giovedì 12 gennaio 2017

RISOTTO CON CAVOLFIORE VIOLA

Quando ho visto il cavolfiore viola, sul banco del fruttivendolo, sono rimasta incantata dal meraviglioso colore e ho deciso di comprarlo!!! Che colore accattivante e il sapore??? Non resta che provare!!!
Non lessatelo, altrimenti il colore se ne va, ma cucinatelo a crudo. Ho pensato a un semplice risotto,  per provare solo l'aroma di questo colorato cavolo. 
Ho usato unicamente le belle cimette colorate, conservando il resto, compreso i gambi verdi, per un'altra preparazione. 
Il gusto è delicato, non si sente il tipico odore di cavolo e  il colore resta bello vivo. 
Per farne un risotto più ricco e gustoso, si può aggiungere salsiccia, pancetta o speck oppure panna, taleggio o gorgonzola. 
La mia versione leggera resta comunque un'ottima alternativa.

RISOTTO CON CAVOLFIORE VIOLA

Risotto con cavolfiore viola


Risotto con cavolfiore viola


Ingredienti (per 3 persone):
- 180 g riso per risotti;
- 250 g cimette di cavolfiore viola;
- 1/2 cipolla rossa;
- 1/2 bicchiere vino bianco secco;
- brodo vegetale q.b.;
- olio evo;
- sale;
- grana grattugiato. 


Risotto con cavolfiore viola


Per preparare il risotto con cavolfiore viola, mondate il cavolfiore e raccogliete le cimette. 
Lavatele in abbondante acqua fredda e scolatele.

In una padella antiaderente mettete poco olio e la cipolla rossa finemente tritata, fatela soffriggere aggiungendo poca acqua. Quando è morbida, aggiungete le cimette di cavolfiore tagliate a pezzettini. 
Cuocete per circa 10 minuti, aggiungendo un po' d'acqua. 

Quando l'acqua si sarà asciugata unite il riso e mescolando, fatelo tostare per 2 minuti. 
Versate il vino bianco e fatelo evaporare a fiamma vivace. 
Versate poco alla volta il brodo vegetale bollente e continuate la cottura per il tempo indicato sulla confezione del riso, circa 15-18 minuti, mescolando ogni tanto. 

Togliete la padella dal fuoco, aggiungete il grana grattugiato, se volete anche del burro, mescolate bene, lasciate riposare un po' il risotto con cavolfiore viola e poi servitelo subito.

Risotto con cavolfiore viola

16 commenti:

  1. Bellissimo il cavolfiore viola e fa anche tanto bene!
    Ottima l'idea di farci un risotto.
    Buon lunedì.

    RispondiElimina
  2. Il cavolfiore viola lo sto vedendo moltissimo in giro ma sai che non l'ho ancor mai assaggiato. Il risotto con la qualità viola mi è nuovo ottima idea sano, leggero e innovativo complimenti. Buon lunedì

    RispondiElimina
  3. Carissima Laura qui in Sicilia il cavolfiore viola è diffusissimo,molto comune perché si tratta di un prodotto tipico che viene coltivato in questa stessa regione:).A me piace tantissimo,lo trovo veramente delicato:).
    Peccato che a casa lo mangio solo io in quanto si tratta di una di quelle verdure che mio marito rifiuta di mangiare!Non ho mai realizzato un risotto,il tuo ha un aspetto estremamente invitante e immagino sia senza ombra di dubbio buonissimo,lo voglio provare assolutamente,anche solo per me!
    Grazie infinite per la condivisione e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione e buon inizio settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Anch'io voto per la tua versione leggera, dev'essere già delizioso così. Mi hai dato una splendida idea !!!!! Un abbraccio cara Laura

    RispondiElimina
  5. L'ho visto ma mai comprato.. voglio provare anche io.. il tuo risotto deve essere ottimo!! baci e buon inizio settimana :-*

    RispondiElimina
  6. Mi garba questo risotto con il cavolfiore viola! Io invece l'ho trovato arancione :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Cara Laura, ne ho mangiato risotto di tanti tipi ma confesso non ho ancora assaggiato risotto con cavolfiore rosa!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. ma è troppo bello... io ci avrei fatto un centrotavola ;)

    RispondiElimina
  9. È talmente bello che è quasi un peccato mangiarlo ne sono ammaliata un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Che bello!!! Non l'avevo mai visto! Evviva i colori e i risotti ben fatti come il tuo!

    RispondiElimina
  11. E' bellissimo Lauretta!! E chissà che bontà... adoro il viola, in ogni sua sfumatura.. e adoro te, mi pare scontato <3 <3 Complimenti, un bacio a te e al tuo piccolo amore! TVB

    RispondiElimina
  12. Hai ragione ha un colore bellissimo, appena ne trovo uno provo il tuo risotto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. Questo tipo di cavolfiore non l'ho mai visto dalle mie parti, :-( peccato è bellissimo e questo risotto è favoloso, ha un aspetto molto invitante!

    RispondiElimina
  14. devo trovare sto cavolo di cavolo viola...che buono questo risoyto!!
    baci

    RispondiElimina
  15. Ma che bello il cavolfiore viola,lo trovo davvero correografico per cucinare piatti buoni ma anche belli!!!Un bacione

    RispondiElimina
  16. Che bello il cavolfiore viola!
    Ho scoperto oggi il tuo bellissimo blog e mi sono immediatamente unita ai tuoi lettori fissi!
    Se ti va ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina