mercoledì 15 gennaio 2014

CROSTATA DI PANDORO

Ebbene sì, ancora riciclo di pandoro......ma quanti ne avevamo in casa????
Ad ogni modo, come con la cheesecake di pandoro, trovo che sia un'ottima idea per dar nuova vita al pandoro!!!

CROSTATA DI PANDORO

Crostata di pandoro - Come utilizzare il pandoro avanzato


Crostata di pandoro - Come utilizzare il pandoro avanzato


INGREDIENTI (dal blog "Sfizi e pasticci")
Per la pasta frolla:
- 250 g farina; 
- 90 g olio di semi;
- 120 g zucchero;
- 1 uovo;
- 1 pizzico di sale;
- buccia grattugiata di 1 limone.


Per il ripieno:
- 150 g cioccolato;
- 60 g di panna montata;
- 200 g pandoro.




Crostata di pandoro - Come utilizzare il pandoro avanzato



Crostata di pandoro - Come utilizzare il pandoro avanzato

Per preparare la crostata di pandoro, iniziate preparando la pasta frolla.
Amalgamate la farina con lo zucchero, l'olio, il sale e la buccia grattugiata del limone.
Aggiungete l'uovo e amalgamate il tutto velocemente fino ad ottenere una pasta omogenea.
Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno mezz'ora.
Riprendere la pasta, tiratela sottile e sistematela in una tortiera.

Bucherellate il fondo della crostata con una forchetta, copritela con un foglio di carta forno e riempite con fagioli secchi per non farla gonfiare in cottura.

Infornate per 20 minuti circa a 180 °C.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato a pezzi nel microonde o a bagnomaria e fatelo intiepidire. 
Sbriciolate il pandoro, montate la panna e incorporateli al cioccolato. 
Amalgamate il tutto e riempite con il composto ottenuto la base di frolla.
Infine decorate la crostata di pandoro con dello zucchero a velo.

Crostata di pandoro - Come utilizzare il pandoro avanzato


Crostata di pandoro - Come utilizzare il pandoro avanzato

34 commenti:

  1. Ho giusto del pandoro da terminare. Grazie per l'idea

    RispondiElimina
  2. Io il pandoro lo finisco prima. Però mi sa che ne compro uno nuovo per provare questa ricetta

    RispondiElimina
  3. Davvero una bella idea per finire quegli avanzi sullo scaffale!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. non ho mai mangiato la crostata di pandoro! Penso che ha un sapore delizioso!! complimenti per la ricetta! Un salutone!

    RispondiElimina
  5. ma anche questa super golosa, che invidia!!

    RispondiElimina
  6. Favolosa oltre che utile,brava!!!:-)
    Baci ciaooo

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura, una meravigliosa fine hai fatto fare ai poveri resti di pandoro, questa crostata è fantastica!!! Brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  8. credo che tutte le idee per riciclare specialmente in cucina siano preziose!
    Brava Laura!
    Un abbraccio al cucciolo e ai mici anche dalla nostra micia
    A rileggerci presto sempre tra ricette, pensieri e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  9. Non sapevo proprio come dare vita ad un pandoro acquistato in svendita a €1,70 (temo diventerò obesa....) Ottima, con la cioccolata amara, la mia preferita. Un bacio a te e ai tuoi mici anche dai miei Attila e Mufi.

    RispondiElimina
  10. un idea deliziosa, purtroppo i miei pandori sono finiti!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Cara Laura, guardando bene mi si risveglia che sono un golosone!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. ma tu sei matta!!!... ci vuoi vedere morte vero?!!!...

    RispondiElimina
  13. Per un pò basta dolci per me.....un abbraccio carissima buona serata,

    RispondiElimina
  14. Ciao Laura! Grazie per essere passata dal mio blog! Ho appena visitato il tuo e lo trovo davvero delizioso in tutti i sensi! Da oggi ti seguirò anch'io con molto piacere! A presto :)

    RispondiElimina
  15. Mio marito e mia figlia adorano il pandoro!!!!!!!!...ricetta da provare sicuramente grazie!
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  16. Riciclo si ma nuovo per me. Proverò a ripeterlo, grazie

    RispondiElimina
  17. Ciao Laura piacere di conoscerti, grazie per essere passata da me, contraccambio molto volentieri.
    Complimenti per l tuo bellissimo bolg, anch'io amo i gatti!
    un saluto a presto.

    RispondiElimina
  18. il riciclo è uno dei miei usi di cucina preferiti! quindi ben vengano idee con pandori, panettoni, veneziane, ecc!!! :)

    RispondiElimina
  19. Splendida e golosissima idea:) bravissima Laura, complimenti, penso si tratti diidee geniali (oltre che buonissime) ottime per smaltire gli avanzi di pandoro oltre che per dargli nuova vita:)
    questa crostata è sicuramente buonissima e mi sta venendo troppa voglia di assaggiarla:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  20. ma quante idee meravilgiose che hai!!!!!^_^

    RispondiElimina
  21. che golosità!! ottima idea di riciclo cara :D

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  22. geniale!
    ciao, Lauretta, baci

    RispondiElimina
  23. Non ho più pandoro, ma ancora panettone.Tento la ricetta con questo :-)

    RispondiElimina
  24. Buonissima!Considerato che ho una vera passione sia per le crostate che per il pandoro...questa ricetta è proprio per me!
    Grazie per essere passata a trovarmi,ti seguo già con piacere.
    Mara

    RispondiElimina
  25. Bellissima idea per riciclare il pandoro....Complimenti!

    RispondiElimina
  26. che bella idea di riciclo per il pandoro! bravissima!

    RispondiElimina
  27. Ma che bella idea Laura, pensa che io ne ho ancora due che girano per casa!!
    Complimenti davvero!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  28. Che bella ricetta per riciclare il pandoro e soprattutto mooolto golosa! Ottima! E tanti Auguri di Buon 2014 :D

    RispondiElimina
  29. Mi salvo anche questa, grazie Laura!!!

    RispondiElimina