martedì 30 gennaio 2018

CROSTATA VEGANA CON MARMELLATA

La crostata vegana con marmellata senza uova e senza burro per prepararla e mangiarla non serve necessariamente essere vegani, infatti è perfetta anche per chi desidera un dolce più leggero, ma comunque buono!
Farcita con una buona marmellata, questa crostata sarà una buonissima colazione, per iniziare la giornata con gusto e leggerezza!

CROSTATA VEGANA CON MARMELLATA

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana

INGREDIENTI:
- 190 g di farina integrale;
- 60 g di zucchero;
- 40 g di olio;
- 60 g di acqua tiepida;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- estratto di vaniglia;
- marmellata di polpelmo rosa "Rigoni di Asiago".

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana

Per preparare la crostata vegana, sciogliete lo zucchero nell'acqua tiepida.

In una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito e l'estratto di vaniglia.

Aggiungete l'olio e infine l'acqua zuccherata.

Impastate bene fino a che l'impasto non diventa ben omogeneo, dopodiché lasciate riposare in frigo per mezz'ora.

Prendete la pasta frolla, stendetela e foderata la tortiera oliata.

Spalmate all'interno la marmellata.

Con la pasta frolla tenuta da parte ricavate dei biscottini e adagiatele sopra la superficie. 
Sistemate i bordi.

Cuocete la crostata vegana di marmellata in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti. 

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana

Crostata vegana con marmellata - Pasta frolla vegana




Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social FACEBOOK e INSTAGRAM!





Ti potrebbe anche interessare:


Crostata alla Nutella senza burro
Crostata alla Nutella senza burro



Crostata con pasta frolla di albumi - Pasta frolla di albumi
Crostata con pasta frolla di albumi



Crostata con pasta frolla senza uova, senza burro, senza zucchero
Tartellette con pasta frolla senza uova, senza burro, senza zucchero





32 commenti:

  1. Ecco un modo sano e goloso di iniziare la settimana :-) Bravissima Lauretta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sono contenta che sia di tuo gradimento!!!
      Baci

      Elimina
  2. Perdonami ma non credo che sia buona uguale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisa ti posso assicurare che è una buona crostata, soprattutto per chi, come me, vuole controllare il peso senza rinunciare a una coccola dolce!!!
      Baci

      Elimina
  3. Cara Laura, io non sono vegano ma un pezzo di questa crostata la proverei.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, un forte abbraccio anche a te!!!
      Baci

      Elimina
  4. Da provare questa frolla.
    BUon lunedì.

    RispondiElimina
  5. La preparo anch'io così la frolla e hai proprio ragione, mi piace molto anche se non sono vegana. La tua crostata lo dimostra fuori di ogni dubbio, è bellissima!

    RispondiElimina
  6. Sai che non ho mai provato la marmellata di pompelmo rosa nelle crostate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è stata la prima volta e mi ha convinto, il gusto amarognolo della marmellata di pompelmo rosa si accompagna bene a questa frolla rendendo la crostata ancor più rustica!!!
      Baci

      Elimina
    2. E' proprio da provare. Interessante anche la ricetta della frolla.

      Elimina
  7. Vegana si o no io penso che sia buonissima!!!!!

    RispondiElimina
  8. Non ho mai provato la frolla vegana, ma mi incuriosisce moltissimo... credo non abbia nulla da invidiare ad una normale frolla, perfetta per iniziare bene la mattina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è proprio così, grazie Flora!!!
      Baci

      Elimina
  9. Buona e leggera, e poi adoro le confetture di Rigoni d'Asiago, anche se questa al pompelmo rosa mi manca...devo acquistarla la prossima volta.

    https://mytesterfood.blogspot.it/2018/01/stinco-di-maiale-alle-prugne-secche.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale proprio la pena provare anche questo gusto!!!
      Baci

      Elimina
  10. La frolla vegana è buonissima, la marmellata Rigoni una garanzia e io che sono onnivora e golosa la farei fuori tutta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eleni....concordo in tutto con te!!!
      Baci

      Elimina
  11. Mi piace questa frolla senza troppi grassi, mi da l'idea di essere molto leggera e gustosa e poi... la marmellata Rigoni è la ciliegina sulla torta! 😍😍
    Serena giornata e buona settimana.
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai capito perfettamente quale era il mio scopo!!!
      Baci

      Elimina
  12. Da provare assolutamente! oltretutto bellissima la forma e golosa la marmellata che hai utilizzato :)

    RispondiElimina
  13. Nemmeno io ho abbracciato la cucina vegana, ma una buona crostata è sempre gradita da tutti.
    Il pompelmo rosa per me è controindicato ( l'ho scoperto per caso), ma proverò con un'altra marmellata, mai rinunciare:-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, mai rinunciare...tanto più che i gusti delle marmellate sono tantissimi!!!
      Baci

      Elimina
  14. Ho bisogno di dolci senza zucchero che poi sia vegana o normale va bene lo stesso.... :) ciaooo bacione

    RispondiElimina
  15. Una crostata leggera e irresistibile. Amo la crostata comunque la si prepari :)
    Ed è anche molto carina.
    Un bacio

    RispondiElimina