giovedì 15 ottobre 2020

TORTA CIOCCOLATO E PERE

La torta cioccolato e pere è un dolce goloso e semplice da preparare perfetto per la merenda.
Con l'arrivo dell'autunno si ha voglia di ricette "che ti coccolano" e questa torta mi sembra perfetta per questo periodo, e questo è il tema di questa settimana della Rubrica "Idea menù".

TORTA CIOCCOLATO E PERE

Torta cioccolato e pere

Torta cioccolato e pere


INGREDIENTI:
- 3 uova;
- 150 g di zucchero;
- 180 g di farina 00;
- 30 g di cacao;
- 16 g di lievito per dolci;
- 80 ml di olio;
- 125 g di yogurt gusto a piacere (io al cocco);
- 130 g di gocce di cioccolato (al cioccolato fondente e al cioccolato bianco);
- 3 pere;
- zucchero a velo.

Torta cioccolato e pere

Torta cioccolato e pere

Per preparare la torta cioccolato e pere montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete a filo l'olio e poi lo yogurt.
Incorporate la farina, il cacao e il lievito setacciati.
Infine aggiungete le gocce di cioccolato (lasciate da parte un cucchiaio di gocce di cioccolato).
Versate l'impasto in una tortiera oliata da 24 cm.
Disponete sulla superficie le fettine di pere e le gocce di cioccolato tenute da parte.
Infornate a 180 °C per 40 minuti circa (fate la prova dello stuzzicadenti).
Prima di servire spolverizzate la torta con dello zucchero a velo.


Torta cioccolato e pere



Questo è il menù completo:



Antipasto Sfogliatine pere e brie

Primo Minestra di lenticchie con polpettine al sugo

giovedì 1 ottobre 2020

POLPETTE DI BULGUR E QUINOA, ZUCCA E SPINACI

L'autunno è arrivato, portando sulle nostre tavole frutta e verdura tipiche di questa stagione.

La zucca ne è un eccellente esempio, usatissima in cucina si presta ad un'infinità di preparazioni che vanno dall'antipasto al dolce, impossibile quindi che non finisca sulla nostra tavola!!!

Proprio la zucca ho scelto per l'appuntamento della rubrica "Idea Menù" con una ricetta sfiziosa, facile, adatta anche ai vegani, a tutti coloro che vogliono stare leggeri e per quelli, come me, che a pranzo al lavoro, devono portare da casa il pasto.

 POLPETTE DI BULGUR E QUINOA, ZUCCA E SPINACI


Ingredienti:

- 150 g di bulgur e quinoa;

- 250 g di zucca (pulita);

- 130 g di spinaci lessati;

- mix di semi vari q.b. (semi di zucca, semi di sesamo, semi di girasole, semi di lino);

- olio evo;

- sale e pepe.



Sciacquate abbondantemente il bulgur e la quinoa e cuoceteli in acqua bollente per circa 10 minuti

Eliminate l'acqua eventualmente rimasta.

Nel frattempo tagliate la zucca a dadini, unite un filo d'olio e cuocete in padella a fuoco basso.
Quando la zucca sarà quasi cotta, aggiungete gli spinaci lessi e lasciate raffreddare.

Unite le verdure al bulgur e quinoa e regolate di sale e pepe, mescolate bene.

Con le mani formate le polpettine (ne verranno 17) e passatele nel mix di semi.
 
Disponete le polpette in una teglia oleata con un filo d'olio e infornate a 180°C per circa 10-15 minuti.

Servite le polpette calde o tiepide.




Questo è il menù completo:


venerdì 25 settembre 2020

TORTA DI PESCHE E RISO SOFFIATO

La torta di pesche e riso soffiato è un dolce soffice, buono e particolare per l'aggiunta del riso soffiato.
E' una ricetta che ho preparato durante l'estate, purtroppo l'ho pubblicata troppo tardi, ormai è fuori stagione, ma vi consiglio di segnarvi la ricetta di questa torta per la prossima estate!

TORTA DI PESCHE E RISO SOFFIATO



INGREDIENTI:
  • - 2 uova;
  • - 130 g di zucchero;
  • - 180 g di farina;
  • - 80 g di olio di semi;
  • - 50 g di riso soffiato;
  • - 2 pesche;
  • - la scorza grattugiata di un limone;
  • - 5 cucchiai di latte;
  • - 1 bustina di lievito per dolci;
  • - zucchero a velo.



Per preparare la torta di pesche e riso soffiato montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete l'olio e la scorza di limone grattugiata. 
Unite la farina setacciata con il lievito e se necessario qualche cucchiaio di latte.
Infine aggiungete all’impasto le pesche tagliate a dadini e il riso soffiato e mescolate bene.
Versate l’impasto in uno stampo oliato e infornate a 180 °C per circa 40 minuti (fate la prova dello stuzzicadenti).
Prima di servire il dolce, spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo.