mercoledì 23 marzo 2011

SCALOPPINE DI MAIALE IMPANATE AI PISTACCHI

Cosa preparo per cena???
L'altra sera ho voluto preparare qualcosa di diverso dal solito, anche se le mie novità spaventano molto mio papà che è per la cucina tradizionale!!! Per fortuna ho fatto una scelta felice così anche lui, che è sempre molto scettico,  è rimasto soddisfatto!!!
Ecco allora:

SCALOPPINE DI MAIALE IMPANATE AI PISTACCHI


Ingredienti:

- 600 g di filetto di maiale;
- 100 g di pistacchi sgusciati;
- 25 g di mandorle sgusciate;
- 25 g di nocciole;
- 1 uovo;
- 2 cucchiai di farina;
- olio evo;
- burro.


Tritate i pistacchi, le mandorle e le nocciole e metteteli in un piatto.
Tagliate il filetto di maiale in 4 fettine e spolveratele con la farina.
Sbattete 1 uovo con due cucchiai d'acqua, tuffatevi a una a una le fettine di maiale e passatele poi nella miscela di frutta secca, facendo aderire bene la panatura.
Scaldate in una padella (io uso sempre quella della PEDRINI) 4 cucchiai di olio evo e un po' di burro.
Fate dorare le scaloppine, 4-5 minuti per parte.



Con questa ricetta partecipo al contest "Oro verde di Sicilia" del blog "La cucina di Tatina"

35 commenti:

  1. devono essere gustosissime!!!baci!

    RispondiElimina
  2. Mmm sembrano deliziose! Che carine le carote a forma di cuore! Complimenti e grazie per la ricetta! :)

    RispondiElimina
  3. Me le immagino croccanti e saporite...gnam che buone. Smack

    RispondiElimina
  4. Ciao ma che belle!! Devono essere sfiziosissime! Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Davvero appetitosissime!! Complimenti cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  6. originalissima e molto saporita questa panatura :)

    RispondiElimina
  7. Waoooo, bellissima ricetta, devo ancora sistemare il tuo banner....ma lo farò...bacio.

    RispondiElimina
  8. Buone e croccanti...una bella cenetta per il tuo papà!!! Complimenti e un baciotto...

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia!E deve essere buonissima quell'impanatura...ma che brava che sei!!Fortunato il tuo papa' che ha potuto apprezzare!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  10. Una ricetta gustosissima e molto originale!!! Prendo nota, complimenti, baci

    RispondiElimina
  11. Deliziose con questa panatura croccante!!!! ^_^

    RispondiElimina
  12. Dev'essere squisita questa scaloppina, mi prendo la ricetta ;) Notte, Alex

    RispondiElimina
  13. Buonissime e croccanti, sfido che a tuo padre siano piaciute, brava!

    RispondiElimina
  14. che bonta'..complimenti!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  15. Deve essere buonissimo questo piatto..ma non viene dura da mangiare l'umpanatura?mio marito adora i pistacchi, secondo te si possono usare solo quelli?
    Buona giornata
    Francesca

    RispondiElimina
  16. Ciao Francesca!!!L'impanatura resta morbida e sicuramente è buona anche se si usano solo i pistacchi.

    Buona giornata a tutti e grazie per i commenti!!!

    RispondiElimina
  17. ♥-♥ do un morso al monitor, lo faccio lo faccioooo!!! :-) Ottima ricetta Laura, grazie mille!!

    RispondiElimina
  18. mi piace tantissimo il contrasto tra il croccante dell'impanatura e la morbidezza della carne bravissima

    RispondiElimina
  19. bellissima idea proverò anch'io bacio simmy

    RispondiElimina
  20. Buonissime!!! Adoriamo la frutta secca...da provare sicuramente, grazie! :) Baci!

    RispondiElimina
  21. bellissima presentazione! .. è un piatto davvero bello.... e sicuramente anche buonissimo!

    RispondiElimina
  22. Ma che bel piatto!! davvero ottimo, sarebbe il mio pranzo perfetto. E poi sono una gran mangiatrice di pistacchi!! baci! :)

    RispondiElimina
  23. Ciao bella ricettina si presenta benissimo con quella impanatura molto sfiziosa grazie, ciao rosa buona giornata

    RispondiElimina
  24. Che bella idea che hai avuto Laura
    complimenti...da provare sicuramente
    un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Bellissima idea e di sicuro gustosissima! La proverò sicuramente.

    RispondiElimina
  26. uguale a papà mio!quando viene a mangiare da noi mi dice: ''cosè sta roba???'',è molto scettico !

    RispondiElimina
  27. bella la versione di una panatura con frutta secca!!!! smackkk :-)

    RispondiElimina
  28. La soddisfazione più grande è riuscire ad accontentare anche i nostri lui dapprima scettici e poi mmmh ^_^ brava, vero?
    Bacioni
    SOnia

    RispondiElimina
  29. Già ci è bastato vederle per dire "Ci piacciono" e anche tanto, poi abbiamo letto gli ingredienti e confermiamo rafforzando addirittura il primo giudizio. Di sicuro ci cimenteremo con queste cotolette e...a proposito, certo che parteciperemo al tuo contest, già stiamo pensando a cosa proporre!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  30. Wooow favolose queste scaloppine, adoro il filetto di maiale e con questa panatura croccante e golosa acquista una marcia in piu, bravissima!
    Baci

    RispondiElimina
  31. Splendida questa ricetta, non ho mai provato la carne cucinata in queso modo. Mi procurerò gli ingredienti e mi cimenterò anche io. Tantissimi auguri per la tua partecipazione al contest, un saluto affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina
  32. Siamo ancora noi, per dirti che c'è un premio per te!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  33. Ciao Laura, complimenti per l'idea..ed anche per la presentazione!!!!

    RispondiElimina
  34. Genio! nelle impanature ho messo delle mandorle, ma mai i pistacchi, che amo! brava, idea praticamente già rubata!

    RispondiElimina