lunedì 11 aprile 2011

TORTA MALAKOW

Buon inizio settimana!!!
Ieri io e il mio ragazzo abbiamo passato una bellissima giornata al Lido di Venezia, il tempo era splendido, così siamo stati un po' in spiaggia e poi abbiamo fatto una bella passeggiata tra le calli veneziane che erano piene di turisti!!!
Venezia è sempre bellissima!!!
E voi tutto bene?

La prima ricetta della settimana, è una buonissima torta alle mandorle polacca. L'ho trovata sul mensile "Più Dolci" di Aprile, una rivista ricca di ricette di dolci, che vi consiglio di consultare!!!!

TORTA MALAKOW



 INGREDIENTI:

TORTA:
- 4 uova;
- 130 g di zucchero a velo;
- 3 cucchiai d'acqua fredda;
- 2 cucchiai di succo di limone;
- 125 g di fecola;
- 125 g di farina;
- 2 cucchiaini di lievito;
- 2 pizzichini di sale.

PER BAGNARE:
- 5 bicchierini di rum.

CREMA:
- 1/2 l di latte;
- 130 g di zucchero semolato;
- 100 g di zucchero a velo;
- 3 gocce di aroma di mandorle;
- 45 g di fecola;
- 1 tuorlo;
- 4 cucchiai d'acqua;
- 120 g di mandorle tritate finissime;
- 200 g di burro morbido.

DECORAZIONE
- crema;
- mandorle a bastoncino;
- ciliegine candite.




TORTA

Montate a lungo gli albumi con l'acqua e il succo di limone versando in tre riprese lo zucchero a velo, poi incorporate i tuorli e infine aggiungete le farine, il lievito e il sale. Versate la massa nello stampo imburrato e infarinato e cuocete la torta a 170° per 30 minuti, poi sfornatela sulla gratela a raffreddare.
CREMA
Portate a bollore il latte con lo zucchero semolato. In una ciotola mescolate lo zucchero a velo, la fecola e l'acqua, quindi profumate con l'aroma. Versate sul composto il latte bollente, mescolate e portate a bollore per 2 minuti, mescolando la crema continuamente. Allontanate dal fuoco e aggiungete il tuorlo e le mandorle tritate. Coprite la crema con la pellicola e lasciatela raffreddare.
Montate il burro morbido e unitelo alla crema fredda.
MONTAGGIO
Dividete in tre dischi la torta e inumiditeli con il rum. Farcite i vari strati con la crema e conservatene una parte per la copertura e il decoro.
Ricoprite tutta la torta con la crema avanzata, poi fate aderire ai bordi le mandorle a bastoncino.
Appoggiate una ciliegina candita tutto intorno al bordo e al centro, poi conservate la torta in frigo per almeno 24 ore prima di servirla per consentire la perfetta fusione degli aromi.




Con questa ricetta partecipo al contest "Dolci dal mondo" del blog "Japan  the wonderland"



e al contest "Layer cakes" del blog ""Dolcetti dal mondo"



Buona giornata!!!!

36 commenti:

  1. Semplicemente favolosa!!
    slurpppppppppppppppp
    bravissima
    baci anna

    RispondiElimina
  2. NOn so perchè ma quando vengo sul tuo blog mi scompaiono le scritte.
    Per esempio ora vedo i comementi e le foto ma non la ricetta.
    Misteri del blog.
    DOlce meraviglioso.
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura zampetta ... che torta deliziosa !
    estiva, fresca, golosa... la faro' con piacere.
    Ieri davvero è stata una giornata estiva, e Venezia era davvero invasa da turisti e da partecipanti alla SU e ZO per i Ponti.
    Un abbraccio ornella

    RispondiElimina
  4. Buona questa torta, dà l'idea di essere morbidissima. Beata te che sei stata al Lido, posto bellissimo, un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Buona e gustosa questa torta e bellissima sicuramente la giornata passata in una Venezia incantevole. Buona settimana, ciao.

    RispondiElimina
  6. Che bello, già a mare! La torta è proprio invitante e sembra morbida morbida!

    RispondiElimina
  7. Complimenti cara Laura, bella questa torta, sicuramente è buonissima come piace a me.
    Buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. mmmmmmm !!! Che famuccia!!! Brava!!

    RispondiElimina
  9. hai fatto bene ad andare a venezia, ieri era una giornata splendida! complimenti per questa bella torta....

    RispondiElimina
  10. Morbida e soffice questa torta... una delizia!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  11. Fantastica!!!
    Come sei brava! complimenti sinceri!
    Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  12. ci affonderei la faccia con molto piacere :) bravissima, buon lunedì e baci :X

    RispondiElimina
  13. Anche io tutto ok.. ho passato un sereno week end in assoluto relax! Ottimo questo dolce.. senza burro nè olio nell'impasto!! meraviglioso! baci buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  14. Mamma che delizia!!! Bravissima tesoro!! E' bellissima!! Un abbraccio!!!
    Maria Luisa!!

    RispondiElimina
  15. Questa torta da proprio l' idea della sofficità...Molto buona e ne mangerei subito una fetta!!! Un bacio e buona settimana...

    RispondiElimina
  16. buon inizio settimana anche a te!
    bella sta tortina ho visto in edicola il giornale Più dolci lo provero' a comprare!

    RispondiElimina
  17. Buon inizio settimana anche a te *_*
    La torta è bellissima, golosa con tutta quella crema... diciamo, da leccarsi le dita! Sarà stata da favola anche la tua domenica a Venezia, che città romantica!!

    RispondiElimina
  18. Buona settimana,Laura!Sono gelosa!!!Quanto vorrei visitare la Venezia!Deve essere una citta favolosa!E la tua torta sembra buonissima!Un bacione da Grecia!

    RispondiElimina
  19. è stupenda Cara,bravissima!!!;-)
    Un bacione*

    RispondiElimina
  20. e'davvero bellissima,e chissa'che buona!!!

    RispondiElimina
  21. Davvero una bella torta bravissima e complimenti,baci !

    RispondiElimina
  22. Meravigliosa e originalissima!!!!Complimenti cara, un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Non so se invidiarti per la torta o per la passeggiata per la splendida Venezia. Mi sa per tutte e due. Brava, un bacio.

    RispondiElimina
  24. Che bellezza, quella cremina lì mi fa proprio venire voglia di papparmela!

    RispondiElimina
  25. tutto bene, che allegra questa torta....baci.

    RispondiElimina
  26. Che bella! e sembra davvero invitante!

    RispondiElimina
  27. Che bella! E che buona deve essere, brava!

    RispondiElimina
  28. Ciao cara. Il problema c'è ancora. Se clicco su commenti mi scompare tutto.
    Per scriverti devo cliccare sul titolo, quindi mi compaiono i commenti ma scompare la ricetta, anche se restano le foto.
    Non so come si debba risolvere il problema, mi dispiace.
    Prova a scrivere a quelli di blogger.

    RispondiElimina
  29. non ho mai assaggiato la cucina polacca, la tua torta potrebbe essere un buon inizio!

    RispondiElimina
  30. Ah, che sofficità questa torta! Non l'avevo mai sentita, è da provare!

    RispondiElimina
  31. Ma è bellissima.....complimenti.......prendiamo nota.....

    RispondiElimina
  32. ma,,,, è bellissimmmaa e mandorlosa.. mi ispira un sacco :D bravissima un bacione

    RispondiElimina
  33. perfettaaaa!!!la aggiungo subito!in bocca al lupo!

    RispondiElimina