mercoledì 27 luglio 2016

TORTA CON PESCHE E FARINA DI GRANO SARACENO

Le ferie si stanno avvicinando e come al solito le ultime settimane di lavoro sono sempre le più intense.
Così per addolcire un po' la giornata lavorativa ho portato in ufficio una fetta di questa buona e soffice torta con pesche e farina di grano saraceno!

TORTA CON PESCHE E FARINA DI GRANO SARACENO



INGREDIENTI:
- 150 g di farina 00;
- 100 g di farina di grano saraceno;
- 250 g di ricotta;
- 160 g di zucchero;
- 3 uova;
- 3 pesche;
- 1 bustina di lievito per dolci;
- zucchero a velo.


Lavate le pesche, poi tagliatene due a pezzetti e una a spicchi.
In una ciotola montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete la ricotta continuando a montare.
Versate la farina e il lievito setacciati e amalgamate bene.
Infine aggiungete le pesche a pezzetti.
Versate il composto in uno stampo a cerniera da 20 cm e disponete la pesca tagliata a spicchi sulla superficie.
Infornate a 180 °C per 45 minuti.
Prima di servire spolverizzate di zucchero a velo.


sabato 23 luglio 2016

GELATO DI MORE

Mentre preparavo questo buonissimo gelato di more mi sono tornate alla mente l’estati trascorse nella casa di campagna della mia adorata zia.
Il tempo passato ad aiutarla nel suo fantastico orto e le gare con mia sorella a chi raccoglieva più velocemente more e lamponi per poi portarle in cucina dove mia zia ci preparava fantastici gelati.
Quanto vorrei che lei fosse ancora tra noi per preparare insieme altre prelibatezze e per fare conoscere  anche a Pietro le meraviglie della campagna!
Così in un caldo pomeriggio, tra un ricordo e un po’ di nostalgia, ho preparato questo cremoso gelato di more!

GELATO DI MORE



INGREDIENTI:
- 500 g di more e altre per decorare;
- 75 g di zucchero;
- 30 ml di acqua;
- 300 ml di panna da montare.



Versate le more in un tegame e aggiungete l’acqua e lo zucchero.
Coprite e fate sobbollire per 5 minuti finché la frutta non comincia ad ammorbidirsi.
Versate la frutta in una ciotola e schiacciatela con un cucchiaio di legno.
Lasciate raffreddare e poi mettete in frigo.

Mettete il composto nella gelatiera e rimestate la purea di frutta fredda per 10-15 minuti finché non diventa densa, poi incorporate gradualmente la panna.
Continuate a rimestare il gelato finché non è abbastanza solido.


Se non avete la gelatiera, montate la panna e poi amalgamatela con la purea di frutta raffreddata.
Versate il composto in una vaschetta di plastica e mettete a congelare per 2 ore.
Schiacciate il composto con una forchetta o mescolatelo nel mixer per frantumare i cristalli di ghiaccio.

Rimettete in freezer per altre 4 ore, mescolando nuovamente  il composto per 2 ore.






Con questa ricetta ricca di ricordi partecipo al contest "Un souvenir nel piatto" di Consuelo del blog "I biscotti della zia"





mercoledì 20 luglio 2016

MINI DONUTS SENZA BURRO CON GLASSA ALLA MENTA

I mini donuts senza burro con glassa alla menta sono stati apprezzati tantissimo da Pietro e da tutta la famiglia.
Preparati una domenica pomeriggio mentre Pietro dormiva i mini donuts sono stati una golosa sorpresa al suo risveglio.
Così, una tira l'altra le ciambelline sono state un'ottima merenda per tutti: buona e sana!

MINI DONUTS SENZA BURRO 
CON GLASSA ALLA MENTA 



INGREDIENTI:
Per i mini donuts:
- 180 g di farina;
- 80 g di zucchero;
- 1/2 bustina di lievito per dolci;
- 170 ml di latte;
- 2 uova;
- 3 cucchiai di olio di semi;
- estratto di vaniglia.

Per la glassa:
- sciroppo di menta;
- zucchero a velo;
- codette di cioccolato per decorare.




Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l'estratto di vaniglia e l'olio.
Infine, incorporate la farina e il lievito setacciati un po' alla volta alternandoli con il latte.
Mescolate bene fino ad ottenere una pastella liscia.
Scaldate la piastra e riempite gli stampini, cuocendoli circa 6-7 minuti (seguite le istruzioni della vostra piastra).

Per la glassa, mescolate allo zucchero a velo setacciato qualche goccia di sciroppo di menta, fino ad ottenere la giusta consistenza.

Quando i mini donuts senza burro si sono raffreddati, versate sopra un po' di glassa alla menta e decorate con codette di cioccolato.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...