mercoledì 14 febbraio 2024

COSCE DI POLLO CON VERDURE E RISO VENERE

Un gustoso secondo piatto che arricchito dal riso venere diventa un invitante piatto unico, colorato e saporito che può sicuramente piacere a tutti.
Nel mio piatto ho abbondato con le verdure, che non posso proprio rinunciare..... mentre mi è bastata una coscia di pollo!!! 
Questo piatto è per la rubrica "IDEA MENU' - Unici e dolci"

 COSCE DI POLLO CON VERDURE E RISO VENERE




Ingredienti (2 persone):
- 4 fusi di pollo;
- 150 g di riso venere;
- 2 patate;
- 1 melanzana;
- 2 zucchine;
- 1 peperone rosso;
- 1 peperone giallo;
- basilico, prezzemolo e rosmarino;
- olio evo;
- sale.





Per la marinatura dei fusi: olio evo, vino bianco, preparato di erbe per arrosto con sale, erbe di Provenza, 2 foglie di alloro e 2 spicchi di aglio.

In una ciotola mettete i fusi di pollo e aggiungete l'olio, poi profumate con l'insaporitore per carni alle erbe con sale, una ricca macinata di erbe di Provenza, l'alloro e gli spicchi d'aglio tagliati a metà, terminate con 1/2 bicchiere di vino bianco. Girate bene i fusi nella marinatura perchè prendano bene i sapori. Coprite con una pellicola la ciotola e mettetela in frigo come minimo per mezz'ora. Io preferisco tenerla più tempo, così la carne si ammorbidisce e diventa ben saporita.

Passato il tempo della marinatura, prendete i fusi dal liquido e procedete con la cottura.

Io, questa volta, li ho cucinati in friggitrice ad aria. Nel cestello ho messo carta da forno per friggitrice ad aria. Inserito i fusi e aggiunto anche un pò del liquido della marinatura. Temperatura 200°C per 15 minuti. Aperto cestello e rimescolato bene poi temperatura 150°C per altri 15 minuti. 

Si possono cucinare in padella, sempre con il liquido della marinatura, per circa 35/40 minuti e comunque finchè sono belli dorati.

Si possono cucinare in forno a 200°C per circa 60 minuti.

Mentre i fusi si stanno marinando preparate il riso venere e le verdure.

Per il riso, portate a bollore una pentola d'acqua leggermente salata, buttate il riso e seguite il tempo indicato per la cottura (io 18 minuti).  Scolate il riso, mettetelo in una ciotola e conditelo con poco olio e poco sale alle erbe.

Per le verdure, pulitele, lavatele e tagliatele a dadini. Mettete sul fuoco una padella con poco olio, versateci le verdure tagliate e fate cuocere, mescolando, per circa 20 minuti. Aggiungete il prezzemolo, il basilico e il rosmarino regolate di sale e mescolate bene.

Nel piatto si andrà a mettere, aiutandosi con una coppetta, il riso venere, la coscia di pollo e le verdure.







Queste le nostre proposte:




mercoledì 24 gennaio 2024

TORTA CON CAROTE E MANDORLE

Brrrrr che freddo, quanto bene si sta al calduccio di casa quando fuori, anche se c'è il sole, tira vento e le temperature sono basse!!!
Cosa c'è di meglio di una bella merenda casalinga, una volta tanto senza impegni, sprofondata sul comodo divano di casa mia ....... senza pensare a niente, mi sembra di essere tornata bambina con questa deliziosa torta. Infatti le carote non piacciono solo ai coniglietti!!!
Questa è la mia proposta per la rubrica "Idea Menù - UNICI E DOLCI".

TORTA CON CAROTE E MANDORLE



Ingredienti:
- 300 g di carote (crude e sbucciate);
- 3 uova;
- 180 g di zucchero (100 g di zucchero semolato e 80 g di zucchero di canna);
- 200 g di farina 00;
- 100 g di farina di mandorle;
- 80 ml di olio di semi;
- 60 ml di succo d'arancia;
- 16 g di lievito per dolci;
- sale;
- zucchero a velo.




Lavate bene le carote, sbucciatele e tritatele in un mixer.

In una ciotola montate le uova con il sale e lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungete le carote, il succo dell'arancia e l'olio.

Mescolate bene e versate le farine e il lievito.

Versate il composto in una tortiera oliata da 26 cm e infornate a 180°C per 45 minuti circa.

Prima di servire spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.




Queste le nostre proposte:




mercoledì 10 gennaio 2024

CORONA DI PASTA SFOGLIA E VERDURE

Felice Anno Nuovo!!!
Le vacanze natalizie sono volate e abbiamo ripreso le nostre attività con gli immancabili buoni propositi di inizio anno.
Tra le priorità non può mancare un sano riordino delle abitudini alimentari, dopo gli inevitabili sgarri delle feste, per cui via libera a verdure e pasti leggeri senza però penalizzare il gusto e la vista!!!
Riprende la rubrica "UNICI  E DOLCI - IDEA MENU'" e ho pensato di proporre una rivisitazione di un piatto delle feste che è molto piaciuto anche nella presentazione!!!
Così la stella di Natale, che ho fatto con successo per parenti e amici, si è trasformata in una ricca corona di verdure che si può portare su qualsiasi tavola come piatto unico per chi vuole stare leggero e non solo!!!
Un piatto facile, veloce ma molto scenografico che nella sua semplicità può rendere speciale qualsiasi pasto .........

 CORONA DI PASTA SFOGLIA E VERDURE



Ingredienti:
- 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo;
- q.b. di verdure miste cotte in padella (patate, melanzane, zucchine, peperoni gialli e rossi);
- q.b. di latte per spennellare;
- semi di sesamo.



Dopo aver srotolato la pasta sfoglia sulla placca del forno, con la sua carta forno, distribuite le verdure cotte tutto intorno il bordo esterno, lasciando libero almeno un centimetro di bordo.

Con un coltello, partendo dal centro della sfoglia, dividiamo la parte vuota della sfoglia fino al ripieno in otto spicchi.
Ripieghiamo la punta di ogni spicchio verso l'esterno facendolo aderire con il bordo della sfoglia.
Rifiniamo tutto il bordo, arrotolando e sigillando la sfoglia e spennelliamo la sfoglia con del latte. Aggiungiamo i semi di sesamo.

Cuociamo in forno preriscaldato a 200 C° per 30 minuti circa se forno statico, con forno ventilato sempre 200 C° per circa 20 minuti.




Queste le nostre proposte:


Laura: Corona di pasta sfoglia e verdure

Carla: Biscotti ciocco-cocco