domenica 15 gennaio 2017

PROFITEROLES AL CIOCCOLATO BIANCO

Troppo freddo per mettersi a dieta!!! Si sente proprio la necessità di farsi coccolare da morbide e golose delizie e chi meglio del cioccolato sa essere maestro in questo!!!
Una ricca crema pasticcera al cioccolato e una invitante glassa al cioccolato bianco hanno reso veramente irresistibili questi profiteroles, gustati al calduccio di casa ammirando i primi fiocchi di neve!!!

PROFITEROLES AL CIOCCOLATO BIANCO

Profiteroles al cioccolato bianco

Profiteroles al cioccolato bianco

INGREDIENTI:
Per la pasta choux (circa 15 bignè):
- 150 ml di acqua;
- 100 g di burro;
- 150 g di farina;
- un pizzico di sale;
- 4 uova. 


Per la crema pasticcera al cioccolato:
- 300 ml di latte;
- 3 tuorli d'uovo;
- 90 g di zucchero;
- 30 g di maizena;
- sale;
- 1/2 stecca di vaniglia;
- 60 g di cioccolato fondente;
- 100 ml di panna da montare.

Per la glassa al cioccolato bianco:
- 150 g di cioccolato bianco;
- 100 ml di panna fresca.

Profiteroles al cioccolato bianco

Profiteroles al cioccolato bianco


Per preparare il Profiteroles al cioccolato bianco, iniziate preparando i bignè.
In una casseruola dal fondo spesso, portate ad ebollizione l'acqua, il burro e il sale.
Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete la farina e lo zucchero.
Mescolate con un cucchiaio di legno fino a creare un composto omogeneo. 
Rimettete sul fuoco e continuate a mescolare finché il composto non si staccherà dalle pareti.
Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire per qualche minuto e aggiungete le uova una per volta, facendo incorporare bene ogni uovo prima di aggiungere il successivo.
Continuate a mescolare finché la pasta choux non diventi corposa e il cucchiaio resta in piedi in mezzo all'impasto.
Foderate una placca da forno con la carta forno. Mettete la pasta choux in una tasca da pasticciere con una bocchetta liscia e formate delle palline ben distanziate.
Infornate i bignè nel forno già caldo e cuocete a 200°C per 20 minuti circa.
Fate raffreddare i bignè quindi praticare un forellino con un coltello sulla loro superficie.

Intanto, preparate la crema pasticcera. 
Scaldate il latte con il sale e i semi di vaniglia.
Montate in una ciotola, con la frusta i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete la maizena e mescolate bene.
Aggiungete il latte passato attraverso un colino e mescolate ancora per evitare che grumi. 
Infine rimettete tutto sul fuoco moderatissimo, e sempre mescolando,  lasciate sobbollire per un paio di minuti finché la crema non si addensa. 
Togliete dal fuoco, aggiungete il cioccolato tritato e mescolate bene fino a quando non si sarà ben sciolto.
Lasciate raffreddare coprendo la crema con della pellicola.
Montate la panna e aggiungetela lentamente alla crema pasticcera.
Mettetela nella tasca da pasticciere.
Farcite i bignè inserendo la bocchetta della tasca da pasticciere con la crema pasticcera al cioccolato nel foro appena praticato.

Preparate la glassa.
Mettete in una casseruola la panna, portatela a sfiorare il bollore e aggiungete il cioccolato bianco tritato.
Mescolate fino a sciogliere completamente il cioccolato e a ottenere un composto liscio e privo di grumi. 
Ponete il composto in frigorifero e attendete che raffreddandosi, si addensi al punto che riesca a velare i bignè rimanendo attaccato alla superficie.
Tuffate i bignè, uno alla volta, all'interno della glassa al cioccolato e con l'aiuto di due forchette prelevateli, fateli scolare leggermente e disponeteli in un piatto formando una base sulla quale poggerete via via tutti gli altri per terminare con una piramide. 
Se vi dovesse avanzare della crema al cioccolato, potete versarla sopra la piramide.

Decorate i profiteroles al cioccolato con la crema pasticcera al cioccolato avanzata.


Tenete i profiteroles in frigo fino al momento di servirli.

Profiteroles al cioccolato bianco

Profiteroles al cioccolato bianco


40 commenti:

  1. Cara Laura, io vedendo questi Profiterol se anche non dovrei nemmeno guardarli!!!
    ma è più forte di me, e se mi capitano ne prendo almeno un paio!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, come ti capisco difficile resistere!!!

      Elimina
  2. Sono d'accordo con te, fa troppo freddo per rinunciare a qualcosa di dolce e coccoloso.
    Bacioni e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti!!! E ottima scusa per rimandare ancora un pò l'inevitabile dieta!!!
      Buon we anche a te, baci

      Elimina
  3. A me la dieta mi sta ancora aspettando dal fatidico lunedì non so di quale anno :-)
    Semplicemente goloso il tuo profiteroles , in questo momento col caffè ne mangerei almeno la metà :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e l'altra metà a me bevendo assieme il caffè!!!
      Intanto la dieta aspetta il lunedì giusto!!!
      Baci

      Elimina
  4. Che golosa questa versione con cioccolato fondente e bianco, altro che dieta. Buon weekend

    RispondiElimina
  5. Apperò!!! si è proprio un peccato che non stiamo più vicine perchè sarei venuta io a casa tua a farmi fuori tutta questa bella piramide

    RispondiElimina
  6. Davvero una visione sublime, mi piace da morire questo dolce e non c'è proprio dieta che tenga di fronte ai profiteroles. I tuoi poi sono favolosi. Bravissima è dire poco. Buon weekend Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Lisa, buon we anche a te!!!

      Elimina
  7. meravigliosoooooooooooo che goloso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole proprio con questo brutto tempo, grazie!!!
      Baci e buon we.

      Elimina
  8. Mi sto mangiando tutto con gli occhi, il ripieno abbondante, il cioccolato bianco, mmmmmmm, sono irresistibili!
    Bravissima, molto bella anche la presentazione.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  9. ahahah...hai ragione, il freddo non aiuta a mantenere i buoni propositi :-P e se poi mi metti davanti questa meraviglia, anche la mia forza di volontà vacillerebbe :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vacilli tu, pensa io così golosa!!!
      Baci e buon we

      Elimina
  10. Lauretta mia.. ecco, venire a trovarti e dividere con te questo capolavoro sarebbe la sola cosa che mi farebbe sopportare questo freddo, che non vedo l'ora passi per sempre!! Sei troppo brava!! <3 Un bacio a te e al piccolo.. e come ti ho detto anche da me, non preoccuparti. Sei nel mio cuore, sempre, indipendentemente dal tempo tiranno ^__^ Ti voglio beneeeee

    RispondiElimina
  11. Altro che dieta, davanti ad un dolce così non esiste la dieta...
    Un dolce delizioso e golosissimo!!!
    Un abbraccio
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi trovi perfettamente d'accordo!!!
      Baci e buon we

      Elimina
  12. Che dolce stratosferico....mi tufferei dentro al vassoio...un abbraccio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Cristina....golosa anche tu vedo!!!
      Baci e buon we

      Elimina
  13. I miei preferiti sono quelli farciti alla crema chantilly e ricoperti di ganache al cioccolato,ma sarei tanto curiosa di assaggiare anche i tuoi,ho un'acquolina!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che è un'ottima variante!!!
      Baci

      Elimina
  14. sono troppo, troppo golosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, difficile resistere!!!
      Baci

      Elimina
  15. AIUTO, CHE VISIONE PARADISIACA, LI VOGLIOOOOOO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi farebbe molto piacere mangiarli assieme!!!
      Baci

      Elimina
  16. Carissima Laura anche qui da me,nonostante non ha nevicato e non nevicherà di sicuro,persiste da giorni un freddo anomalo e insolito,dal momento che qui generalmente le temperature sono abbastanza miti e da inizio Primavera anche in Inverno:).
    Date queste premesse viene davvero troppa voglia di piatti caldi e di dolci golosissimi e goduriosi come questo profiteroles che solo a guardare le foto e leggere la ricetta viene un'acquolina incredibile e tantissima voglia di assaggiarlo:ripieno al cioccolato fondente e copertura al cioccolato bianco è un qualcosa di veramente irresistibile!!!Grazie infinite per la meravigliosa ricetta e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione e buon fine settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, sempre gentilissima.....e intanto il freddo continua!!!
      Baci

      Elimina
  17. Sembrano deliziosi!
    Mi sono iscritta al tuo blog spero ricambierai :)
    http://goldbeautyyy.blogspot.com/

    RispondiElimina
  18. Mamma mia che goduria Lauretta!!!!! Sono buonissimi in questa versione..Io li ho fatti solo con crema di limone... Buona serata :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Claudia....allora devi provare questa variante super golosa!!!
      Baci

      Elimina
  19. I profiteroles sono da sempre tra i miei dolci preferiti! Sarei capace a finirlo tutto sa sola! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi garba, come dici sempre tu, aver trovato una gran bella golosona!!!
      Baci

      Elimina
  20. Che dirti Laura, i profiteroles sono dei dolci che adoro, la tua versione al cioccolato bianco mi piace molto, bravissima! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Molly sono sicura che ti piacerebbero molto!!!
      Baci

      Elimina