domenica 4 febbraio 2018

BUDINI DI RISO

I budini di riso sono dei dolcetti golosi che quando ero piccola cercavo sempre appena entravo in pasticceria, così quando ho trovato la ricetta, non ho resistito e l'ho provata immediatamente.
Mi sono piaciuti tantissimo e sono contenta che al primo tentativo ho trovato la ricetta perfetta!
Ho preparato sia i budini di riso con pasta frolla all'olio, in modo da renderli un po' più leggeri, sia la versione dei budini di riso senza frolla, per assaporare al meglio il ripieno di riso che ho arricchito con la cannella.

BUDINI DI RISO 

Budini di riso con pasta frolla

Budini di riso con pasta frolla

INGREDIENTI
Per la pasta frolla:
- 325 g di farina;
- 100 g di zucchero;
- 75 ml di olio di semi;
- 2 uova;
- 4 g di lievito per dolci;
- un pizzico di sale.

Per il budino di riso (ricetta trovata qui):
- 1 l di latte;
- 300 g di riso originario;
- 2 uova;
- 6 cucchiai di zucchero di canna;
- 8 g di lievito per dolci;
- estratto di vaniglia;
- scorza di 1 limone;

- zucchero a velo.

Budini di riso con pasta frolla

Budini di riso con pasta frolla

Preparate la pasta frolla all'olio, mettendo in una ciotola le uova, con lo zucchero, l'olio, il lievito e il sale.
Mescolate il tutto e poi aggiungete la farina un po' alla volta.
Quando l'impasto diventa più duro, trasferitelo sul piano di lavoro infarinato e continuate ad impastare.
Quando l'impasto non si attacca più alle mani ed è morbido e omogeneo è pronto.


Preparate i budini di riso.
Versate il latte in una pentola capiente con il fondo spesso e portatelo ad ebollizione con l'estratto di vaniglia e la buccia del limone.
Versate il riso e portatelo a cottura (circa 20 minuti) mescolando spesso per evitare che si attacchi sul fondo della pentola.

Quando il riso è cotto ed ha assorbito la maggior parte del latte, spegnete il fuoco e aggiungete 3 cucchiai di zucchero.
Amalgamate bene e lasciatelo raffreddare.

Dividete i tuorli dagli albumi.

Quando il composto si è raffreddato, aggiungete i tuorli, il lievito, lo zucchero rimanente e mescolate bene.

Montate gli albumi a neve e aggiungetelo al composto mescolando delicatamente.


Stendete la pasta frolla all'olio e foderate 12 stampi da muffin.

Bucherellate il fondo e poi riempite i gusci con il composto di riso.

Infornate a 180 °C per 30-35 minuti, finchè la pasta frolla non sarà dorata e il riso leggermente colorato.

Prima di servire i budini di riso spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.

Budini di riso con pasta frolla




Se invece volete preparare il budino di riso senza pasta frolla, vi basterà preparare l'impasto come scritto sopra.
Oliare o imburrare una tortiera e versare il composto di riso.
Se vi piace spolverizzate la superficie con un po' di cannella.
Infornate il budino di riso senza pasta frolla. a 180 °C per 20 minuti.
Prima di servire tagliate il dolce a quadratini.


Budini di riso senza pasta frolla

Budini di riso senza pasta frolla

Budini di riso senza pasta frolla

Budini di riso senza pasta frolla

Budini di riso senza pasta frolla





Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social FACEBOOK e INSTAGRAM!



40 commenti:

  1. non ho mai trovato in pasticceria questi dolcetti, pero' la ricetta ingolosisce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti resta che provare allora....non resterai delusa!!!
      Baci

      Elimina
  2. Non li ho mai provati, ma incuriosiscono molto anche me, quindi ti ringrazio per la ricetta, che proverò presto! Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che anche alla tua piccolina piaceranno molto!!!
      Baci

      Elimina
  3. Cara Laura,ho appena finto di pranzare, ma vedendo questo continuerei!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, sicuramente come fine pasto starebbero bene!!!
      Baci

      Elimina
  4. Che delizia :-P mi piacciono molto le tue crostatine con il riso ma anche da solo deve essere fantastico!!!
    Bravissima come sempre cara Laura ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, infatti tutte e due le versioni hanno avuto molto successo!!!
      Baci

      Elimina
  5. Mooolto buoni.
    Mandi, qui nevica da stamane alle 6. Non ce n'è tanta ma pare che riprenda di nuovo e più copiosa.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosetta, grazie, anche da me avevano chiamato neve ma per fortuna solo pioggia e speriamo nel ritorno del sole per domani!!!
      Baci

      Elimina
  6. Che buoni i dolci con riso....mi piacciono. Crostatine mai fatto...da provare. Baci e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, se provi poi dimmi. Buon we anche a te!!!
      Baci

      Elimina
  7. Mi piace ma non l'ho mai fatto!
    Grazie per la dritta.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Molto delicati nel gusto. Buonissimi!

    RispondiElimina
  9. che belliiii, mi segno la ricetta!!

    RispondiElimina
  10. Golosissime tutte e due le versione, grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Gabry, in effetti sono validissime entrambe!!!
      Baci

      Elimina
  11. Anch'io !!!! Che tuffo nel passato , da piccola sceglievo sempre questi in pasticceria ed erano proprio identici ai tuoi . Complimenti Laura e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, ora abbiamo anche questi dolcetti in comune!!!
      Baci

      Elimina
  12. Ma che belli, buonissimi in entrambe le versioni...che acquolina. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  13. Stamani (o forse era ieri mattina) guardavo distrattamente la prova del cuoco e la Moroni li stava facendo. Non sai che voglia di replicarli..la tua ricetta però mi piace di più ^_^
    Buon we Lauretta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bel complimento, grazie Consu!!!
      Baci

      Elimina
  14. che buona e bella recetta cara! xo
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  15. I dolci di riso sono la mia passione e quelle tue foto mi fanno venire voglia di allungare la mano oltre il monitor! Soprattutto per agguantare un paio di quei deliziosi pasticcini racchiusi nella pasta frolla. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, in effetti questi dolcetti mi sono rimasti nel cuore!!!
      Baci

      Elimina
  16. Una ricetta interessante sia per la frolla che per il ripieno

    RispondiElimina
  17. Belli e golosi Laura, entrambe le versioni da provare!

    RispondiElimina
  18. Caspita che buoni e che carini! Mi piacciono entrambe le versioni, con frolla e senza :) Devo farli per il mio papà!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lunetta....anche il tuo papà, come il mio, è un gran goloso?!!!
      Baci

      Elimina
  19. Questi non li ho mai assaggiati. Sarei curiosa di assaggiarli.
    Grazie per la ricetta...
    Maris

    RispondiElimina
  20. Mi piacciono molto i dolci di riso!!!

    RispondiElimina