domenica 19 marzo 2017

VENTAGLI DI PASTA SFOGLIA

Oggi una ricetta facilissima, velocissima e buonissima: ventagli di pasta sfoglia!
Sono perfetti da preparare all'ultimo minuto, per merenda, per l'ora del tè o per degli ospiti improvvisi.
Li ho sempre comprati già fatti, da tenere in dispensa, pronti in caso di necessità, ma adesso che so che i ventagli di pasta sfoglia sono così veloci da preparare penso proprio che non sia più necessario.

VENTAGLI DI PASTA SFOGLIA

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia

INGREDIENTI: (per circa 20 ventagli)
- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
- 4 cucchiai di zucchero;
- acqua.

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia

Scaldate in una tazzina dell'acqua e scioglieteci un cucchiaio di zucchero.
Mescolate bene e lasciate raffreddare lo sciroppo.

Srotolate il rotolo di pasta sfoglia.
Cospargete 3 cucchiai di zucchero su tutta la superficie.
Passate delicatamente con il mattarello in modo da far aderire bene lo zucchero sul rotolo.
Arrotolate i due lati lunghi verso il centro fino ad arrivare alla metà.
Coprite il rotolo direttamente con la loro carta e riponetelo in freezer per 15 minuti.

Tagliate il rotolo a fette di circa 1 cm e disponetele in una teglia rivestita con carta da forno.
Spennellate i ventagli con lo sciroppo.

Infornate a 200 °C per 15-20 minuti, poi girateli e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Lasciate raffreddare i ventagli di pasta sfoglia poi servite.

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia

Ventagli di pasta sfoglia - Ricetta facile con la pasta sfoglia


16 commenti:

  1. Deliziose,veloci e buone,grazie,buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ottimi,veloci e si presentano benissimo...
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ohhhh hai fatto la felicità della mia Lucy, lei li adora e sono così semplici da fare! Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Ma lo sai che questi erano i biscottini preferiti del mio papà?! GRAZIE....
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  5. Che buoni, da bambina li adoravo e spesso me li compro anche adesso. In effetti la prossima volta me li faccio, mi hai dato un'ottima idea . Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  6. Cara Laura, ci fai vedere delle cose che io me li sto già sognando!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Sono deliziosi, li faccio spesso anche io e talvolta ne immergo metà nel cioccolato ;) Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. ehhhhmmmmm...sarei a dieta!! grrrrrr

    RispondiElimina
  9. Sai che ti sono venuti bellissimi? Li adoro anche io ... lo sciroppo sopra non l'ho mai messo, proverò

    RispondiElimina
  10. Carissima Laura grazie mille per la bellissima ricetta!:)).
    Sai che per me è collegata a tanti ricordi risalenti al periodo della mia infanzia?Fin da bambina,quando abitavo in Sardegna,nella pasticceria vicino casa(ma non solo,anche in altre)vendevano,tra le altre paste,i 'ventagli'!La forma era praticamente identica ai tuoi,la differenza erano le dimensioni in quanto quelli erano più grandi (ma secondo me il tuo formato e' decisamente più bello da vedere e sono anche più pratici da consumare e da servire;).Sicuramente avevano quello sciroppo che hai utilizzato tu in quanto li ricordo lucidi e gli ingredienti erano senza ombra di dubbio gli stessi della tua ricetta!Mi piacevano tantissimo ma non ho mai provato a realizzarli a casa,devo rimediare al più presto con la tua bellissima ricetta che mi piace tantissimo!!!Grazie infinite ancora per averla condivisa e i miei migliori complimenti,ti sono venuti meravigliosamente bene:))).
    Un bacione e buon fine settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Le adoro, sono quei dolcini che ti riempiono il cuore per quanto sono golosi e semplici!

    RispondiElimina
  12. ..direi che vale la pena cimentarsi ^_*
    Buon we Lauretta <3

    RispondiElimina
  13. Ci vuol pochissimo a prepararli.. sono golosi e tanto belli da vedere! Un abbraccio e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  14. io li adoro credimi.. e il guaio è che non riesco a smettere di sgranocchiarli, uno tira l'altro :-) bellissima e giocosa presentazione :-)

    RispondiElimina
  15. io li adoro, per me sono come le ciliegie non riesco a fermarmi!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. li faccio anche io ma salati, sono perfetti anche dolci, li proverò !

    RispondiElimina