domenica 27 novembre 2011

TIRAMISU DI BACCALA' ALLA LIVORNESE

Da "buona veneziana" non ho mai cucinato il baccalà!!!
Ma mangiato sì, tanto e in tutti i modi: mantecato, lesso in insalata, alla vicentina, con il pomodoro, con le olive nere.........
Per questo l' MTC di novembre con il suo Baccalà alla Livornese è stata una bella occasione di cimentarmi in cucina con questo pesce. Visto che era la prima volta, ho seguito passo passo la precisa e attenta preparazione di Cristina.......alla fine, visto che era andato tutto bene ho voluto aggiungere qualcosa di mio.....fare una presentazione un pò alternativa, a strati,  visto il succulento sughetto di pomodoro che si prestava a fare un:

TIRAMISU' DI BACCALA' ALLA LIVORNESE



INGREDIENTI per 4 persone:

- 2 filetti di baccalà da almeno 500-600 gr l'uno;
- 2-3 spicchi d'aglio a seconda degli "stomachi";
- 500 gr di polpa pronta di pomodoro o pelati;
- olio extravergine d'oliva;
- prezzemolo;
- farina bianca.



Asciugare e spinare accuratamente  il filetto e ricavare dei  bocconcini, lasciando la pelle. Infarinateli bene da ogni lato, schiacciate gli spicchi d'aglio interi e rosolateli brevemente in una padella con un po' d'olio extravergine d'oliva, poi toglieteli per evitare che anneriscano e teneteli da parte.
Rosolate vivacemente nell'olio  i tocchetti di baccalà infarinati  e fateli dorare bene da ogni parte, poi aggiungete la polpa di pomodoro e ributtate l'aglio. Lasciate sobbollire dolcemente per circa 15-20 min. Il risultato deve essere denso ma cremoso. Verso fine cottura una manciata di prezzemolo tritato e se necessario regolare di sale. 



Con questa ricetta partecipo alla sfida di novembre dell' MTChallenge

33 commenti:

  1. E' bellissimo.
    Il tiramisù salato più invitante che abbia mai visto :)
    Complimenti per l'idea!!

    RispondiElimina
  2. Ma e' una genialata pazzesca!! Complimenti per la bella presentazione:))

    RispondiElimina
  3. Ma che belle queste coppette!
    Brava!

    RispondiElimina
  4. Laura, ma questa è una figata galattica! alla faccia del "non ho mai cucinato il baccalà"... è proprio vero che voi Veneti ce lo avete nel DNA, questo pesce... fantastico!
    ale

    RispondiElimina
  5. il tiramisù proprio non me l'aspettavo!!
    bello, grazie
    Cristina

    RispondiElimina
  6. beh da buona veneta, il baccalà ti è venuto fuori bene!! non avevo dubbi...

    RispondiElimina
  7. Il baccalà el xe bonn al matino al mesodì e a la sera.
    Bravissima e buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
  8. bellissima idea!
    buona serata e buona domenica :*

    RispondiElimina
  9. Questa versione è una vera delizia!!! Mi piace proprio e il baccalà servito in questa maniera è tutta un' altra cosa!! Un bacio...

    RispondiElimina
  10. il titolo è intrigante..la presentazione di più!
    Bellissima idea!

    RispondiElimina
  11. deliziosoooooo........che idea carina che hai avuto....

    RispondiElimina
  12. Ciao, ciao Laura, grazie per l'incoraggiamento, all'inizio del mio blog, mi ci voleva.
    Complimenti per il tuo di blog : GUSTOSISSIMO e GOLOSISSIMO
    Valentina

    RispondiElimina
  13. un'idea spettacolare bravaaaaa e buona domenica ;-)))

    RispondiElimina
  14. ancora non ho cucinato il baccala' questa stagione!

    RispondiElimina
  15. Bello questo baccala....purtoppo qui lo trovo solo ad un negozio italiano e non e` di qualita.!
    Bellissimi anche i tuoi mici!
    francesca

    RispondiElimina
  16. Mia mamma, da buona Toscana, lo cucinava, era una bontà.
    Grazie per la visita, ti auguro una buona giornata.
    p.s. pare che la tassa sia una bufala ma nel redditometro introducono le spese veterinarie come spese di lusso.....
    ciao!

    RispondiElimina
  17. bellissima idea!!! e presentazione molto invitante! ;)

    RispondiElimina
  18. Davvero una bella versione di baccalà la tua! E che bella presentazione!!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  19. Buona domenica Laura!!!
    ti faccio i miei complimenti per la bella presentazione in versione finger di un piatto della tradizione...ottima idea!!!

    RispondiElimina
  20. Ma che idea originale!!!! ottimo.. smack buona domenica! :-)

    RispondiElimina
  21. wow super originale! buona fortuna allora!!! buona domenica! io non credo di aver mai mangiato il baccalà erm erm dovrò rimediare!!!

    RispondiElimina
  22. Che idea originale!Un tiramisu salato!!Complimentoni,cara!

    RispondiElimina
  23. Ma che buono Laura! eravamo sulla stessa lunghezza d'onda.. ho postato anch'io, poco fa, una ricetta col baccalà :-)

    RispondiElimina
  24. Bravissima!io non amo il baccalà ma la presentazione è davvero bella!

    RispondiElimina
  25. Davvero delizioso, sia nei sapori che nella presentazione! Babi

    RispondiElimina
  26. Adoro il Baccalà ma non l'ho mai preparato così! Mia nonna è veneta me l'ha preparato in diversi modi però col pomodoro mai! lo devo provare la tua presentazione è favolosa!

    RispondiElimina
  27. Ed eccoti!!! Son passata anche io dalle tue parti, che bel blog!!! E che idea "tiramisuizzare" il baccalà!!! Bravissima! Non ero mai capitata sul tuo blog è proprio bellino, e i tuoi mici sono adorabili....noi stiamo meditando di prendere un micetto a febbraio quando torneremo dalle vacanze.... :)

    RispondiElimina
  28. Me quedo a seguirte! gracias por pasar por mi blog.
    Tienes unos gatos que son una belleza!!!
    BESITOs
    http://notasenmicocina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  29. Il tiramisù di baccalà in effetti ci mancava, in questa edizione dell'MTC.
    Per fortuna ci hai pensato tu! :-9
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  30. che forte l'idea di assemblare il piatto a mo' di tiramisù! bella idea davvero! brava!

    RispondiElimina
  31. questa te la devo proprio copiare è un'ottima idea per una cenetta

    RispondiElimina