domenica 6 novembre 2011

INSOLITO RISOTTO CON LA ZUCCA


 Il Morlacco o Burlacco, è un formaggio tradizionale veneto, tutelato anche attraverso un presidio Slow Food, prodotto nell'area del massiccio del Grappa, comprendente vari comuni delle province di BellunoTreviso e Vicenza. E' prodotto con latte vaccino semigrasso, di pasta molle o semidura, inutile dire che è molto buono e si presta benissimo in molte ricette!!!

L'anno scorso vi ho proposto il RISOTTO AL RADICCHIO ROSSO E MORLACCO, ora, sempre sulla scia della zucca, regina incontrastata della mia tavola in questi giorni, vi propongo ancora un risotto, ma non il classico, che comunque vi arriverà a breve!!!, bensì un:


INSOLITO RISOTTO CON LA ZUCCA



Ingredienti:
- 250 g riso carnaroli ZANGIROLAMI;
- 400 g zucca già pulita;
- 2 cipolle (io una dorata e una rossa);
- 2 carote;
- 200 g formaggio Morlacco del Grappa;
- 100 g mozzarella;
- 1 cucchiaio di latte;
- olio evo DANTE;
- 2 dl vino bianco secco (io Pinot Grigio);
-40 g formaggio parmigiano grattugiato;
-20 g burro;
- sale e pepe TEC-AL;
- foglioline di basilico.



Versate in una casseruola 1,5 litri d'acqua leggermente salata , unite la cipolla dorata sbucciata e le carote,pelate e tagliate a grossi pezzi. Portate a bollore e cuocete per circa 30 minuti, ottenendo un brodo leggero. Intanto ricavate dalla zucca una dadolata. Tagliate a pezzettini il formaggio Morlacco e la mozzarella in un recipiente al quale aggiungere un cucchiaio di latte e 2-3 cucchiai di brodo filtrato con un colino, poco sale e una macinata di pepe col mixer (io ho utilizzato SWIZZ) e ridurre in crema, tenetela da parte.
Sbucciate la cipolla rimasta, tritatela e lasciatela appassire per qualche istante in un tegame antiaderente (io PEDRINI) con l'olio; aggiungete la zucca, 1 mestolino di brodo filtrato e cuocete il tutto per circa 10 minuti. Nel frattempo, lavate il basilico e lasciatelo asciugare su un canovaccio.
Tostate il riso nel soffritto di zucca e cipolla, mescolando per circa 1 minuto; bagnate con il vino e, una volta  evaporato, aggiungete 1 mestolo di brodo bollente filtrato; quando sarà stato assorbito, aggiungetene ancora e procedete così fino a fine cottura (occorrono 15-18 minuti). Spegnete il fuoco, mantecate il risotto con il parmigiano e il burro e servitelo ben caldo, guarnito con la crema di formaggio e il basilico e cospargete il tutto con una macinata di pepe.



Con questa ricetta partecipo alla raccolta del blog "Cucinare...la mia passione"


37 commenti:

  1. Buono il Morlacco, peccato che non si trova oltre il suo territorio specifico.
    Buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
  2. com è invitante questo risotto.

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura!! Come sono contenta che tu abbia subito commentato e deciso di partecipare al mio contest di cucina!! Grazie grazie, pensa che infatti speravo fossi proprio tu una delle prime a commentare la mia iniziativa, sei una delle mie foodblogger di riferimento :-)) Una coccolona ai mici, sia i tuoi che quelli che vai a trovare al gattile :-)) Un abbraccio e buon sabato/domenica di pioggia!!

    RispondiElimina
  4. Brava, bravissima cara Laura!! Buona serata ^-^

    RispondiElimina
  5. Il formaggio morlacco non l'ho mai mangiato, a dire il vero non l'avevo neanche mai sentito nominare fino ad oggi, però ha un aspetto davvero invitante e questo risotto dev'essere squisito.

    RispondiElimina
  6. Particolare questo risotto (:

    RispondiElimina
  7. da leccarsi i baffi!!.......ma i tuoi micini non ti rubano mai qualche tua prelibatezza?!
    un bacio

    RispondiElimina
  8. Ciao Laura
    buonissimo il tuo risotto,te lo copierò.
    Ti ringrazio per essere una mia sostenitrice.
    Un bacione
    Melania

    RispondiElimina
  9. Purtroppo non ho mai assaggiato questo formaggio ma non ho dubbi sulla sua bontà!! Come questo insolito risotto per me davvero molto gustoso!!!
    Un bacio e buona domenica!

    RispondiElimina
  10. Che buono!!!!!!!!!Però il formaggio quì da me non si trova..Peccato!!!!
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  11. Che bontà,una delizia per il palato......Ti seguo ,un abbraccio....

    RispondiElimina
  12. Ciao!!!!
    Che ricetta interessate, il Morlacco non l'ho mai mangiato, ma guardando la tua ricetta penso proprio che sia buono!!!!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  13. ho assaggiato questo formaggio è molto buono e con questo risottino è ottimo

    RispondiElimina
  14. Grazie per la visita, mi sono unita anch'io al tuo bellissimo blog. Questo formaggio non lo conosco ma da amante di tutti i formaggi possibili ed immaginabili, devo assolutamente colmare questa lacuna! Il risotto è molto invitante, brava! Babi

    RispondiElimina
  15. Che bontà....:P
    Io stravedo peril risotto con la zucca..bravissima!!;-)
    Un bacio e felice domenica*

    RispondiElimina
  16. Buonissimo il riso con la zucca...

    RispondiElimina
  17. adoro i formaggi e sia la mozzarella che il morlacco devono abbinarsi squisitamente alla zucca! ;)

    RispondiElimina
  18. anche io sono veneta e adoro queta idea!

    RispondiElimina
  19. Ha un aspetto così buono... mi hai fatto venire voglia di risotto per questa sera.

    RispondiElimina
  20. che buono,già a vederlo mi viene fame,peccato che qui non trovo questo tipo di formaggio,dovrò aspettare di fare un viaggetto in veneto e comprarlo così potrò fare questo piatto.
    ciao baci

    RispondiElimina
  21. Ha un aspetto delizioso il tuo risotto!
    Peccato che qui il tipo di formaggio non si reperisce facilmente!

    RispondiElimina
  22. buono buono! mi ricordo di questo formaggio perchè quando avevi fatto la ricetta l'anno scorso ero poi andata a cercarlo ed è buonissimo! baci

    RispondiElimina
  23. adoro i risotti e questo è uno spettacolo solo a vedersi! ^_^ ciao

    RispondiElimina
  24. Sono una formaggio-dipendente ma il Morlacco mi manca...inizia la ricerca!
    Golosissimo questo risottino!
    Chiara di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  25. Insolito ma....super buono!!!!

    RispondiElimina
  26. Laura, a Mortegliano ci sono stata alcune volte parecchi anni fa e il rist.Nando non lo conosco.
    Quando vado ad Ampezzo passo sempre da VE e quindi penso di andarci di nuovo a pranzo.
    Mandi

    RispondiElimina
  27. Una bellissima alternativa al solito risotto con la zucca, lo proveremo sicuramente!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. Io che amo la zucca ammiro molto questo risotto.. carina l'idea anche di "vellutarlo" con questo formaggio che, non conosco, ma sarei proprio curiosa di assaggiarlo:)
    a presto cara:**

    RispondiElimina
  29. non conoscevo questo tipo di formaggio....interessante questo risottino così cremoso!!!

    RispondiElimina
  30. UN MERAVIGLIOSO RISOTTO FORMAGGIOSO!!!!!CIAO LAURA,BUONA SETTIMANA!!!!!!!

    RispondiElimina
  31. ottimo l'utilizzo di diversi elementi del territorio! Buona serata cara

    RispondiElimina
  32. che goduria di riso,dev'essere gustosissimo..bravaaa e buon inizio settimana! ;-))

    RispondiElimina
  33. dev'essere veramente buono!
    ricetta inserita in raccolta, grazie!!
    Paola

    RispondiElimina
  34. Mi piace questo risotto!
    Molto bello il tuo blog, complimenti.

    RispondiElimina