lo rende perfetto in tantissime occasioni e ben si adatta ai ritmi frenetici delle nostre giornate.
Per l'appuntamento di questa settimana di "Idea Menù - Unici e dolci" vi propongo un piatto unico dove il profumo dell'autunno si sente tutto: funghi e zucca su un letto di fumante semolino, una torta salata senza latte nè formaggi che può quindi essere gustata anche da chi è intollerante al lattosio.

 TORTINO DI SEMOLINO, FUNGHI E ZUCCA

Ingredienti per 4 porzioni:
- 150 g di semolino;
- 500 g di funghi misti freschi (io già puliti e tagliati a fette);
- 200 g di polpa di zucca;
- 600 ml di brodo vegetale o di dado;
- 1 grattata di noce moscata;
- 2 uova;
- 6 cucchiai di olio evo;
- 2 cucchiai di pangrattato;
- 1 porro;
- 2 foglie di alloro;
- 1 mazzetto di prezzemolo;
- sale e pepe.


Portate a bollore il brodo in una casseruola, versatevi il semolino a pioggia e cuocete su fiamma bassa per circa 10 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo.
Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire, poi insaporite con la noce moscata. Mescolate, regolate di sale, se occorre, e incorporate le uova.

Ungete con un filo di olio la pirofila o le 4 pirofile monoporzione di circa 15 cm di diametro, mettete il semolino e, con l'aiuto di un cucchiaio bagnato nell'acqua fredda, stendetelo sul fondo e sui bordi.
Cospargete la superficie con il pangrattato e trasferite la preparazione in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti.

Pulite nel frattempo i funghi, lavandoli velocemente sotto acqua corrente. 
Riducete la zucca a pezzetti. 
Pulite il porro, lavatelo e tagliatelo a rondelle.
Scaldate in un tegame l'olio rimasto, unite il porro, lasciatelo appassire per un minuto, poi aggiungete l'alloro, la zucca, i funghi e una presa di sale. Cuocete a fiamma bassa per 20 minuti, coperto. Isaporite infine col prezzemolo tritato e una macinata di pepe. 

Togliete dal forno la pirofila o le 4 pirofile con il semolino, distribuite il composto di funghi al centro e servite subito.






Queste le nostre due proposte di oggi:



Dolce di Carla Plumcake alla Nutella


mercoledì 14 settembre 2022

CHEESECAKE AI FICHI

Si ricomincia!!! Eccomi, ritorno dopo questa lunga e calda estate che non ci vuole lasciare e infatti, anch'io, riprendo da dove ero rimasta ........ questo azzurro mare che fatico tanto a salutare!!!
La mia proposta è un dolce che vuole festeggiare il frutto che rappresenta al meglio la fine della stagione estiva e che "dolcemente" ci porta verso l'autunno: il fico.

Ritorna anche la rubrica "Idea Menù", con delle novità, saremo io e Carla del blog "Un'arbanella di basilico" a proporvi, ogni 15 giorni, un piatto unico e un dolce legato alla stagionalità o alla nostra creatività del momento!!!
Un cambio, partito da Linda che ha deciso di curare altre opportunità e a cui faccio i migliori auguri, ma anche dalla voglia di proporre qualcosa di più in linea con la veloce e dinamica vita che siamo costretti a fare.

CHEESECAKE AI FICHI

Cheesecake ai fichi

Cheesecake ai fichi

INGREDIENTI:
Per la base:
- 150 g di biscotti digestive;
- 90 g di burro.

Per la farcia:
- 300 di yogurt greco;
- 250 g di ricotta;
- 200 g di formaggio spalmabile;
- 80 g di zucchero a velo
- 8 g di colla di pesce.
- fichi.

Cheesecake ai fichi

Cheesecake ai fichi

Preparate la base.
Passate nel mixer i biscotti digestive fino a ridurli in polvere e aggiungete il burro fuso.
Mescolate bene il composto e distribuitelo sul fondo dello stampo, premendolo con le mani, in modo da livellarlo.
Mettete in frigo.

Preparate la farcia.
Mescolate con il formaggio spalmabile lo zucchero a velo.
Aggiungete anche lo yogurt e la ricotta.
Scaldate un po' di yogurt e fate sciogliere la colla di pesce strizzata, che precedentemente avete fatto ammollare in acqua fredda.
Dopodichè aggiungetela al composto.

Versate il tutto sopra il fondo di biscotti e mettete in frigo per circa 3 ore.
Prima di servire decorate il cheesecake con i fichi.

Cheesecake ai fichi

Cheesecake ai fichi




Queste le nostre due proposte di oggi:



Piatto unico di Carla Paella algueresa

Dolce di Laura Cheesecake ai fichi



mercoledì 22 giugno 2022

CESTINI DI MOZZARELLA

Tanto caldo e poca di voglia di stare in cucina, questa facile e veloce interpretazione della classica caprese risolverà tutti i problemi e renderà pranzi e cene estive un gustoso bel vedere!
Con questa proposta la rubrica "Idea menù" va in vacanza.......ci ritroveremo a settembre.....intanto FELICE ESTATE!!!!!!

CESTINI DI MOZZARELLA



Ingredienti:
- 2 mozzarelle da circa 100 g l'una;
- 12 pomodorini datterino;
- 4 olive nere denocciolate;
- basilico fresco;
- olio evo;
- sale.



Fate sgocciolare le mozzarelle in frigorifero.
Lavate e tagliate i pomodorini e metteteli in una terrina.
Aggiungete le foglie di basilico tagliate a striscioline e condite con un cucchiaio di olio e una presa di sale.
Tagliate la parte superiore delle mozzarelle e incidete delicatamente l'interno a circa 5 mm dal bordo.
Con un cucchiaio estraete la polpa senza arrivare fino al fondo, in modo da creare un cestino.
Tagliate la polpa estratta a dadini, tagliate a rondelle le olive e aggiungete ai pomodori già conditi.
Mescolate e trasferite il tutto all'interno delle mozzarelle svuotate.
Se necessario aggiungete ancora un filo d'olio e decorate con qualche foglia di basilico intero.





Questo è il menù completo:



Primo: Bavette alla crotonese


mercoledì 8 giugno 2022

PACCHERI RIGATI CON PESCE SPADA

Questo caldo arrivato con largo anticipo ha fatto sentire ancor più la voglia di vacanze e divertimento!!!
Per me estate vuol dire mare e anche deliziosi piatti di pesce da gustare allegramente con parenti e amici col sottofondo delle onde!!!
L'argomento di questo appuntamento della rubrica Idea Menù è "Un'estate al mare" e la mia proposta è un primo piatto con il pesce spada che incontra dei prelibati pomodori mini plum.

 PACCHERI RIGATI CON PESCE SPADA



Ingredienti x 4 persone:
- 4 fettine di pesce spada (circa 200g l'una);
- 350 g di paccheri rigati;
- 500 g di pomodorini ciliegini (io pomodoro mini plum);
- olio evo;
- 1 spicchio d'aglio;
- 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
- 1 ciuffo di prezzemolo tritato;
- sale;
- pepe nero.



Tagliate le fettine di pesce spada a cubetti e teneteli da parte.
In una padella mettete l'olio e l'aglio leggermente schiacciato, lasciate soffriggere per qualche minuto.
Togliete l'aglio e unite il pesce spada, fatelo rosolare rigirando i pezzetti, sfumate con il vino e proseguite la cottura per circa 5 minuti, fino a quando il vino sarà evaporato. 
Levate il pesce dalla padella e tenetelo da parte
Sbollentate i pomodorini, privateli della pelle, tagliateli in due e metteteli nella padella dove avete cotto il pesce spada, aggiungete sale, prezzemolo tritato e fate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.
Quando il sughetto sarà quasi pronto, unite il pesce spada, coprite con un coperchio e spegnete il fuoco.

Nel frattempo fate bollire l'acqua salata per i paccheri, calate la pasta e lasciate cuocere il tempo necessario (conservate un pò d'acqua di cottura).
Scolate i paccheri al dente e versateli nella padella del sugo. 
Ultimate unendo l'acqua di cottura e amalgamando il tutto fino a quando si asciugherà formando un sugo cremoso.
Infine servite con una spolverata di prezzemolo fresco e del pepe.





Questo è il menù completo: