venerdì 6 aprile 2018

CALAMARETTI AL SUGO CON POLENTA IN BARATTOLO

I calamari al sugo sono un secondo di pesce sfizioso, accompagnato dalla immancabile polenta, in un'unica singolare composizione per rendere un piatto della tradizione molto più accattivante e di sicuro successo.

Con i calamaretti al sugo con polenta partecipo alla Rubrica "Idea Menù" questa volta interamente servito in barattolo!

CALAMARETTI AL SUGO CON POLENTA IN BARATTOLO



Ingredienti:
- 300 g di calamaretti (anche surgelati);
- 300 g di pomodorini ciliegia;
- 2 filetti di acciuga sott'olio;
- 2 spicchi d'aglio;
- 1 cipolla bianca;
- prezzemolo tritato;
- 2 foglie d'alloro;
- mezzo bicchiere di vino bianco secco;
- tabasco;
- olio evo;
- 500 g di polenta a cottura rapida;
- sale e pepe.



Scaldate un poco d'olio in una padella e fate rosolare per pochi minuti la cipolla tritata con l'aglio affettato.
Unite i filetti d'acciuga sgocciolati e fateli sciogliere.
Aggiungete i calamaretti puliti e tagliati a rondelle, irrorate con il vino e cuocete a fiamma viva per 3-5 minuti.

Completate con i pomodorini, lavati e tagliati a metà, il prezzemolo e le foglie di alloro, versate un bicchiere d'acqua e 5 gocce di tabasco, poi regolate di sale e pepe.
Cucinate a fiamma bassa e semicoperto per 40 minuti, mescolando ogni tanto.


Preparate la polenta seguendo le istruzioni e aumentando l'acqua di un terzo per tenerla morbida.


Suddividetela calda nei barattoli, distribuite sopra 2-3 cucchiai di intingolo di calamaretti e servite.





Questo il menù in barattolo completo che vi proponiamo:




Antipasto   Insalatine in barattolo


   



23 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Ciao che buono baci michelaencuisine

    RispondiElimina
  3. MA sono deliziossissimi!!!! Non solo come secondo!!!
    Meravigliosi!

    RispondiElimina
  4. I calamaretti al sugo con la polenta sono squisiti, mi hai dato una bella idea!

    RispondiElimina
  5. Una volta ad un matrimonio ho mangiato polenta con sugo di calamari, era buonissima, la tua presentazione è perfetta. Bacioni e buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Cara Laura, ecco un piatto che piace tanto a mia moglie, ma non a me.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. NOn ho mai provato i calamari al sugo con la polenta e questa idea di servirli in barattolo mi piace tantissimo. Sono davvero molto belli.
    BAci

    RispondiElimina
  8. Ho già il cucchiaio in mano! Quanto sono gustosi questi vasetti :)
    Bravissima.
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Delizioso questo barattolino!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Idea originale e sfiziosa, un mondo davvero diverso e gustoso di presentare la polenta, complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Già il pesce in umido con la polenta mi piace tanto, ma presentato così è anche meglio, proprio un'idea carina, complimenti!

    RispondiElimina
  12. ottima idea,buona e gustosa,brava,buona giornata

    RispondiElimina
  13. Già leggendo il titolo avevo paura di ritrovare un ennesima ricetta di cottura in vasetto a muicroonde o forno invece no, tutto convenzionale super buono solo come impiattamento e presentazione veramente carino. Purtroppo per il mio marito....zzo e amico se presento in sti vasetti si alzano e vanno a cena fuori :) :) per me andrebbe bene ma, unico problema, dovrei acquista i vasetti.... Ciao cara amica ottima ricetta preso nota ma senza vasetti. Bacioni ..chissa se finisce la pioggia....

    RispondiElimina
  14. Che bella l'idea di servire nel vasetto. Ho già il cucchiaino in mano :-D

    RispondiElimina
  15. Favolosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii assolutamente da fare questa ricetta!!!!! Baci

    RispondiElimina
  16. Che bella idea complimenti, non sapevo proprio dell'esistenza di questo abbinamento favoloso :) E poi che colori, molto primaverili!

    RispondiElimina
  17. Che ideonaaaaa!!!! Devo pensare come riscaldarli, perchè potrei prepararli nel pomeriggio e trovarli già pronti per quando torno da ballo!!!!
    Ideona ideona....

    RispondiElimina
  18. Mi piacciono molto queste preparazioni in vasocottura, brava!!!

    RispondiElimina