domenica 23 novembre 2014

BISCOTTI CON FARINA DI CASTAGNE E MIELE DI CASTAGNO

Un nuovo week end è alle porte e da quello che dicono le previsioni del tempo, saranno dei bei giorni di sole, perfetti quindi per cominciare a girare per i negozi in cerca di qualche idea per i regali di Natale!!!!!
Mi era avanzata della farina di castagne dopo aver preparato la cheesecake e la torta di mele, così ho pensato di preparare dei biscotti per la colazione.
I biscotti con farina di castagne e miele, mi sono piaciuti molto, però la prossima volta proverò ad utilizzare un miele più delicato, in quanto il sapore del miele di castagno ha dominato nel gusto.

BISCOTTI CON FARINA DI CASTAGNE E MIELE DI CASTAGNO






INGREDIENTI:
- 130 g di farina di castagne;
- 120 g di farina 00;
- 1 uovo;
- 70 g di olio;
- 50 g di Mielbio di castagno "Rigoni d'Asiago";
- 50 g di zucchero di canna;
- sale.










Per preparare i biscotti con farina di castagne e miele di castagno, mescolate le farine, lo zucchero di canna e un pizzico di sale. 
Poi incorporate l'olio, il miele e aggiungete l' uovo. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
Stendete la frolla e create con i taglia biscotti le forme desiderate.
Infornate i biscotti con farina di castagne e miele di castagno a 180°C per 10-15 minuti.



22 commenti:

  1. I tuoi biscottini sono davvero particolari, ben strutturati saranno ottimi da sgranocchiare.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Divertentissimi e molto buoni per fare la colazione ! Buona giornata e a presto !

    RispondiElimina
  3. Bellissimi questi biscotti con questi stampini che creano delle forme perfette. Li vorrei stamattina per colazione!

    RispondiElimina
  4. Cara Laura, a parte che sono buonissimi, è un peccato mangiarli, perché sono bellissime le figure fatte sui biscotti:-)
    Ciao e buona giornata cara amica, sempre sorridendo.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Ma che simpatici!!! mi immagino di già ad inzupparli nel latte caldo al mattino! e godiamoci questo weekend di sole! magari facendo colazione con questi buonissimi biscotti <3

    RispondiElimina
  6. a me piace molto il miele di castagno! forse fare miele di castagno e zucchero normale oppure zucchero di canna e miele delicato...:-) PS la rana e la tartaruga farebbereo diventare matti i miei bimbi!
    buon week end
    raffaella

    RispondiElimina
  7. Leggeri.. deliziosi.. e molto carini!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  8. Saranno sicuramente piaciuti a Pietro con quelle carinissime forme, e chissà che buoni, brava Laura!!!
    Bacioni, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
  9. sinceramente non ho mai provato la farina di castagne ma prima o poi.....e questi biscotti sono stra-simpatici!
    amelie

    RispondiElimina
  10. Con quelle formine non possono che piacere!
    Farina di castagne in versioni semplici e golose, da provare!
    Grazie Laura:-)
    Fata C

    RispondiElimina
  11. *__________*ma che biscottini deliziosi!*_____________*mmmmmm davvero tanto dolci e poi con queste formine!^_^Bacioni...

    RispondiElimina
  12. CHE BELLO BISCOTTARE!!!!QUANTI SIMPATICI ANIMALETTI HAI SFORNATO E ANCHE DELIZIOSI!!!!COMPLIMENTI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. carinissime le formine..deliziosi di sicuro i biscotti!!
    baci!!

    RispondiElimina
  14. Se ci fossero qui i miei londinini li renderei felici, grazie Laura.
    Mandi

    RispondiElimina
  15. Troppo carine le forme e poi la ricetta è uno spettacolo :-)

    RispondiElimina
  16. ma che bel suggerimento! Amo la farina di castagne e mi sa che i biscottini di natale li posso fare con questo mix, magari con aggiunta di cioccolato, non dovrebbe starci male. Grazie ciao,

    RispondiElimina
  17. Dove hai preso quegli stampini meravigliosi???
    La ricetta è fantastica, la proveremo presto (siamo patite di biscotti fatti in casa!)
    Ho appena messo "mi piace" alla tua pagina fb ed è capitato sott'occhio la ricetta del dolce di San Martino (che io ho scoperto solo andando in Veneto l'anno scorso, perché il mio ragazzo è veneziano), quindi devo anche sperare che tu li abbia presi in qualche bel negozietto che posso pescare anch'io? (verso metà dicembre tornerò a Venezia) :P
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  18. ogni Natale inizia la produzione industriale di biscotti al miele , quindi non posso non provare anche la tua splendida versione !!! buoniii !!!

    RispondiElimina
  19. Woooow che bellini che sono!!
    Bravissima Laura, troppo carine anche le formine che hai usato!!
    Un mega abbraccio e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  20. deliziosi...me ne passi qualche kilo???? bacioni!!!

    RispondiElimina
  21. davvero zampette in pasta...ahah...dolci dolci

    RispondiElimina