martedì 8 febbraio 2011

FAGOTTINI DI COTECHINO SU PASTA FILLO

Innanzitutto grazie a tutti voi  per l' interessamento che avete dimostrato per il mio piccolo incidente di ieri..............sono un po' "ammaccata " ma sto bene!!!!!!

Durante le feste come tradizione anche a casa nostra si usa fare il cotechino, naturalmente quello più buono è quello del contadino!!! Quest'anno abbiamo scoperto nelle nostre vicinanze un' ottima azienda agricola che fra le altre "bontà", tipo formaggi, vino, salumi, etc, produce degli ottimi cotechini.....che abbiamo ben mangiato!!!
A fine feste ci siamo trovati ancora dei cotechini precotti provenienti dalle ceste natalizie, così ho pensato di provare a servirlo in un modo diverso dal solito. 
Su Alice Cucina del mese di gennaio ho letto questa bella ricetta di Mattia Poggi che mi ha subito colpito, soprattutto per l'uso della pasta fillo, che non ho mai usato. 
E' stata una bella sorpresa: è molto facile da usare ed è anche molto buona......la riutilizzerò presto!!!

FAGOTTINI DI COTECHINO SU PASTA FILLO


 INGREDIENTI:


- 1 cotechino precotto;
- 1 rotolo di pasta fillo;
- 1 tuorlo



Lessate il cotechino seguendo le indicazioni della confezione.
Poi levatelo, spellatelo e lasciatelo raffreddare.
Stendete quattro fogli di pasta fillo, spennellateli di burro fuso, sovrapponeteli e tagliate la sfoglia ottenuta in quattro parti. 
Dividete  in quattro anche il cotechino.
Distribuite ciascun pezzo su una sfoglia e formate dei fagottini.
Spennellate la superficie dei fagottini con un tuorlo leggermente sbattuto.
Disponeteli su una placca, foderata con carta da forno e infornate a 180 °C per 15 minuti circa.






Con questa ricetta partecipo al contest "Ricette con gli avanzi" del blog "Lo scrigno delle bontà"


15 commenti:

  1. Una bellissima ricetta!! Prendo nota!! Bravissima cara!! Un bacione.

    RispondiElimina
  2. Complimenti, questi fagottini sono sfiziosissimi, molto invitanti!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  3. non sapevo del tuo incidente, rimettiti..

    RispondiElimina
  4. bellissimo questo cotechino impacchettato!

    RispondiElimina
  5. Non sapevo quello che ti era successo.
    Spero stai mglio oggi e non ti sono usciti i lividi che pensavi.
    Vedo che oggi abbiamo partecipato allo stesso contest.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Ma che forte questa ricettina!!!!...io adoro la pasta fillo!!!!

    RispondiElimina
  7. Bellissima ricetta , non ho mai fatto la pasta fillo , devo rimediare, mi era sfuggito il post di prima mi dispiace per la caduta spero che non ti sono usciti i lividi :( uff
    baciotti Anna

    RispondiElimina
  8. ciao Laura!!! come stai????
    spero che tu ti riprenda a grandi passi! ma sembrerebbe di si, vista la leccornia che hai preparato.
    un bacione grande e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. non sapevo fossi caduta !! per fotuna stai meglio.. sul momento ho pensato che fossi inciampata sulle rotaie del tram, poi ho letto radice..
    L'importatnte è che stai meglio.
    Bella questa ricettina ... peccato che noi i cotechini ce li siamo già mangiati tutti :) ..
    quasi quasi ne compro uno per provarla..

    RispondiElimina
  10. CIAO è la mia prima visita ... Sono per il fantastico ricette da seguire ... che vi invito a condividere il mio blog .. baci......
    DA ESPAÑA MARIMI

    RispondiElimina
  11. Mi spiace per la tua caduta..mi auguro che sia "tutto a posto" in poco tempo :) baci

    RispondiElimina
  12. perfetta per me che dimentico sempre di cucinare il cotechino lasciandolo in dispensa..o mi avanza sempre!!

    RispondiElimina
  13. Io lo adoro il cotechino!!! ma perchè mai mangiarlo solo a natale!!!!! hai fatto bene a proporlo così.. è un'idea motlo ghiotta con la pasta fillo!!!! baci .-)

    RispondiElimina
  14. davvero un'ottimo piatto e ottima idea!spero che le ammaccature passino in fretta

    RispondiElimina
  15. Ciao Laura, piacere di conoscerti.
    Complimenti per il tuo blog è davvero bello. Poi io adoro i gatti. Purtroppo un paio di anni fa ho perso il mio Romeo (18 anni!), un gattone color visone tenerissimo. I tuoi sono stupendi.
    Ti confido una cosa, ricette vegetariane a parte, anche io questo Natale ho cucinato il cotechino! A me però non sono rimasti avanzi ;-)
    Un abbraccio e alla prossima
    Rosalba

    RispondiElimina