domenica 22 maggio 2016

PANE VARIEGATO ALL' ORZO


Il pane variegato all'orzo è l'ultimo lievitato che ho preparato.
Fino a quando non l' ho assaggiato non riuscivo a immaginarne il risultato.
Ora vi posso dire che ho ottenuto un pane sofficissimo, non dolce e ideale da proporre a colazione da solo o servito con una buona marmellata!
  
PANE VARIEGATO ALL' ORZO



INGREDIENTI:
- 250 g di farina Manitoba;
- 250 g di farina 00;
- 3 g di lievito di birra secco;
- 50 ml di latte tiepido;
- 50 ml di olio di semi;
- 150 ml di acqua;
- 50 g di zucchero;
- 1 cucchiaino di sale;
- 6 cucchiai di orzo solubile.



Mescolate tutti gli ingredienti, tranne l’orzo solubile, in una grande ciotola ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Date la forma di una palla, dividete in due l’impasto e su uno aggiungete l’orzo.
Incorporatelo, impastando fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Coprite separatamente con la pellicola i due impasti e ponete in un posto caldo a lievitare fino al raddoppio. 
Riprendete gli impasti, rovesciateli su una spianatoia leggermente infarinata e stendeteli separatamente in due rettangoli con il lato minore pari alla lunghezza dello stampo da plumcake.
Sovrapponete l’impasto con l’orzo all’impasto bianco e arrotolate sul lato lungo. Chiudete l’estremità verso il basso.
Adagiate il rotolo nello stampo foderato di carta forno e ponetelo coperto da pellicola nuovamente a lievitare finché l'impasto si sarà gonfiato e sarà arrivato quasi al bordo dello stampo.
Prima di cuocerlo, spennellatelo con latte e cuocetelo in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fate la prova stecchino).





Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Panissimo ideata da Sandra e Barbara questo mese ospitata da Consuelo





Panissimo

16 commenti:

  1. Bellissimo,mi sono presa la ricetta, voglio provare a farlo,mi piace troppo. Buon weekend Fabiola

    RispondiElimina
  2. Grazie Fabiola!
    Se lo provi, fammi sapere!
    Buon weekend anche a te!

    RispondiElimina
  3. interessantissimo e bello anche da vedere,brava,felice weekend

    RispondiElimina
  4. Ma che bel pane!!!!!! non ho dubbi sulla sua bontà e sofficità.. le foto parlano sole! smackkkkke buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Bello, buono e gustoso! ahhh che meraviglia!!! Bacione Mirta
    buon week end!!!

    RispondiElimina
  6. Un pane bellissimo e sicuramente buonissimo, complimenti per la bella ricetta!

    RispondiElimina
  7. e' di una bellezza unica, chissa' che bonta'!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. Bellissimo e poi mi piace il bicolor nei pani!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Ma che bellissimo lievitato O_O sarebbe fantastico se tu lo inserissi nella raccolta di Panissimo che questo mese è ospitata dal mio blog :-)
    Ti lascio il link e ti aspetto :-) Buon we <3
    http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2016/05/panissimo-41-pane-arrotolato-agli-aromi.html

    RispondiElimina
  10. Molto coreografico questo pane, grazie dell'idea Laura, è una meraviglia!!!!

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto...un pane bicolore buono e aromatico. Grande!

    RispondiElimina
  12. Lauretta, posso spalmarci un velo di marmellata e assaggiarlo immediatamente?
    E' la prima volta che ti vedo partecipare alla raccolta di panissimo o sbaglio? E' fantastico sapere che le più buone ricette sono collaudate da manine esperte e di cui (io per prima, assolitamente) ci si fida! :)
    Buon inizio settimana! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, hai ragione, è la prima volta che partecipo alla raccolta di panissimo e con molto piacere, purtroppo per il poco tempo non riesco mai a partecipare ai vari contest anche se mi piacerebbe molto, ma quando si presenta l'occasione ne approfitto subito!!!
      Baci

      Elimina