giovedì 22 marzo 2012

RISOTTO CON FUNGHI E CREMA AL BURRO AL TARTUFO

La forza e la bellezza della natura non finirà mai di stupirmi e incantarmi!!!
Conservavo una pianta di orchidea che dopo una lunghissima e bellissima fioritura non aveva più fatto fiori ed era rimasta solo con le foglie verdi: Sono passati tre anni e la pianta era sempre lì con le sole foglie, ma ecco la sorpresa qualcosa comincia a muoversi e lentamente, la natura fà il suo corso, prima timidamente e poi sempre più decisa, finchè una mattina esplode in tutta la sua bellezza!!!
E' solo una piccola orchidea, ma la gioia di assistere, giorno dopo giorno, alla sua "nascita" mi ha reso enormemente felice e orgogliosa!!!





A casa mia i risotti sono molto graditi e vengono proposti in molte variante, quelli con i funghi restano sicuramente i più richiesti, ma ogni volta si cerca un sapore diverso ed è sempre una bella sorpresa!!! 

RISOTTO CON FUNGHI E CREMA DI BURRO AL TARTUFO


Ingredienti:
- 300 g riso Acquerello FOOD SENSES;
- 2 cucchiai di preparato per soffritto surgelato (carote, cipolla e sedano);
- 1 confezione di funghi misti surgelati;
- 1 l brodo vegetale;
- olio evo DANTE;
- 1 bicchiere di VINCHEF;
- 2 cucchiai crema di burro al tartufo nero MAGNATUM CLUB;
- prezzemolo tritato;
- sale e pepe TEC-AL.



In una pentola antiaderente (io ILLA) fate imbiondire le verdure per il soffritto con l'olio, unite i funghi, quando avranno asciugato la loro acqua in circa 10 minuti, aggiungete il riso. Versate il Vinchef, lasciatelo evaporare, aggiungete il brodo poco alla volta e, rimestando di tanto in tanto, continuate la cottura. Togliete il riso dal fuoco, mescolatevi la salsa tartufata e il prezzemolo tritato e lasciate riposare il risotto un minuto prima di servire.



Con questa ricetta partecipo al contest "Risate e risotti"






34 commenti:

  1. Buono il tuo risotto,e l'orchidea uno spettacolo..

    RispondiElimina
  2. ... cibo per le emozioni e cibo per il corpo... cara laura e' proprio cosi'... un buon piatto, servito con gli " accessori "giusti,crea unbel momento.
    anch'io, ieri sera, ho preparato riso con i funghi... senza gli ingredienti speciali, che metti tu, e che condividi con noi, facendoceli conoscere.
    Un abbraccio affettuoso ornella

    RispondiElimina
  3. le orchidee sono i fiori più belli secondo me... complimenti per il risotto, sono favolosi

    RispondiElimina
  4. Bella la tua orchidea, che sorpresa i suoi fiori....
    Ottimo e buono questo risotto. Bravissima!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  5. Amo anche io i risotti..il mio fidanzato meno.. vabbè! Buonissimo il tuo!
    ps: ma l'orchidea è al sicuro? vedo quel bel micioski che la guarda con aria troppo furbesca.. eheheeh
    baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti di Nerello non ci si può fidare....s'infila dappertutto, vedi anche in questa foto, per cui la mia "neonata" la tengo al sicuro!!!

      Elimina
    2. ahaha ecco!!!!! sennò sarebbe stata la distruzione più totale!!!!

      Elimina
  6. Ciao Laura, complimenti bellissimi abbinamenti!
    P.S. Bellissime le foto con il micio!
    Baci
    Antonella.

    RispondiElimina
  7. Bellissima l'orchidea!!!
    Che bel risotto... anche a noi piacciono molto i risotti, ^_^
    Buona giornata,
    baci ^.^

    RispondiElimina
  8. Buonooooo!!!! Anche io vado matta per i risotti, lo farò quanto prima! Bella anche l'orchidea peccato che io invece abbia il pollice nero.... buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Un gustosissimo risotto!Brava!Buona giornata,carina!

    RispondiElimina
  10. Bellimo blog buono il tuo risotto mi sono unita al tuo blog passa a trovarmi se ti va ISA

    RispondiElimina
  11. Splendido risotto!!!!
    E una nostra pianta che rinasce è sempre un bellissimo spettacolo
    Un bacio Laura

    RispondiElimina
  12. Ok, io impazzisco LETTERALMENTE per il tartufo!! Quindi qualsiasi cosa preveda il tartufo come ingrediente avrà il mio completo appoggio! ahah! Deve essere buonissimo!

    Un bacio da "Il cibo delle coccole" :)

    RispondiElimina
  13. Mamma mia!!! Questo risotto mi attira tantissimo!! Lo sai che anch'io avevo un'orchidea che è inaspettatamente, miracolosamente risuscitata... ed è stata una gioia, ti capisco davvero!! Da me c'è un premio per te!
    Un abbraccio!
    Elisa

    RispondiElimina
  14. che meraviglia !!! quindi c'è speranza anche per la mia di orchidea :-)
    Questo risotto è da urlo, il tartufo poi LO ADORO !

    RispondiElimina
  15. adorooo le orchideee! e lasciamo perdere il burro al tartufo che é megliooooooo .....lo mangerei a cucchiaiate!

    RispondiElimina
  16. eh si, la natura sa essere meravilgiosa e incredibile!!poi l'orchidea è da sempre il mio fiore preferito!!
    elegante, raffinato e sicuramente delizioso questo risotto!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Laura la natura non finirà mai di stupirci,
    complimenti per il risotto da leccarsi i baffi
    buona giornata

    Tiziano.

    RispondiElimina
  18. wow complimenti x orchidea e risotto!

    RispondiElimina
  19. amo i risotti anzi amo il riso anche scondito grazie della ricetta

    RispondiElimina
  20. Bellissima quell'orchidea! ancora meglio per me il tuo risotto....ne sento il profumo!! buona serata ... ciao

    RispondiElimina
  21. Come mi piace questo piatto. Un risotto delicato e profumato. Mi piace anche il tuo gatto!

    RispondiElimina
  22. funghi e tartufo un grande abbinamento per un risotto,
    ne sento già il profumo :P

    RispondiElimina
  23. Ma che bel gatto giardiniere!
    ... e delizioso il risotto!

    RispondiElimina
  24. Ma che brava che sei, oltre ad essere un'ottima cuoca hai anche il pollice verde... io faccio morire anche i cactus... -__-'

    RispondiElimina
  25. buono il risotto.. anche a me piace tantissimo, che gustoso con la crema al tartufo.. complimenti per l'orchidea è splendida.. anche io ne ho una che son un paio d'anni che non fa fiori.. quindi ci sono ancora speranze.. speriamo!!!

    RispondiElimina
  26. Che incanto il veder rifiorire un'orchidea (non ci son mai riuscita) e poi così bella e colorata come questa!! Ho notato una cosa: se mi soffermo più a lungo a guardare una pianta, i mici si avvicinano curiosi pure loro. Se mi allontano, perdono interesse ;-) Ma ci sono sempre le eccezioni!
    Risottino da cinque stelle questo, col profumo di tartufo!!

    RispondiElimina
  27. immagino il profumino che sprigiona questo stupendo risotto ai funghi! adoro i risotti!
    bellissima l'orchidea!
    baci

    RispondiElimina
  28. meraviglioso e delicatissimo

    RispondiElimina
  29. ma quella crema? ooooohhhh....chissà che profumo che si sprigiona...buono e ben presentato. Ciao.

    RispondiElimina
  30. Cara Laura arrivo dopo quasi 10 mesi, credo che in quei tempo non ti conoscevo perché qui non ce un mio commento che faccio a coloro che ci sono nel mio blog roll.
    Sono contento di vedere che anche a te le orchidee vanno in letargo e poi ti fanno delle belle sorprese.
    Grazie cara Laura di esistere.
    Un abbraccio forte e sentito.
    Tomaso

    RispondiElimina