martedì 18 dicembre 2018

CINNAMON ROLLS

I cinnamon rolls sono delle girelle soffici e profumate alla cannella!
Sono perfetti, con il loro meraviglioso profumo speziato, per creare la giusta atmosfera delle feste natalizie.
Ormai manca veramente poco, l'albero è acceso e il suo riflesso porta luce al presepe che è in trepida attesa dell'ospite più gradito .... chi mi fa compagnia, al calduccio di casa, con una bella tazza di te fumante e una, o anche due, porzioni di dolce alla cannella???!!!

CINNAMON ROLLS

Cinnamon rolls - Girelle alla cannella

Cinnamon rolls - Girelle alla cannella

INGREDIENTI:
Per l'impasto:
- 200 g di farina 0;
- 200 g di farina 00;
- 40 g di zucchero;
- 1 uovo;
- 180 ml di latte;
- 2 g di lievito di birra secco;
- 40 g di burro;
- cannella;
- sale.

Per il ripieno:
- 60 g di burro;
- 60 g di zucchero di canna;
- 3 cucchiaini di cannella.

Per la glassa:
- 50 g di zucchero a velo;
- acqua.

Cinnamon rolls - Girelle alla cannella

Cinnamon rolls - Girelle alla cannella

Per preparare i cinnamon rolls iniziate sciogliendo il burro e il latte in un pentolino.
In una ciotola mescolate le farine setcciate, lo zucchero, la cannella, il lievito e mescolate.
Aggiungete il burro e il latte a temperatura ambiente.
Iniziate ad impastare e poi unite l'uovo.
Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, formate una palla e lasciatela lievitare per circa 2 ore.

Nel frattempo preparate il ripieno.
Mescolate il burro a pomata con lo zucchero di canna e la cannella.

Riprendete l'impasto e stendetelo in un rettangolo.
Spalmate la crema di burro e cannella su tutto il rettangolo, arrotolatelo e poi tagliatelo a fette di 2 cm.
Trasferite i cinnamon rolls su una pirofila rivestita di carta da forno e fate lievitare per circa 1 ora.
Infornate a 180 °C per 20 minuti circa.

Intanto preparate la glassa.
Mescolate lo zucchero a velo setacciato con qualche goccia di acqua tiepida fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Decorate i cinnamon rolls con la glassa preparata.

Cinnamon rolls - Girelle alla cannella

Cinnamon rolls - Girelle alla cannella

domenica 16 dicembre 2018

FAGOTTINI DI PASTA SFOGLIA CON SALMONE E RADICCHIO ROSSO

I fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso sono un buonissimo secondo piatto di pesce perfetto da preparare per il pranzo di Natale.
Si tratta di una ricetta semplice, veloce e buonissima!
Questa volta per la rubrica "Idea Menù" vi proponiamo un menù completo per il pranzo di Natale e io partecipo proprio con questo sfizioso secondo piatto a base di salmone e radicchio!

FAGOTTINI DI PASTA SFOGLIA 
CON SALMONE E RADICCHIO ROSSO

Fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso - Ricetta secondo piatto di Natale

Fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso - Ricetta secondo piatto di Natale

INGREDIENTI:
- 6 tranci di salmone da circa 150 g l'uno;
- 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari;
- 500 g di radicchio rosso di Treviso;
- 1 cipolla rossa;
- 1 uovo;
- olio evo;
- sale e pepe;
- purè di patate.

Fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso - Ricetta secondo piatto di Natale

Fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso - Ricetta secondo piatto di Natale

Pulite i tranci di salmone per eliminare eventuali lische, spellateli e teneteli da parte.

Mondate il radicchio, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a listerelle.
Affettate finemente la cipolla rossa e fatela appassire in una padella con poco olio.
Unite il radicchio e fatelo rosolare per una decina di minuti.
Salate e lasciate raffreddare.

Stendete un rotolo di pasta sfoglia. 
Ritagliate la sfoglia in tre rettangoli uguali, lasciando una striscia di qualche centimetro per le decorazioni.

Disponete su ogni rettangolo un trancio di salmone.
Condite con sale e pepe e distribuiteci sopra uno strato di radicchio.
Ripiegate ogni rettangolo di pasta a fagottino, per racchiudere al suo interno il trancio al radicchio.

Decorate a piacere con i ritagli di sfoglia e spennellate ogni fagottino con un pò di uovo leggermente sbattuto.
Procedete allo stesso modo con gli altri tre tranci di salmone.

Disponete i fagottini in una teglia foderata con carta fono, mettete in forno preriscaldato a 200° C e fate cuocere per circa 20-25 minuti.

Distribuite i fagottini di salmone nei piatti individuali, servendoli sopra un letto di purè di patate.

Fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso - Ricetta secondo piatto di Natale

Fagottini di pasta sfoglia con salmone e radicchio rosso - Ricetta secondo piatto di Natale




Questo il nostro menù completo di Natale:











giovedì 13 dicembre 2018

PANE BABBO NATALE

Il pane Babbo Natale è un simpatico pane centrotavola che potete preparare nel periodo natalizio.
Questa ricetta, vi assicuro, è più facile prepararla che spiegarla!
Io ho utilizzato la pasta del pane ma si può fare in versione dolce utilizzando la pasta del pan brioche.

PANE BABBO NATALE

Pane Babbo Natale - Pane natalizio

Pane Babbo Natale - Pane natalizio

INGREDIENTI:
- 500 g di farina 0;
- 3 g di lievito di birra disidratato;
- 10 g di sale;
- 1 cucchiaino di zucchero;
- 2 cucchiai di olio d'oliva;
- 275-300 ml di acqua;
- 1 oliva verde;
- salsa di pomodoro;
- 1 tuorlo.

Pane Babbo Natale - Pane natalizio

Pane Babbo Natale - Pane natalizio

Per preparare il pane Babbo Natale, setacciate la farina in una ciotola capiente e mescolatevi il lievito.
Aggiungete il sale, lo zucchero, l'olio e amalgamate il tutto con l'aiuto di una forchetta, aggiungendo poco per volta l'acqua tiepida.

Lavorate bene l'impasto sul piano da tavolo infarinato, poi rimettetelo nella ciotola oliata, copritela e lasciatelo lievitare in luogo tiepido fino  quando il suo volume sarà raddoppiato (2 ore circa).

Dividete l'impasto in due.
Il primo pezzo vi servira per la faccia di Babbo Natale.
Stendetelo, dandogli una forma a pera.

Dall'altro pezzo, staccate un quarto e con una parte create due palline; una più grande per creare il ponpon del cappello e l'altro per creare il naso.
Il resto tenetelo da parte.

L'altro pezzo d'impasto, stendetelo a forma di pera, tagliate il pezzo superiore, posizionandolo sopra la parte alta della faccia.
Create la forma del cappello, risvoltandolo un po' su su stesso.

Poi create la barba. 
Tagliate tante striscioline larghe circa 1 cm, lasciandole unite al bordo superiore.
Attorcigliatele su stesse.
Posizionate la barba sulla faccia. 

Con l'impasto avanzato create i baffi. Fate 4 striscioline di pasta, attorcigliatele e posizionatele sotto il naso.
La pasta avanzata potete utilizzarla per infoltire la barba, creando altre strisce di pasta attorcigliata.

Tagliate un' oliva verde per creare gli occhi.

Spennellate la salsa di pomodoro sul cappello e un tuorlo sbattuto sul resto del pane.

Infornate a 180 °C per 25 minuti circa.

Pane Babbo Natale - Pane natalizio