sabato 31 ottobre 2015

BISCOTTI MUMMIA

Ultima ricetta facile, veloce e simpatica dedicata ad Halloween!
Si tratta di biscotti di pasta frolla serviti su un bastoncino, come dei lecca lecca, e decorati con la glassa all'acqua, creando l'effetto mummia!

BISCOTTI MUMMIA



INGREDIENTI
Per la pasta frolla:
- 300 g di farina;
- 90 g di zucchero;
- 2 uova;
- 90 g di olio;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- buccia di 1/2 limone;
- un pizzico di sale.

Per la glassa all'acqua:
- 100 g di zucchero a velo;
- 2 cucchiai di acqua circa.

Per decorare:
- piccoli cioccolatini;
- bastoncini.




Per la pasta frolla.
Mescolate la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e un pizzico di sale. 
Poi incorporate l'olio e aggiungete l' uovo. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Stendete la pasta frolla lasciandola un po' spessa e ricavate dei cerchi.
Disponeteli in una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno a 180 °C per 15 minuti circa.

Quando sono pronti e ancora caldi, infilate delicatamente un bastoncino in ciascun biscotto.

Preparate la glassa all'acqua, mescolando lo zucchero a velo setacciato con l'acqua, aggiunta poco alla volta, fino a quando si ottiene la giusta consistenza.

Ricoprite la superficie dei biscotti con la glassa.
Poi quella avanzata la inserite in una siringa per dolci e fate delle striscioline per creare l'effetto mummia.
Infine attaccate con l'aiuto della glassa due cioccolatini che saranno gli occhi.



giovedì 29 ottobre 2015

PIZZA HALLOWEEN

La pizza Halloween è un'altra simpatica ricetta che potete preparare per questa festa!
E' una classica pizza decorata con delle olive nere tagliuzzate in modo da sembrare tanti ragnetti!

PIZZA HALLOWEEN



INGREDIENTI:
Per la pasta della pizza:
- 1/2 kg di farina per pizza;
- 250 g di acqua;
- 7 g di lievito di birra fresco;
- 1 cucchiaino di zucchero;
- 10 g di sale;
- 4 cucchiai di olio.
Per l'aggiunte:
- salsa di pomodoro;
- mozzarella;
- olive nere.



Mescolate bene il sale con la farina.
Sciogliete il lievito di birra con poca acqua e il cucchiaino di zucchero.
Quando avrà fatto la schiuma, mettetelo al centro della fontana di farina, aggiungete l'olio e il resto dell'acqua un poco alla volta.
Impastate bene e lasciate riposare per 10 minuti.
Dopodiché rilavorate l'impasto.
Oliate una ciotola capiente, mettetevi l'impasto, copritelo e lasciatelo lievitare al caldo fino a quando la pasta avrà raddoppiato di volume.

Terminata la lievitazione, lavorate la pasta su una spianatoia leggermente infarinata e stendetela in una sfoglia rotonda spessa circa 1/2 cm, stando attenti a lasciare il bordo alto circa 1 cm.

Affettate la mozzarella raccogliete le fette in un colapasta e lasciatele asciugare per qualche minuto. 
Distribuite la salsa di pomodoro sulla superficie della pasta della pizza, aggiungete le fette di mozzarella.
Infornate, in forno preriscaldato, e fate cuocere per circa 20 minuti a 200 °C.

Nel frattempo preparate "i ragnetti" tagliando alcune olive nere a metà (per il corpo) e altre a fettine sottili (per le zampette).

Appena la pizza è pronta aggiungete velocemente le olive creando i ragnetti e servite.







martedì 27 ottobre 2015

BISCOTTI RAGNO PER HALLOWEEN

Questa è la settimana che terminerà con il giorno di Halloween, quindi non potevo non preparare anche quest'anno alcune ricette per questa occasione (altre le trovate qui)!
Anche se questi biscotti ragno non sono riuscita a renderli per niente paurosi, è un'idea simpatica da preparare con i vostri bambini!
E' una semplicissima pasta frolla all'olio decorata con cioccolatini e cioccolato fuso!

BISCOTTI RAGNO PER HALLOWEEN




INGREDIENTI:
- 300 g di farina;
- 90 g di zucchero;
- 2 uova;
- 90 g di olio;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- buccia di 1/2 limone;
- un pizzico di sale;
- cioccolatini;
- cioccolato fuso;
- piccole caramelle di zucchero bianche.




Mescolate la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e un pizzico di sale. 
Poi incorporate l'olio e aggiungete l' uovo. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Preparate della palline con la carta di allumino leggermente più piccole della grandezza del cioccolatino.

Dopodiché suddividete l'impasto di pasta frolla in pezzetti da 50 g e formate delle palline.

Posizionate al centro le palline preparate con la carta di alluminio creando un incavo.

Infornate a 180 °C per circa 15-20 minuti.

Lasciate raffreddare, sostituite la pallina di alluminio con il cioccolatino.
Con del cioccolato fuso create le zampette dei ragni e formate gli occhi con caramelline di zucchero bianche e cioccolato fuso.



domenica 25 ottobre 2015

TORTINI CON ZUCCA E BROCCOLI

Innanzitutto volevo ringraziare tutti coloro che mi hanno fatto gli auguri per i 5 anni di "Zampette in pasta"!!!!!
Non potete immaginare quanto mi fa piacere sapere che siete così affezionati al mio blog!

La ricetta di oggi l'ho trovata su uno speciale della rivista "Alice", potete considerarlo come un antipasto o un secondo di verdure.
Speravo fosse un altro buon metodo per fare mangiare i broccoli a Pietro, ma questa volta le verdure sono troppo visibili e non li ha nemmeno voluti assaggiare.
Ha fatto molto male, perché sono veramente dei buonissimi tortini con zucca, broccoli e ricotta!
Sperando che gli passa presto la fase "no verdure", dovrò trovare altri metodi per fargliele mangiare a sua insaputa! 
Voi avete qualche idea da suggerirmi?!

TORTINI CON ZUCCA E BROCCOLI



INGREDIENTI:
- 1 rotolo di pasta sfoglia;
- 150 g di polpa di zucca già pulita;
- 300 g di broccoli;
- 1 uovo;
- 250 g di ricotta;
- 80 g di pecorino grattugiato;
- burro;
- sale.

Tagliate la polpa di zucca a dadini e sbollentatela per 3 minuti.
Scolatela e lasciatela raffreddare.
Mondate i broccoli, eliminate le parti dure e fateli a cimette.
Scottatele per qualche minuto in acqua bollente salata, scolatele e tenetele da parte.
In una ciotola mescolate la ricotta con l'uovo, il pecorino e il sale fino ad ottenere un composto ben omogeneo.
Imburrate 4 stampini individuali e foderateli con la pasta sfoglia, ritagliando quella in eccesso.
Distribuite la zucca e i broccoli e coprite con il composto.
Infornate a 200 °C per 20 minuti.



giovedì 22 ottobre 2015

Buon compleanno "Zampette in pasta"!!!!!

La sera del 21 ottobre 2010 cominciò l'avventura del blog "Zampette in pasta", 5 anni sono passati, tante cose sono successe e ..... sono ancora qua senza nessuna intenzione di fermarmi!!!
Per festeggiare e ringraziarvi di passare con tanta costanza e affetto nella mia cucina virtuale ho preparato questa torta, che con molto piacere, voglio condividere con tutti voi:

BUON COMPLEANNO ZAMPETTE IN PASTA




INGREDIENTI:
Per la base:
- 4 uova;
- 150 g di zucchero;
- 230 g di farina 00;
- 130 g di olio di mais;
- 130 g di latte;
- 1 bustina di lievito per dolci.

Per la crema:
- 400 ml di succo d'arancia (6 arance);
- 100 g di zucchero;
- 40 di maizena;
- 40 g di burro.

Per decorare:
- 250 ml di panna da montare;
- Nocciolata Rigoni di Asiago;
- 3 arance.



Per la base.
Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l'olio e il latte.
Infine incorporate la farina e il lievito setacciatati mescolando con una frusta a mano.
Imburrate una stampo a cerniera da 22 cm e versate il composto.
Infornate a 170 °C per 30-40 minuti.

Per la crema.
Spremete il succo di circa 6 arance.
Versate il succo in un pentolino dal fondo spesso e aggiungete la maizena setacciata.
Mescolate bene con una frusta a mano eliminando eventuali grumi e poi aggiungete lo zucchero.
Fate cuocere il composto a fuoco basso fino a che non si addensa, poi spegnete il fuoco e aggiungete il burro mescolando bene fino a che non si è completamente incorporato.

Tagliate  a metà orizzontalmente la torta.
Bagnatela con un po' di latte e farcitela con la crema all'arancia.

Montate la panna e incorporate delicatamente la Nocciolata.
Riempite una sac a poche e decorate la torta con dei ciuffetti di panna.
Infine tagliate a fettine sottili tre arance e disponetele sul bordo della torta eventualmente aiutandovi con un po' di crema all'arancia rimasta per attaccarle.


martedì 20 ottobre 2015

POLPETTONE CON CUORE DI FORMAGGIO

A casa mia mangiamo spesso il polpettone purtroppo già confezionato.
Dico purtroppo perché non si sa mai che tipo di carne c'è veramente dentro e adesso che ho un bambino vorrei essere più consapevole di quello che porto in tavola.
Così ho deciso di prepararlo in casa: a parte la velocità e la facilità della preparazione, per quanto riguarda il gusto, non c'è proprio confronto!
Mi sono promessa di non comprarlo mai più e mi impegnerò a preparalo io, magari variando il ripieno ogni volta!

POLPETTONE CON CUORE DI FORMAGGIO


INGREDIENTI:
- 650 g di carne di manzo macinato;
- 150 g di prosciutto cotto;
- 270 g di formaggio a pasta filante;
- 1 uovo;
- 1 fetta di pane senza crosta;
- latte;
- 40 g di pecorino;
- spicchio di aglio;
- prezzemolo;
- pangrattato;
- farina;
- olio;
- sale.


Bagnate la fetta di pane con il latte e strizzatela bene.
In una ciotola mescolate la carne macinata, il prosciutto tritato, l'uovo, la fetta di pane strizzata, il pecorino, aglio e il prezzemolo tritati, il sale.
Sopra la carta da forno stendete il composto di carne in un rettangolo.




Adagiate in mezzo il formaggio intero.
Aiutandovi con la carta da forno arrotolate il polpettone, infarinatelo e spennellatelo con un po' di olio.





Chiudetelo a caramella con uno spago da cucina.



Sistematelo in una pentola e cuocetelo in forno a 200 °C per circa 40 minuti.


Io l'ho accompagnato con delle ottime patatine novelle cucinate in padella.



sabato 17 ottobre 2015

PAN BRIOCHE SOFFICE CON MARMELLATA (senza uova e senza burro)

E' da un po' che non preparavo un lievitato, ma l'altro giorno ho trovato sul blog della bravissima Claudia un pan brioche che mi ha colpito per l'assenza nell'impasto di burro e uova.
Così, approfittando di una giornata che Pietro aveva la febbre e che quindi dovevamo stare a casa l'abbiamo provato, apportando solo qualche modifica.
Ebbene le foto non rendono giustizia, ma vi assicuro che questo pan brioche è di una bontà e sofficità unica!!!!!

PAN BRIOCHE SOFFICE CON MARMELLATA 
(senza uova e senza burro)



INGREDIENTI:
- 150 g di farina 0;
- 150 g di farina integrale;
- 14 g di lievito di birra fresco;
- 185 ml di latte;
- 50 g di zucchero;
- 7 g di miele d'acacia Rigoni di Asiago;
- 25 g di olio;
- marmellata di lamponi Rigoni di Asiago.



Scaldate il latte e in 30 ml sciogliete il lievito con 1/2 cucchiaino di zucchero per riattivarlo e attendete 10 minuti finché si formerà una schiuma sulla superficie. 
Nel resto del latte sciogliete zucchero e miele e fate intiepidire.
Nella planetaria mettete il latte, le farine e il lievito. 
Iniziate ad impastare e aggiungete anche l'olio. 
Continutate per circa 10 minuti dopodichè spegnete, prelevate l'impasto, lavoratelo brevemente per dargli la forma di una palla che metterete in una ciotola; coprite con pellicola e ponete in un posto caldo a lievitare fino al raddoppio. 
Riprendete l'impasto, rovesciatelo su una spianatoia leggermente infarinata e stendetelo in un rettangolo alto 1/2 cm e con il lato minore pari alla lunghezza dello stampo. Stendete un velo di confettura su tutta la superficie.
Adagiate il rotolo in uno stampo foderato di carta forno e ponetelo coperto da pellicola nuovamente a lievitare finchè l'impasto si sarà gonfiato e sarà arrivato quasi al bordo dello stampo.
Prima di cuocerlo, spennellatelo con latte e cuocetelo in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fate la prova stecchino).



giovedì 15 ottobre 2015

SEPPIOLINE, PISELLI E PATATE IN BIANCO O IN ROSSO

Mi piace molto mangiare il pesce, e ogni volta che ne ho la possibilità ne approfitto alla grande!!!
Questa volta ho cucinato delle seppioline accompagnate con piselli e patate e per accontentare tutti ho preparato una versione in bianco e un'altra versione in rosso con la salsa di pomodoro.
Voi quale preferite?

SEPPIOLINE, PISELLI E PATATE IN BIANCO E IN ROSSO





Ingredienti:
- 400 g di seppioline già pulite;
- 1 cipolla bianca;
- 3 patate di media grandezza;
- 200 g di piselli in barattolo;
- 1/2 bicchiere di vino bianco;
- olio evo;
- insaporitore per pesce senza sale Cannamela (ingredienti: senape,   prezzemolo,basilico,aglio, pepe nero);
- sale.

Per la versione in " rosso ", aggiungere assieme alle patate, anche 200 ml di polpa di pomodoro fine o, se in stagione, 7-8 pomodorini.








Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in una capiente padella insieme a 2/3 cucchiai d’olio. Aggiungete le seppioline ben lavate e fatele insaporire insieme  per alcuni istanti. Sfumate col vino bianco e lasciatelo restringere.
Lavate, sbucciate e tagliate a tocchetti le patate.
Quando il vino sarà evaporato quasi completamente, unite le patate e un paio di bicchieri d’acqua. Salate, insaporite e cucinate per circa 20 minuti.
Infine aggiungete i piselli, senza il liquido di conservazione e cucinate ancora per una decina di minuti.
Spegnete, mescolate e servite.




Versione in rosso










Con questa ricetta partecipo al contest di Batuffolando "Mare o montagna?"



martedì 13 ottobre 2015

BRIGADEIRO

Come di consueto iniziamo la settimana con un buon dolcetto!!!!!
Conoscete i Brigadeiro?! 
Io li ho conosciuti per caso, cercando in rete una  ricetta per utilizzare del latte condensato che avevo da un po' in dispensa.
Sono dei golosissimi dolcetti brasiliani morbidi all'interno, tanto veloci da preparare quanto veloci da essere mangiati!

BRIGADEIRO





INGREDIENTI:
- 200 ml di latte condensato;
- 15 g di cacao amaro;
- 15 g di burro;
- codette di cioccolato.



In una pentola dal fondo spesso scaldate il latte condensato con il cacao e il burro.
Fate cuocere a fuoco lento mescolando finché il composto addensandosi non si staccherà dal fondo e dalle pareti della pentola (circa 10 minuti).
Fate raffreddare.
Una volta raffreddato, prendete il composto e con le mani imburrate create delle palline che farete rotolare nelle codette di cioccolato.
Disponete i Brigadeiro nei pirottini e metteteli in frigo fino al momento di servirli.


domenica 11 ottobre 2015

TORTA CON MELE GRATTUGIATE (senza burro)

Torte di mele ne esistono un'infinità e sono tutte buone!!!!!
Questa volta ho voluto provare la versione con le mele grattugiate, che hanno reso il dolce molto umido, come piace a me!
Inoltre ho omesso il burro rendendolo più leggero, così da avere meno sensi di colpa per la mia golosità!
E' una torta veloce e molto facile da fare, tanto che praticamente l'ha preparata il mio piccolo Pietro, che non si è fatto nemmeno scappare l'opportunità di pulire lo stampo una volta pronta la torta!

TORTA CON MELE GRATTUGIATE (senza burro)



INGREDIENTI:
- 200 g di farina;
- 2 uova;
- 130 g di zucchero di canna;
- 100 g di latte;
- 3 mele;
- 1 bustina di lievito;
- un pizzico di cannella;
- succo di limone.




Grattugiate le mele lavate e sbucciate e bagnatele con il succo di limone in modo che non anneriscano.
Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere le mele grattugiate e la cannella e amalgamare.
Alternando incorporate il latte e la farina e il lievito setacciati continuando a mescolare.
Versate il composto in uno stampo a cerniera oliato e infarinato e cuocete a 180 °C per circa 45 minuti.