sabato 23 novembre 2019

RISO BASMATI CON POLLO MARINATO

Il riso basmati con pollo marinato l'ho preparato in occasione della Rubrica "Idea Menù" questa settimana dedicata alla cottura al vapore.
E' una tecnica di cucina in cui si evita il contatto diretto tra l'acqua e il cibo da cuocere, utilizzando appositi recipienti. 
In commercio si trovano tantissime pentole espressamente progettate, ma anche semplicemente i pratici cestelli bucati d'acciaio da adagiare su una normale padella vanno benissimo per questa cottura. Importante è che non fuoriesca il vapore.
La cottura al vapore è tra le più salutari in quanto rispetta il gusto e le sostanze nutritive degli alimenti. 
Con il vapore è praticamente possibile cucinare quasi tutto avendo cura di rispettarne tempi, dimensioni e consistenza.
Con la cottura a vapore si evita l'impiego di olio o di altre sostanze grasse e si riduce molto l'uso del sale.
Importantissimo aggiungere all’acqua degli aromi, ottenendo così un liquido aromatico che darà un particolare gusto e profumo al prodotto finale.
Dimenticate l'idea di piatti scialbi e senza sapore, la cottura a vapore, fatta con queste attenzioni, vi darà piatti gustosi e soddisfacenti!

RISO BASMATI CON POLLO MARINATO






Ingredienti:
- 250 g di riso Basmati;
- 500 g di petto di pollo;
- 1 cipolla rossa;
- prezzemolo tritato q.b.;
- 1 pompelmo rosa;
- 1/2 cucchiaino di semi di finocchio;
- 2 cm di zenzero fresco;
- olio di semi di arachidi;
- salsa di soia;
- sale e pepe.




Preparate la marinatura.
Spremete il succo del pompelmo, mescolatelo con metà dello zenzero sbucciato e grattugiato, la cipolla a fettine, una macinata di pepe e i semi di finocchio pestati.
Private il petto di pollo dell'ossicino centrale e delle cartilagini, tagliatelo a striscioline, immergetelo nella marinata e mettetelo in frigo per almeno 1 ora.

Cucinate il pollo.
Sbucciate lo zenzero rimasto e tagliatelo a fettine.
Sistemate il cestello per la cottura al vapore dentro una casseruola, versate acqua salata sufficiente a sfiorare il fondo e unite le fettine di zenzero.
Portate a ebollizione, mettete nel cestello il pollo sgocciolato dalla marinatura, coprite con il coperchio e cuocete per circa 5 minuti.
Salate poco.

Cuocete il riso.
Versate il riso in un colino a maglie fini, sciacquatelo sotto acqua corrente, trasferitelo in una casseruola, copritelo con un cm di acqua fredda, salate e portate a ebollizione.
Abbassate la fiamma al minimo, coprite con un coperchio avvolto in un telo pulito e cuocete il riso per 10 minuti.
Lasciatelo riposare per 5 minuti, coperto, a fiamma spenta.

Condite.
Sbattete con una frustina 2 cucchiai di salsa di soia con 4 cucchiai di olio e condite il pollo.
Disponetelo nel piatto di portata sopra il riso e servite unendo, a piacere, un pò di prezzemolo tritato.







Questo è il menù completo:










16 commenti:

  1. Cara Laura, ecco cosa ci vuole per non ingrassare!!!
    Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Brava un ottimo piatto il basmati secondo me si abbina benissimo con il pollo cosi come tu lo hai preparato un gran piatto con un buon rapporto qualità/ prezzo

    RispondiElimina
  3. ci ho provato ma proprio non mi piace il basmati.
    Rimango fedele al mio ribe parboiled per i risotti e il roma o il carnaroli per il riso in bianco

    RispondiElimina
  4. Da provare,interessante,completo,un abbraccio

    RispondiElimina
  5. io uso proprio il cestello per la cottura al vapore. Mi piace tanto il pollo con il riso basmati

    RispondiElimina
  6. in assoluto uno dei miei piatti preferiti anche se il riso lo cuocio in acqua...devo provare la cottura al vapore!

    RispondiElimina
  7. Un piatto che adoro! Devo provare la cottura a vapore ^_^
    Bravissima!
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. Un piatto che mi piace.
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  9. ottimo piatto mi piace moltissimo!!

    RispondiElimina
  10. Eh sì questo piatto è pieno di sapore e leggerezza, brava Laura!

    RispondiElimina
  11. Che buono adoro il riso ma perdonami odio il pollo... ma forse cosi marinato e scegliendo le cosce me lo farò piacere :)
    Ciaoo bella buona serata.

    RispondiElimina
  12. Laura mia, che piattino completo e delizioso che ci proponi, mi piace tanto!!
    Un abbraccio grande e buona serata!

    RispondiElimina
  13. Una ricetta leggera ma gustosissima. La mia cena ideale. Un bacio

    RispondiElimina
  14. Spesso cucino le cose al vapore. Ottima la tua idea. Baci

    RispondiElimina
  15. Un piatto veramente interessante!
    mi piace molto la cottura a vapore ^-^

    RispondiElimina
  16. Amo il pollo preparato in questo modo !
    baci
    Alice

    RispondiElimina