martedì 4 ottobre 2011

BISCOTTI CON CREMA DI AMARETTO

I biscotti che vi presento oggi, li avevo comprati nel negozio di alimentari vicino a casa "Le cose buone di Andrea". 
Io preferisco andare nei piccoli alimentari dove c'è un  rapporto tra venditore e cliente, piuttosto che nei grandi supermercati!!!
Soprattutto se la titolare è come Francesca, una ragazza simpaticissima, sempre sorridente e pronta a consigliarti, che ama il suo lavoro e  che ama il suo piccolo negozio ma sempre fornitissimo di prodotti freschi e genuini!!!

Comunque questi biscotti, sono perfetti per la colazione o per la merenda del pomeriggio accompagnati da un thè .
Ho deciso di rifarli a casa, con delle piccole modifiche, infatti i suoi erano farciti con la crema pasticcera, invece io ho utilizzato la crema di amaretto.

BISCOTTI CON CREMA DI AMARETTO



INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:
- 300 g di farina 00;
- 100 g di zucchero; 
- 150 g di burro; 
- 1 uovo; 
- sale; 
- la scorza di mezzo limone o un po' di cannella.

- crema di amaretto Mirco Della Vecchia;
- amaretti.




Per  preparare la pasta frolla: mescolate la farina setacciata, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata (o se vi piace un po' di cannella) e un pizzico di sale. Poi con la punta delle dita incorporate il burro freddo a pezzetti e  aggiungete un uovo (se necessario anche un po' di acqua). 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate un palla che avvolgerete con la pellicola e fatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
Io preferisco farla a mano ma se volete usare il robot vi consiglio di mescolare prima solo gli ingredienti farinosi (farina, zucchero, sale e scorza di limone), poi il burro a pezzetti e infine l'uovo.

Scaldate il forno a 180°C.
Trascorso questo tempo stendete la pasta frolla e create la forma dei biscotti (io ho utilizzato un bicchiere).
Con la pasta frolla avanzata ho preparato dei biscottini più piccoli a forma di fiore utilizzando lo stampo della linea "La Dolcetteria" di "Gp & Me".
Infine metteteli in forno per circa 15 minuti a 180 °C.
Una volta raffreddati farciteli con la crema all'amaretto e riempiti i bordi con gli amaretti sbriciolati, mentre i biscottini a fiore li ho semplicemente spolverizzati con dello zucchero a velo.







Con questa ricetta partecipo al contest "The sweet Tea-Time" del blog "La dolce vita"



e al contest del blog "Tè verde e pasticcini"


52 commenti:

  1. Quante delizie tra cui scegliere!

    RispondiElimina
  2. Un inizio di giornata dolce dolce perciò perfetto!!Oltre che essere belli devono essere anche deliziosi..i miei complimenti!!

    RispondiElimina
  3. che visione di prima mattina ^.^ saranno sicuramente buonissimi!

    RispondiElimina
  4. che favola di biscotti!!!!! uno più bello dell'altro!!!!

    RispondiElimina
  5. Buoni davvero i tuoi biscottini, complimenti Laura!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Ottimi questi biscottini deliziosi! baci

    RispondiElimina
  7. ottimi per colazione e merenda....bacio.

    RispondiElimina
  8. quante cose buone e belle hihihi bravissima!!!buona giornata

    RispondiElimina
  9. Quella crema è uno spettacolo.. :-) Ottimi i tuoi biscottini... baciotti

    RispondiElimina
  10. Io li assaggio tutti ^:^ troppo belli buoni e gustosi! brava baci

    RispondiElimina
  11. Me li mandi per colazione?! :D Sono stupendi!!! :)

    RispondiElimina
  12. Ti sono venuti semplicemente perfetti, la frolla non ha perso per niente la forma!! Bravissima! Se passi da me c'è un premio per te... e in bocca al lupo per il contest! ;-) Baci!

    RispondiElimina
  13. meravigliosi questi biscotti... posso fare merenda ora con quelli??? :-)

    RispondiElimina
  14. Che bei biscottoni!!! Ciao Lauretta, siamo tornati, scusa se siamo spariti cosí...

    RispondiElimina
  15. Che bonta' questi biscottini davvero ottimi!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  16. la crema all'amaretto non l'ho mai provata!! Devo rimediare al più presto!!!
    Sono davvero belli!

    RispondiElimina
  17. ottimi biscotti ed adoro gli amaretti.. complimenti
    Giovanni

    RispondiElimina
  18. Presentazione eccezionale e che dire..biscottini golosissimi..adoro l'amaretto!!
    Baravissima Cara un bacio

    RispondiElimina
  19. Buonissimi sempre........................

    RispondiElimina
  20. Buonissimi questi biscottini!!!!

    RispondiElimina
  21. quasi quasi vengo a prendere il the a casa tua!

    RispondiElimina
  22. Devono essere deliziosi!!!...con quella cremina...mmmmmmmmmmhhh!!!

    RispondiElimina
  23. appena sento la parola amaretto impazzisco. Grazie per questa tua ricetta!

    RispondiElimina
  24. Il gusto dell'amaretto mi piace moltissimo, ma non ho mai visto questa crema da nessuna parte, proverò cercare in internet
    Molto belli e buoni

    RispondiElimina
  25. vengo a merenda...a colazione....dimmi tu...io vengo =)

    RispondiElimina
  26. bella 'idea del bordo con gli amaretti sbriciolati! da copiare al volO!

    RispondiElimina
  27. Che delizia questi biscottini! Grazie per la ricetta!
    Sarah

    RispondiElimina
  28. ma sono troppo carini tutti questi biscottini!il bordino con gli amaretti mi piace proprio.. idea anche se si usa la granella di qualsiasi frutta secca.. mandorle, nocciole.. bella proprio!mi piace brava

    RispondiElimina
  29. Mmhhh!! Che bontààà! Davvero super golosi! Bravissima!

    RispondiElimina
  30. Deliziosi! Uno lo prendo volentieri!

    RispondiElimina
  31. allora adesso sono "le cose buone di laura"!bravissima!!!
    buon pomeriggio...(lo sarà di sicuro con delle cosine così)
    Marika

    RispondiElimina
  32. Ma che belli! posso averne un paio (non so scegliere però.. sono tutti buonissimi) ed una tazza di the?
    Anch'io come te prediligo, alla lunga, i negozietti. Per me i centri commerciali potrebbero anche non esistere.
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  33. mmmm li devo fare mi attirano davvero molto!

    RispondiElimina
  34. Questo si che è un dolce risveglio!!! Questi biscotti sono veramente una favola!! bravissima Laura!!! Un bacione!! M.Luisa.

    RispondiElimina
  35. buonissimi davvero questi biscottini,brava laura.
    ciao baci

    RispondiElimina
  36. I biscotti all'amaretto sono buonissimi, ma mi prendo al volo una manciata di canestrelli!!! ;)

    RispondiElimina
  37. Ciao Laura!!
    Posso partecipare al tuo candy con la ricetta di una salsa???
    ^_^

    RispondiElimina
  38. ok.. bene.. ho letto crema di amaretto e sono CORSO alla fine del post per scriverti.. O MIO DIO MA ANCHE IO LA VOGLIO.. potrei attaccarmi al vaso e fnirla :D.. ma dove la trovo?? o come si fa?? t prego rispodimi altrimenti potrei impazzire in tt i negozi a cercarla.. adoro gli amaretti :D e pensare a sta crema in un biscotto.. grrr t odio che nn posso assaggiarli ^_^ un bacione e brava, ottima idea :D

    RispondiElimina
  39. Grazie a tutti per questi graditissimi commenti!!!! Siete sempre così presenti sul mio blog, che mi fate sentire terribilmente in colpa per non riuscire a passare sempre da tutti voi come vorrei!!!
    Comunque la crema all'amaretto di Mirco della Vecchia potete acquistarla on line qui:
    http://shop.mircodellavecchia.it/shop-on-line.html?page=shop.browse&category_id=17

    RispondiElimina
  40. Mi piacciono,grazie per la ricetta.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  41. che buoni questi biscotti!
    mi piace la crema all'amaretto :P

    RispondiElimina
  42. ciao Laura, grazie di essere passata, non vedo l'ora di ricevere la tua ricetta...

    p.s. questi biscotti sono veramente invitanti, credo proprio che li proverò!
    Baci e a presto
    Gialla

    RispondiElimina
  43. UUUHHHmmmm che boni...te ne rubo un paio...magari!!! buona giornata, ciao.

    RispondiElimina
  44. Sono molto belli sai? Buoni di sicuro. Hai anche preparato una bella tavola! La tua teiera così gialla mi piace molto. Ciao, ti aspetto per la zucca...

    RispondiElimina
  45. Super golosi questi biscottini, perfetti Laura!!!!

    RispondiElimina
  46. le ricette ultima che ho letto sul tuo blog sono perfetti per la colazione, e di bere con un paio di caffè, tra l'altro, amo il bollitore

    RispondiElimina