martedì 19 febbraio 2013

CREMA DI FAGIOLI NERI E ZAFFERANO

Non avevo mai mangiato i fagioli neri.............così quando si è trattato di usarli ho cercato sia sul web che tra riviste e libri una ricetta che mi ispirasse. Mi ha colpito questa, sicuramente per il forte impatto visivo, ma restavo molto perplessa per l'effetto sul palato!!!

La curiosità mi ha portato a prepararla comunque, ho seguito tutti i passaggi, sempre con poca convinzione, ma alla fine vi posso assicurare che mi sono ricreduta: é buonissima!!!


CREMA DI FAGIOLI NERI E ZAFFERANO




Ingredienti:

- 150 g fagioli neri FERRI I GUSTI VEGETALI;
- 40 g riso;

- 25 g parmigiano grattugiato;
- 5 cl panna;
- 1 l brodo vegetale;
- 1 scalogno;
- 1 pizzico di pistilli di zafferano;
- 1 bustina di zafferano;

- 1/2 carota;
- 2 costole di sedano;
- 5 pomodori ciliegino;
- 2 cucchiai di vino bianco;
- 1 cucchiaio di vino rosso;
- 1 spicchio di aglio e 1/2;
- 1 ciuffo di rosmarino;
- 1 bustina di nero di seppia;
- 10 g burro;
- olio evo;
- sale alle erbe.



Mettete a bagno i fagioli per 12 ore, poi lessateli per circa 1 ora e 15 minuti con tre bicchieri di acqua fredda. Salate verso fine cottura. Fate appassire mezzo scalogno e mezzo spicchio di aglio tritati in una casseruola con un filo di olio. Aggiungete 1 costa di sedano e la carota, tagliati a pezzetti, mescolate e unite i pomodori tagliati a dadini e i fagioli bolliti e sgocciolati. Bagnate con il vino rosso, lasciate evaporare, quindi versate il brodo di cottura dei fagioli e due o tre bicchieri di brodo vegetale. Cuocete per circa 1 ora, poi passate il tutto con il mixer, incorporando il nero di seppia e un soffritto preparato con 2 cucchiai di olio, il rosmarino tritato e l'aglio in camicia che andrà eliminato.
Intanto, fate appassire lo scalogno rimasto già tritato con tre cucchiai di olio. Unite il riso, lo zafferano, i pistilli e la costa di sedano tagliata a fettine, mescolate, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete circa due bicchieri di brodo e la panna e portate a cottura. Frullate il tutto con il burro e il parmigiano, poi passate la crema così ottenuta al setaccio. Suddividete la crema di fagioli nelle fondine, poi versate a filo la crema di zafferano disegnando una spirale.




40 commenti:

  1. Che piatto interessante Laura, davvero una bella idea!!!!

    RispondiElimina
  2. curiosissima cosi' come le torte marmorizzate!

    RispondiElimina
  3. Sei mitica Lauretta... davvero! Che crema artistica, raffinata e deliziosa!! :D Complimenti.. sei sempre originale e.. giusto l'altro giorno avevo adocchiato dei fagioli neri, ma non sapendo come prepararli avevo desistito. Ah, se non ci fossi tu ;)) TVTTB!

    RispondiElimina
  4. Ciao Laura.
    Adoro i fagioli neri. Sono buonissimi.....
    E questa versione é molto buona, complimenti.
    Prenderò appunti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  5. davvero troppissimo buoni i fagioli neri!!!!!

    RispondiElimina
  6. Neanche io li ho mai provati. Un effetto ottico splendido con lo zafferano. Complimenti

    RispondiElimina
  7. Un piatto molto particolare...brava!

    RispondiElimina
  8. Ciao Laura mi piacerebbe assaggiarla
    l'effetto e invitante
    ciao baci.

    RispondiElimina
  9. Ma che buoni questa crema! veramente unica!! prendo subito nota!!
    Bacio!

    RispondiElimina
  10. strana,non la conosceco.
    brava
    buona giornata

    RispondiElimina
  11. Io li conosco invece.. grazie ad una cena messicana! Troppo buoni! La tua crema è davvero scenica e particolare.. Brava!!! Un bacio e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  12. Io i fagioli neri di solito gli utilizzo per il chili! Questa crema è davvero molto invitante!!! Complimenti! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Che presentazione spettacolare!
    U'ottima idea per usare i fagioli neri - io li uso spesso accompagnati al riso bianco, come la colazione del costa rica ;)

    RispondiElimina
  14. I fagioli neri ho imparato ad amarli
    grazie al mio amico dell'università
    Sono davvero buonissimi e così cucinati e presentati cara Laura sono davvero una delizia!!!!Noi ci limitavamo a buttarli tra la salsiccia fritta ahahah
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  15. mai provati i fagioli neri,li provo, mi hai incuriosito

    RispondiElimina
  16. deve essere una delizia splendido abbinamento a presto simmy

    RispondiElimina
  17. Fagioli neri li ho sempre in casa mi piacciono molto sono molto gustosi ma non quest'abbinamento da salvare grazie e ciaoo cara una buona settimana....tempo bruttino eh secondo il mio amico di Venezia....ciaoooo

    RispondiElimina
  18. Che buona, questo è proprio un piatto raffinato! A me piacciono molto i fagioli neri! Se ti va puoi partecipare al mio Linky Party "La Cucina di una Volta" con una tua ricetta! A presto!
    www.lavitafrugale.com

    RispondiElimina
  19. Ma lo sai che ho giusto una confezione di fagioli neri? che bella questa ricetta!! Me la segno!! Ti ricordo anche il nostro giveaway, se ti va di partecipare ne saremo felicissimi :-) Bacioni!!

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura, grazie di essere passata da me e complimenti per la ricetta la trovo molto originale. A presto!

    RispondiElimina
  21. Ciao Laura, non ho mai mangiato i fagioli neri ma adesso sono curiosa! Salvo la ricetta e mi metto in cerca, proverò ;) Un bacione e grazie per essere passata :**

    RispondiElimina
  22. davvero molto interessante come ricetta...sicuramente da provare!

    RispondiElimina
  23. Veramente d'impatto, e poi ci fidiamo che sia buonissima, da provare.!!!

    RispondiElimina
  24. Particolare questa crema, bravissima :)

    RispondiElimina
  25. La ricetta deve essere squisita e poi la presentazione è di grande effetto,,bravissima....grazie di essere passata nel mio blog ..ora mi aggiungo pure io . Ciao a presto Lia

    RispondiElimina
  26. Ma lo sai che è carinissima!!
    Molto coreografica e chisà quanto gustosa!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  27. Che crema particolare e che colori:) Qui c'è sempre tanta creatività :)

    RispondiElimina
  28. Buonissima e bellissima questa ricetta! Grazie per lo spunto: adoro zuppe e creme e sono sempre alla ricerca di goloserie come la tua!

    RispondiElimina
  29. Che bello l’effetto cromatico di questa crema. Ho provato i ceci e le lenticchie nere ma i fagioli ancora mai. Mi tenta davvero la tua ricetta. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  30. ha un bel impatto sì...giallo e nero...pero' mi sa che deve essere molto buona!!!

    RispondiElimina
  31. Deve essere veramente buono questo piatto! Cara Laura.
    Le tue ricette hanno sempre qualcosa di speciale.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  32. Che bel piatto pittoresco!
    Veramente di bell'effetto brava!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  33. Che bel piatto sembra un dolce brava un bacio ISA

    RispondiElimina
  34. davvero una bellissima ricetta, già segnata!

    RispondiElimina
  35. Ero sicura fosse un dolce e invece!
    Io amo i gatti, ne ho due, i tuoi sono tutti bellissimi complimenti!
    Bei micioni!

    RispondiElimina
  36. I fagioli neri li abbiamo scoperti anche noi da poco e ci sono piaciuti molto, così come ci piace tanto la tua crema, che non solo profuma di buono, ma si presenta anche in una maniera meravigliosa.
    Buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  37. E' bellissima!!!! Che colpo d'occhio! A me i fagioli neri piacciono tanto, soprattutto nelle minestre miste di verdure e legumi vari. :)

    RispondiElimina
  38. Mi piace l'effetto cromatico che gli hai dato. Non li ho mai assaggiati ma mi hai incuriosito.

    RispondiElimina