sabato 4 giugno 2016

MINESTRA DI ORZO

Inizio di giugno strano quest'anno, non basta essere al mare in mezzo alla gente in vacanza o anche sulla spiaggia cercando di non perdere quei rari raggi di sole, manca proprio la bella stagione, il caldo, che ti fa desiderare un pranzo fresco e dissetante, il piacere, la sera, di uscire a passeggiare per cogliere la piacevole brezza marina.......quest'anno ai primi di giugno, anche se in frigo era pronta una ricca e abbondante insalata di riso, per cena, abbiamo gradito tutti una calda minestra di orzo!!!

MINESTRA DI ORZO





Ingredienti:
- 4 patate medie;
- 8 cucchiai di orzo perlato;
- 1/2 cipolla;
- 1/2 bicchiere di polpa di pomodoro;
- 1 carota;
- 1 gambo di sedano;
- 1 ciuffo di prezzemolo;
- 1 presa di timo;
- 1 spicchio d'aglio;
- grana grattugiato;
- olio evo;
- burro;
- sale e pepe.






Mettete in una pentola 4 cucchiai di olio e un trito di cipolla, carota, sedano. Mescolando con un cucchiaio di legno, soffriggete per qualche minuto poi aggiungete la polpa di pomodoro, le patate sbucciate, lavate e tagliate a tocchetti piccolissimi, e un litro e mezzo di acqua calda. Salate, pepate e cuocete a fuoco moderato con coperchio per 20 minuti. A questo punto, con un mestolo forato, raccogliete le patate cotte, schiacciatele e rimettetele nella pentola. Aggiungete l'orzo (pulito e lavato) e cuocete ancora per una mezz'ora. All'ultimo momento profumate la minestra con un trito di aglio, prezzemolo e timo. Condite con una noce di burro e grana grattugiato.






15 commenti:

  1. Meravigliosa adoro l'orzo e tutti i cereali!! davvero complimenti!!! Bacione Mirta

    RispondiElimina
  2. Cara aura, ma che specialità mi fai vedere:) questa minestra oltre ad essere buona fa sicuramente anche bene.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Con questo tempo un pò pazzo una minestra d'orzo ci sta proprio bene. Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  4. CHE BUONA!!!ANCHE QUI CI STAREBBE BENE CON IL TEMPO PAZZO CHE C'E'!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. Anche qui ci starebbe davvero bene . un abbraccio laura

    RispondiElimina
  6. Si guarda.. io non sto sopportando più questo periodo.. nelle ore centrali al sole fa caldo.. ma come tramonta.. fa freschetto! uffina.. Ottima la tua minestra.. :-* buon w.e.

    RispondiElimina
  7. ..mi avrebbe proprio fatto comodo per il pranzo di oggi..anche da me c'è un freddino x niente piacevole ed un piatto così mi avrebbe scaldato il cuore :-)

    RispondiElimina
  8. Buona buona , anch'io l altro giorno ho fatto la minestrina calda ....speriamo che il bel tempo arrivi presto

    RispondiElimina
  9. Io non sono amante del caldo pertanto questa minestra me la gusto appieno, peccato solo con gli occhi ;)

    RispondiElimina
  10. Cara Laura io detesto il caldo e se anche il giorno al sole c'è più caldo (ma ancora non a livelli di afa,per fortuna!) la sera la temperatura si abbassa e si sta divinamente..questa minestra è quindi ancora perfetta per la cena:buonissima e molto gustosa,mi piace tantissimo e sicuramente la proverò,prima che arrivi l'afa...grazie infinite per aver pubblicato questa bellissima ricetta e tantissimi complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Tesoro se mangio l'orzo io....lascio a te indovinare :D
    Ciaooo e buona fine settimana bacione dal campeggio austriaco.

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, sei già al mare? Che bello! Si annata strana, il clima cambia o forse avrà fatto così anche in passato e noi non lo sappiamo.
    Piatti come questi ci stano ancora bene.
    Coraggio che il caldo intenso arriverà.
    Baci

    RispondiElimina
  13. amo queste minestre..in tutte le stagioni!!
    baci

    RispondiElimina
  14. amo queste minestre..in tutte le stagioni!!
    baci

    RispondiElimina
  15. Buonissima minestra.
    Noi qui non usiamo mettere il burro ed il timo, ma non mancherò di provarla in questa tua versione.
    Grazie per la condivisione.
    A.A.

    RispondiElimina