martedì 18 aprile 2017

PASTIERE MONOPORZIONE

Anche quest'anno mio papà mi ha chiesto la pastiera come dolce per il pranzo di Pasqua.
Questa volta ho deciso di preparare la classica pastiera in formato monoporzione.
Così, con delle mini pastiere profumate e decorate con delle formine pasquali abbiamo terminato il nostro abbondante pranzo pasquale!


PASTIERE MONOPORZIONE







Ingredienti:


Per la pasta frolla:
- 250 g farina;
- 125 g burro;
- 90 g zucchero;
- 2 tuorli;
- scorza di 1 limone;
- sale.


Per il grano:
- 200 g di grano cotto per pastiera;
- 40 ml di latte;
- 10 g di burro;
- la scorza di 1 limone;
- 1 cucchiaino di zucchero;
- estratto di vaniglia.


Per il ripieno:
- 90 g ricotta;
- 60 g zucchero;
- 1 uovo;
- 1-2 cucchiai di acqua di fiori d'arancio;
- 1 pizzico di cannella.

- zucchero a velo.






Per la pasta frolla mettete nel mixer la farina con il sale e il burro freddo a pezzetti, frullate fino ad avere un composto sbriciolato, poi unite lo zucchero, la scorza del limone e i tuorli e  azionate ancora l'apparecchio fino a ottenere una pasta omogenea.
Trasferitela sulla spianatoia infarinata, lavoratela ancora rapidamente per compattarla, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per almeno mezz'ora.


Scolate il grano, sciacquatelo, mettetelo in una casseruola con il latte, lo zucchero, il burro, la scorza grattugiata del limone e la vaniglia; cuocete per una decina di minuti, fino a ottenere un composto cremoso. 
Toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare.

Preparate il ripieno: lavorate la ricotta in una grande terrina con lo zucchero fino a ottenere una crema lucida.
Sgusciate l' uovo separando il tuorlo dall' albume.
Aggiungete il tuorlo alla crema di ricotta, mescolando bene, unite il grano, l'acqua di fiori d'arancio e la cannella.
Montate l' albume a neve ferma e incorporatelo delicatamente al composto.

Appoggiate la pasta frolla su un foglio di carta da forno e stendetela con il matterello infarinato allo spessore di 3-4 mm.
Create dei cerchi con un coppapasta o con un bicchiere.
Imburrate ed infarinate la teglia dei muffin ed inserite in ogni incavatura un cerchio di pasta frolla. 
Fate aderire la pasta  al fondo e ai bordi e tagliate via quella eccedente.

Stendete la pasta rimasta e con dei tagliabiscotti create delle forme pasquali.
Versate sui gusci il ripieno che dovrà arrivare un pò sotto ai bordi della pasta. 
Appoggiate le formine di pasta sulle pastiere monoporzione e cuocete in forno a 180°C per 30 - 35 minuti. 
Sfornatele e lasciatele riposare almeno per un giorno. 
Servite le mini pastiere spolverizzate di zucchero a velo.











15 commenti:

  1. Molto carine le pastiere monoporzione.
    Buon lunedì di pasquetta.

    RispondiElimina
  2. La trovo un'idea davvero deliziosa e decora la tavola a dovere :-)
    Buona Pasquetta <3

    RispondiElimina
  3. Cara Laura, queste pastiere le trovo che sia una buon idea per festeggiare la Santa Pasqua e Pasquetta.
    Ciao e buona pasquetta, sperando che il tempo rimanga buono, un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Sono deliziose!!!
    Buona pasquetta, un forte abbraccio<3

    RispondiElimina
  5. Sfiziose e delicate queste pastierine, un fine pasto molto raffinato!!!
    Un abbraccio e un augurio per una bellissima giornata!!!
    Flora

    RispondiElimina
  6. che carine così piccine, non so se me ne basterebbe una !

    RispondiElimina
  7. Sono proprio carine le tue mini pastiere e poi decorate benissimo!!!!
    Hai avuto proprio una bella idea cara Laura :-)

    RispondiElimina
  8. Thank you for sharing superb information. Your web-site is so cool. I’m impressed by the details that you’ve on this blog.
    Online cakes in Indore

    RispondiElimina
  9. Carinissima Laura ti faccio i miei migliori complimenti per queste bellissime pastiere:mi piace molto l'idea delle monoporzioni,rendono davvero tanto,inoltre mi piace tantissimo anche la tua ricetta,perfetta e realizzata a regola d'arte,bravissima come sempre!!:)).
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Anche io le ho fatte sia grandi che mini (ormai le posto il prox anno) ma le mie sono classuche, le tue sono molto più belle 👏😘

    RispondiElimina
  11. Una idea davvero carina carissima Laura. Le tue minipastiere saranno andate a ruba! A rileggerci presto tra ricette e sorrisi

    RispondiElimina
  12. Bellissime in mono porzione, troppo carine!!!!

    RispondiElimina
  13. ma che idea carina... io quest'anno ho dato forfait

    RispondiElimina
  14. Ciao Laura carinissime queste mini pastiere :) davvero un modo originale di presentare un dolce classico. buon weekend luisa

    RispondiElimina