venerdì 6 maggio 2016

TIRAMISU' AL COCCO, FRAGOLE E FRUTTI DI BOSCO

Questo tiramisù con cocco, frutti di bosco e fragole non ha niente da invidiare alla versione classica.
Buonissimo, fresco e leggero è perfetto da preparare per festeggiare domenica la festa della mamma!
Ho servito questo tiramisù come dessert dopo una cena piuttosto sostanziosa e nonostante i commensali fossero tutti pieni nessuno è riuscito a resistere al dolce, gradendolo molto e mangiandolo tutto!

TIRAMISÙ AL COCCO, FRAGOLE E  FRUTTI DI BOSCO



INGREDIENTI:
- 200 g di savoiardi;
- 250 ml di panna da montare;
- 30 ml di latte di cocco;
- 340 g di yogurt greco;
- 80 g di farina di cocco;
- 60 g di zucchero a velo;
- 125 g di lamponi;
- 125 g di mirtilli;
- 250 g di fragole.

Per la bagna:
- 80 ml di latte di cocco;
- 50 ml di latte;
- 1 cucchiaio di zucchero.



In una ciotola mescolate lo yogurt greco, con 60 g di farina di cocco, il latte di cocco e lo zucchero a velo setacciato.
In un’altra ciotola montate la panna e poi amalgamatela delicatamente alla crema di yogurt e cocco.

Preparate la bagna mescolando i due tipi di latte e lo zucchero.

Lavate e asciugate la frutta.
Poi tagliate a pezzettini le fragole e a metà i lamponi e i mirtilli, (tenetene qualcuno intero per la decorazione).

Iniziate a comporre il tiramisù immergendo velocemente i savoiardi nella bagna per il primo strato.
Poi versate metà della crema di yogurt e cocco, distribuite metà della frutta a pezzetti e cospargete un po’ di farina di cocco.
Coprite con un altro strato di savoiardi bagnati, versate la crema rimasta e disponete sopra la frutta avanzata.
Infine decorate con la frutta intera che avevate tenuto da parte e con altra farina di cocco.

Tenete il tiramisù di cocco, fragole e frutti di bosco in frigo per almeno un paio di ore prima di servirlo.



giovedì 5 maggio 2016

TORTA SALATA CON CAVOLO ROMANESCO E GORGONZOLA

Nella mia foga di torte salate, ultimamente, ne ho preparate tante, provando sempre nuove combinazioni per cambiare gusto e sapori. Questa, con il mio amato gorgonzola, rischiava di restare in archivio, sopraffatta da tutte le novità di stagione, invece eccola qua......troppo buona e gustosa per essere dimenticata!!!

TORTA SALATA CON CAVOLO ROMANESCO E GORGONZOLA





Ingredienti:
- le cimette di un cavolo romanesco;
- 1 rotolo di pasta sfoglia;
- 3 uova;
- latte q.b.;
- 2 cucchiai di pangrattato + quello da mettere sul fondo della teglia;
- 125 g di gorgonzola;
- 125 g di panna da cucina;
- semi di finocchio q.b.;
- sale (io alle erbe).






Lessate per circa 5 minuti le cimette del cavolo in acqua bollente salata e scolatele. Tenetene da parte 7 intere per la decorazione e schiacciate le rimanenti con una forchetta.
Srotolate la pasta sfoglia e sistematela in una teglia con la sua carta forno. Ritagliate la parte eccedente in una lunga striscia che servirà per la decorazione.
Cospargete il fondo con uno strato di pangrattato che servirà ad assorbire l’umidità del ripieno.

Sbattete le uova in una ciotola capiente, salate, aggiungete il gorgonzola a pezzettini, la panna, il pangrattato, la purea di cimette, i semi di finocchi, poco latte e amalgamate bene il tutto.
Versate il ripieno sul fondo della pasta sfoglia e livellate bene. Ripiegate sul ripieno, verso l'interno, l'eccesso di pasta, poi con la striscia di pasta rimasta ricavate 7 strisce più piccole che formeranno degli anelli che andrete a posizionare sulla superficie della torta. Su ogni anello sistemate una delle cimette intere tenute da parte. Infornate a forno già caldo a 200 °C per circa 30-35 minuti, controllando la doratura della pasta sfoglia. Servite tiepido.















martedì 3 maggio 2016

TORTA DI MELE CON ALBUMI

Maggio, purtroppo,  è iniziato con la pioggia e basse temperature, così  domenica ho sfornato un’altra torta di mele da accompagnare ad una calda tazza di tè.
E’ stata una torta preparata con quello che avevo in casa, compresi degli albumi congelati che dovevo smaltire.
Con questa torta leggera, sofficissima e rustica  vi auguro un buon inizio di settimana!

TORTA DI MELE CON ALBUMI




INGREDIENTI:
- 3 mele;
- 3 albumi;
- 120 g di farina 00;
- 80 g di farina di grano saraceno;
- 110 g di zucchero;
- 80 ml di olio di semi di mais;
- 150 ml di acqua;
- 1 bustina di lievito per dolci;
- cannella.



Lavate le mele, sbucciatele ed eliminate il torsolo.
Tagliate a dadini una mela e le altre due a fettine sottili.
In una ciotola montate a neve gli albumi.
In un’ altra ciotola mescolate lo zucchero con l’acqua e l’olio.
Aggiungete le farine, il lievito e la cannella.
Mescolate bene.
Aggiungete gli albumi montati a neve e incorporateli delicatamente al composto mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli.
Infine aggiungete la mela tagliata a dadini e mescolate ancora.
Versate il composto in uno stampo imburrato e decorate la superficie con le fettine di mele.
Cuocete a 180 °C per 35-40 minuti (fate la prova dello stuzzicadenti).


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...