domenica 19 ottobre 2014

LASAGNE AL PESTO E POMODORI SECCHI

Mi avevano avvisato che andando al nido Pietro si sarebbe ammalato spesso, ma non pensavo così presto!!!! Infatti, dopo nemmeno una settimana dall'inserimento gli è venuta la febbre, l'ho dovuto tenere a casa un po' di giorni. Temevo un tragico rientro, una volta guarito, invece ieri è andato felice come sempre e ha anche mangiato lì a pranzo!!!!
Sono fiera di lui: Pietro sta diventando proprio un piccolo ometto!!!!! 

E' già arrivato il fine settimana, vi propongo un buonissimo primo piatto, ideale per il pranzo di questa domenica!!!
In questa occasione, per questioni di tempo, ho effettuato la cottura in microonde, 10 minuti alla massima potenza con la funzione combinata microonde e grill.


LASAGNE AL PESTO E POMODORI SECCHI






INGREDIENTI:
- 300 g di lasagne;
- 150 g di pesto alla genovese;
- 100 g di ricotta;
- 3-4 gherigli di noce;
- 5 pomodori secchi sott'olio;
- 250 ml di besciamella;
- 50 g di parmigiano grattugiato;
- noce moscata;
- burro;
- olio evo;
- sale.



Mescolate la ricotta al pesto alla genovese.
Scolate i pomodori e tagliateli a pezzetti.
Pestate grossolanamente i gherigli di noce.
Scottate le lasagne per un minuto in acqua bollente leggermente salata con un filo di olio.
Poi scolatele e stendetele ad asciugare su un canovaccio pulito.
Intanto, preparate la besciamella e profumatela con una grattugiata di noce moscata.
Imburrate una pirofila e velate il fondo con un po' di besciamella. Distribuite uno strato di lasagne, coprite con un po' di ricotta e pesto e proseguite con la besciamella, noci, pomodori e parmigiano.
Ripetete la sequenza fino a esaurire gli ingredienti, terminando con lasagne, besciamella e parmigiano.
Cuocete in forno a 180 °C per 20-25 minuti.






27 commenti:

  1. Che buone le lasagne al pesto, l'aggiunta dei pomodori secchi le rende ancora più gustose.. brava Laura!!!
    Un baciotto al piccolo Pietro, e buona giornata...

    RispondiElimina
  2. Ecco una lasagna da provare, penso che sia sicuramente squisita cara Laura.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Wooooow che piatto strepitoso!!!! Le faccio ogni tanto anch'io col pesto, ma non avevo mai pensato di aggiungere i pomodori secchi!
    Buon week end e un bacino al piccolo Pietro :)
    Raffa

    RispondiElimina
  4. bravo Pietro, una piccola conquista per lui e anche per te !!!!!
    Queste lasagne sono davvero buone, un mix di sapori che mi piace tantissimo.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. La trovo gustosissima!!!!!! un abbraccio buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  6. Laura questo è uno dei primi piatti che ho assagiato quando sono approdata in Liguria! Mia suocera me la fa spesso alla domenica quando andiamo da loro perché sa che è un piatto che adoro! Non posso che continuare a guardar la foto e sbavare, quindi! :D

    RispondiElimina
  7. Ma che bontà! se potessi lo mangerei subito! :-P molto invitante veramente! bravissima! a presto!

    RispondiElimina
  8. Meravigliose lasagne!!!!!
    Anche mio nipote quando ha cominciato con l'asilo si ammalava...purtroppo spesso! Ma dai almeno si fanno gli anticorpi! :)

    RispondiElimina
  9. le lasagne sono veramente golosissime; cucinate così sono irresistibili!
    amelie

    RispondiElimina
  10. Ma come sono buone! Buon fine settimana! Baci :)

    RispondiElimina
  11. mm ho l'acquolina..*________*girò che lo mangerei anche adesso..*_*Qunato è buono!!!!!!!>_<

    RispondiElimina
  12. CHE LASAGNE RICCHE DI SAPORE, LE AMO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. che meraviglia hanno un'aspetto meraviglioso,
    baci a te e al tuo Pietro

    RispondiElimina
  14. come si fa a non amare le lasagne?! *_* brava brava !!!

    RispondiElimina
  15. Buone, belle e golosissime cara Laura, complimentiiii
    Un bacione
    ciaooo

    RispondiElimina
  16. Mi piace l'abbinamento,bravissima!!!:-))
    Baci cara

    RispondiElimina
  17. Mannaggia! Mi dispiace per il cucciolo, ma purtroppo il nido è anche questo. Complimenti per le lasagne gustose. Ma si sa che quando si passa qui da te c'è sempre qualche ricetta stuzzicante.
    Buon fine settimana e sorrisi a profusione

    RispondiElimina
  18. Buone le lasagne fanno sempre pensare alle feste in famiglia.

    RispondiElimina
  19. Cara Laura, mi dispiace tantissimo per il tuo piccolo...l'importante è che ora stia meglio e si sia ripreso:))
    ti faccio i miei migliori complimenti per queste favolose lasagne: mi piacciono tantissimo gli abbinamenti che hai utilizzato, le devo assolutamente provare, devono
    essere sicuramente buonissime, oltre ad avere un aspetto meravigliosamente
    invitante, bravissima come sempre e grazie mille per aver condiviso questa bellissima ricetta:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  20. Buone queste lasagne, ancora molto estive! D'altronde il sapore del pesto di basilico è così buono e fresco, che mette voglia di utilizzarlo tutto l'anno!
    Saporito l'abbinamento con i pomodori secchi.

    RispondiElimina
  21. Ciaoo cara laura, sono passata per farti un salutino ed augurarti una buona domenica!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  22. Quando la mia bambina ha iniziato l'asilo avevo il secondo di appena 4 mesi. Quindi Claudia si ammalava e di conseguenza anche Mario Francesco era sempre influenzato. Ricordo quel primo anno come un incubo, avevo l'apparecchio per l'aereosol fisso sul mobile in cucina, accanto alla bilancia.
    Porta pazienza, il tempo vola e tra starnuti e sorrisi cresceranno in fretta!
    Buonissima la tua lasagna.

    RispondiElimina
  23. Proprio l'altro giorno pensavo di farmi pasta pesto e pomodori secchi... ma la lasagna è il top!!!! :D

    RispondiElimina
  24. Amo la lasagna, è la regina della pasta! Ideale da portare in tavola la domenica, per le feste, e per tutte quelle volte in cui ci vogliamo coccolare. Buonissima la tua versione, brava!

    RispondiElimina
  25. povero piccolo! beh almeno questa lasagna è uno spettacolo!

    RispondiElimina
  26. Una lasagna saporita e invitante, bravissima!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina