martedì 26 febbraio 2013

POLLO E FINOCCHI

Grazie per la grande dimostrazione d'affetto che mi avete dimostrato per la perdita di Birba, mi ha veramente toccato!!!
La condivisione ti fa capire che quello che pensi sia esclusivamente una sofferenza tua, è stata provata anche da altri......ti senti capita e  anche il dolore è meno pesante!!!

Una ricetta facile e veloce, con verdure di stagione e l'aggiunta dell'origano che da una marcia in più:

POLLO E FINOCCHI




INGREDIENTI:
- 8 sovracosce di pollo senza pelle;
- 500 g di finocchi;
- 250 g di pomodori ciliegino;
- 4 cucchiai di olio evo;
- 1 bicchiere di vino bianco;
- 2 rametti di origano;
- 2 spicchi d'aglio;
- sale e pepe.





Pulite, lavate e tagliate i finocchi a spicchi non troppo piccoli.
Fateli rosolare per 5 minuti a fiamma vivace con due cucchiai di olio, poi bagnate con metà del vino, spolverizzate con le foglie di origano e fate cuocere a fuoco più basso per 15 minuti, o comunque fino a quando il liquido sarà quasi completamente assorbito.
Fate imbiondire l'aglio sbucciato nell'olio rimasto, poi eliminatelo, aggiungete i pezzi di pollo, rosolatelo per 5 minuti, unite il resto del vino e fate cuocere per 30 minuti.
Aggiungete i finocchi nel tegame del pollo, unite i pomodorini tagliati in 4 pezzi e fate cuocere per altri 5  minuti.




32 commenti:

  1. Ed io ti riabbraccio un'altra volta!!!!! e ti dico anche che mi piace tanto il pollo con finocchi.. non ho mai provato questo abbinamento!!! baciotti

    RispondiElimina
  2. mai fatto con i finocchi, una coppia da provare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. avevo perso il post precedente, come mi dispiace tesoro!

    RispondiElimina
  4. ma sai che con i finocchi non l'ho mai fatto ?? ciao

    RispondiElimina
  5. questi sono i piatti che adoro: carne gustosa e morbida, e anche economica che non guasta;-)

    RispondiElimina
  6. Lauretta, è il minimo.. amo i gatti alla follia e gli animali in genere.. so cosa vuol dire perdere un affetto così grande. Non ci si rassegna mai.. proprio mai! Ti stringo forte con immenso affetto... e complimenti per questo pollo delizioso! :D Mi piace l'abbinamento coi finocchi! :D TVB!

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura, hai ragione... la condivisione del dolore rende tutto meno pesante... Ti siamo vicine. Questo pollo con i finocchi è davvero invitante, deve essere buonissimo... io mangio spesso il pollo e mi fa sempre piacere conoscere nuove ricette e nuovi modi per cucinarlo! Grazie e complimenti, proverò ;) Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  8. tesoro mio mi dispiace tantissimo per birba...ti mando un abbraccio fortissimo laura...

    RispondiElimina
  9. Mi dispiace davvero...sei stata brava a postare cmq...un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace tantissimo. Sei bravissima.
    Capisco benissimo questa situazione. Nel 2006 se n'é andata la mia cagnolina buffy e per me é stata una tragedia..... un dollore immenso
    Questo pollo é divino. Buono davvero.
    Ti abbraccio forte, forte.
    Thais

    RispondiElimina
  11. Quando vedo la parola pollo la ricettina è già mia!!!
    Un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
  12. Mi spiace per la tua Birba :(
    Buono il pollo.. ma i finocchi cotti, non mi piacciono... :(


    C'è un facile giveaway su A6 Fanzine... se ti va :)

    RispondiElimina
  13. bella ricetta, mi ha fatto venire fame!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Laura, golosissimo questo pollo, ottima ricetta!!!
    Bacioni, a presto :))

    RispondiElimina
  15. Non avevamo mai pensato di abbinare i finocchi al pollo, invece dalla tua presentazione è proprio un piatto invitante e saporito!!
    lo proviamo e ti facciamo sapere il risultato!!
    A presto

    RispondiElimina
  16. Non amo molto i finocchi però la tua ricetta sembra molto appetitosa!!!
    Ti abbraccio forte forte
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Wow, questo piatto mi sembra un bel quadro....
    in più, dev'essere veramente squisito!
    Complimenti e un bacio.
    Stefania

    RispondiElimina
  18. Un buon piatto, complimenti. Un abbraccio forte, forte.

    RispondiElimina
  19. Adoro il pollo e il tuo è cucinato alla perfezione, complimenti, un grande abbraccio a presto!!!

    RispondiElimina
  20. ciao, questa ricetta è davvero succulenta! la proverò sicuramente....perdonami se solo ora ho letto della perdita di Birba, ma ho avuto poco tempo per navigare, comunque ti capisco e ti conforto, il tuo dolore io l'ho ancora dentro da quando la mia amata Chanel dopo 19 anni ad ottobre 2012 mi ha lasciata, ma non mi ha lasciato il suo ricordo, la sua presenza che è talmente forte da farmi chiedere ancora dov'è la gatta quando torno a casa....una sofferenza difficile perchè l'amore che gli animali sanno dare è totalizzante.
    Ti abbraccio forte e ti mando un bacio.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  21. è un idea davvero splendida...particolarissima ...un abbraccio e soprattutto un idea per la mia dieta

    RispondiElimina
  22. ottimo questo secondo..mi piace molto anche la presentazione
    ciao ciao

    RispondiElimina
  23. Ciao Laura, questa ricetta del pollo abbinato ai finocchi è davvero originale ed appetitosa! La proverò sicuramente!Mando un caro saluto a te a ai tuoi amichetti pelosi! =D

    RispondiElimina
  24. Che buono che deve essere, mi ispira un sacco :-) Bacioni

    RispondiElimina
  25. Un bel piatto succulento...mette voglia solo a vederne l'immagine! :)

    RispondiElimina
  26. Una ricetta da provare sicuramente. Non ho mai abbinato i finocchi al pollo. Brava!!

    RispondiElimina
  27. questo abbinamento mi mancava, lo provo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  28. Tesoro spero che pian piano vada meglio. Anche se ci vorrà del tempo per superare la perdita di Birba. Ti abbraccio ancora forte forte e mi segno la ricetta di questo pollo sfizioso e saporito. Me gusta con quel contorno di finocchi. Buona giornata, un bacio

    RispondiElimina
  29. Cara Laura, apprendo solo ora di Birba. Mi dispiace tantissimo e ti sono vicina. Spero che il tempo possa guarire le tue ferite, anche se sarà quasi impossibile: il mio cagnolino é morto da quasi 3 anni e ancora mi manca da impazzire. L'importante però é dare la possibilità ad un altro micio che rischierebbe di diventare randagio di avere una casa ed una famiglia.
    Passando a cose più leggere: bell'abbinamento il pollo con i finocchi. Mai provato! Ti abbraccio forte...

    RispondiElimina
  30. Una ricetta da provare
    io i finocchi non li ho mai cucinati!!!!!!!!!

    Per il tuo gattino tesoro....
    ancora un forte abbraccio e sai l'altro giorno leggevo di una leggenda...Quando muore un nostro amico peloso va in un Paradiso bellissimo..tutti tornano cuccioli e giocano felici nell'attesa di rivederci..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...