sabato 29 agosto 2015

TORTA DI PESCHE E YOGURT

Mi piace cominciare la giornata mangiando a colazione un buon dolce preparato da me.
L'ultimo che ho sfornato è questo sofficissimo dolce con le pesche e yogurt.
In questo modo è impossibile svegliarsi con il broncio!!!!!

  
TORTA DI PESCHE E YOGURT


INGREDIENTI:
- 250 g di farina;
- 50 g di fecola;
- 4 uova;
- 200 g di zucchero;
- 250 g di yogurt bianco;
- 1 bustina di lievito per dolci;
- 2 pesche;
- scaglie di mandorle.



Montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, poi aggiungete lo yogurt bianco.
Con una spatola incorporate la farina e la fecola setacciate e infine il lievito.
Versate il composto nella tortiera di 22 cm e aggiungete in superficie le pesche tagliate a spicchi.
Decorate con le mandorle a scaglie e infornate a 170 °C per circa 40 minuti.


giovedì 27 agosto 2015

GELATO AGLI AMARETTI

Purtroppo le ferie sono finite, ma per fortuna l'estate continua (nonostante il tempo instabile di oggi) e dei buonissimi e cremosi gelati si possono ancora preparare, come ad esempio quello che vi propongo oggi: un delizioso gelato agli amaretti!

GELATO AGLI AMARETTI




INGREDIENTI:
- 100 g di amaretti;
- 200 g di latte;
- 250 g di panna;
- 85 g di zucchero.



Frullate nel mixer ad immersione 50 g di amaretti, lo zucchero e il latte.
Aggiungete la panna non montata.
Versate il composto nella gelatiera e rimestate per 20-30 minuti.
Pochi minuti prima che il gelato sia pronto aggiungete il resto degli amaretti sbriciolati.
Al momento di servire decorate con degli amaretti interi.


sabato 22 agosto 2015

TORTA DI ALBICOCCHE

Quanto mi piacciono i dolci con la frutta, ottimi per una ricca ed invitante colazione o per una deliziosa merenda, e l'estate è la miglior stagione così ricca di frutti colorati e succosi.
Questa volta tocca alle morbide e tenere albicocche, buonissime al naturale ma in grado di rendere speciale questa velocissima torta!!!

TORTA DI ALBICOCCHE



INGREDIENTI:
- 160 g di farina;
- 80 g di zucchero semolato;
- 1 cucchiaio di zucchero di canna;
- 2 uova;
- 80 g di burro;
- 60 ml di latte;
- 5 albicocche;
- 10 g di lievito;
- zucchero a velo.



Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Incorporate il burro fuso freddo e il latte.
Aggiungete un po' alla volta la farina setacciata, il lievito e infine 3 albicocche tagliate a pezzettini.
Versate il composto nella tortiera, aggiungete in superficie le albicocche rimaste tagliate a fette sottili, spolverizzate con lo zucchero di canna e infornate a 180 °C per circa 35-40 minuti.
Prime di servire decorate con zucchero a velo.



mercoledì 19 agosto 2015

GELATO AL NESQUIK

Ho comprato per Pietro il Nesquik nella speranza che lo gradisse di più dell'Orzo bimbo, invece ho capito che a colazione preferisce bere semplicemente il latte bianco.
Così per smaltire un po' del Nesquik che è rimasto in dispensa ho preparato un gelato golosissimo e morbidissimo con la ricetta semplice e veloce di Federica

GELATO AL NESQUIK




INGREDIENTI:
- 200 g di latte;
- 250 g di panna fresca;
- 80 g di Nesquik;
- 50 g di zucchero.






Frullate nel mixer ad immersione il latte, il Nesquik e lo zucchero.
Infine, aggiungete la panna non montata.
Versate il composto nella gelatiera e rimestate per 20-30 minuti.






sabato 15 agosto 2015

SEMIFREDDO PANNA E CIOCCOLATO

Auguro a tutti voi un felice Ferragosto e virtualmente vi offro una fetta di questo goloso semifreddo panna e cioccolato!!!!



SEMIFREDDO PANNA E CIOCCOLATO









INGREDIENTI:
- 500 ml di panna fresca;
- 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo;
- 300 ml di latte condensato;
- 150 g di cioccolato fondente;

- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
- biscotti q.b;
- caffè 40-50 ml per inzuppare i biscotti;
- cioccolato per decorare.





Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, quando si è sciolto del tutto spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Nel frattempo montate la panna ben fredda di frigo aggiungete lo zucchero a velo ed il cucchiaino di estratto di vaniglia e amalgamate con le fruste elettriche.

Aggiungete il latte condensato continuando ad amalgamare con le fruste elettriche.
Dividete il composto in due. 

La parte bianca mettetela da parte in una ciotola.
Aggiungete il cioccolato fondente alla metà avanzata (raffreddato altrimenti la panna smonta!) e mescolate con le fruste delicatamente fino ad amalgamare del tutto il cioccolato.

Prendete uno stampo da plumcake e ricopritelo con della pellicola trasparente. Ricoprite per bene i bordi e lasciate che la pellicola esca fuori dallo stampo per facilitarne l’estrazione.

Aggiungete lo strato scuro di cioccolato e livellate per bene.
Bagnate i biscotti secchi nel caffè e metteteli al centro per tutta la lunghezza dello stampo.
Aggiungete lo strato bianco, livellate per bene e terminate con un altro strato di biscotti, premendo leggermente. 

Trasferite il semifreddo e fate riposare in freezer per almeno 8 ore, meglio prepararlo la sera prima per il giorno dopo.

Sformate il semifreddo panna cioccolato e biscotti e ricopritelo con del cioccolato fondente o Nutella liquida. 

Estrarre il semifreddo almeno 5-10 minuti prima di servirlo in base alla temperatura ambientale.









giovedì 13 agosto 2015

PASTA CON MELANZANE AL FUNGHETTO

E' già da un paio di giorni che sono in ferie e devo ancora cominciare a fare qualcosa di quello che mi ero prefissata, ma tra il caldo, Pietro e la voglia di riposarmi è un po' dura.
Comunque anche se si è in vacanza, bisogna preparare sempre qualcosa di buono, come questa ricca e gustosa pasta condita con mozzarella,  pomodorini e melanzane cotte al funghetto, per rendere merito a delle belle e sode melanzane lunghe arrivate direttamente dall'orto della nostra amica Lucia!!!!

PASTA CON  MELANZANE AL FUNGHETTO





Ingredienti:
- 6 melanzane lunghe;
- 12 pomodorini;
- 1 mozzarella (meglio di bufala);
- 350 g di pasta corta (io mezze penne);
- prezzemolo;
- olio evo;
- sale grosso;
- sale alle erbe.



Per le melanzane al funghetto (ricetta Veneta):
Lavate e asciugate le melanzane, tagliatele per la lunghezza in quattro, mettetele in uno scolapasta con una bella presa di sale grosso, coprite con un piatto e mettete sopra un peso, perchè perdano il loro liquido, per almeno mezz'ora. Poi asciugatele con della carta da cucina e tagliatele a cubetti. In una pentola antiaderente mettete un po d'olio e aggiungete le melanzane tagliate, per chi vuole mettete anche 1-2 spicchi d'aglio da togliere prima di consumarle, fate cuocere a fuoco medio aggiungendo, se necessario un po d'acqua. A fine cottura, circa 20 minuti, controllate il sale e aromatizzate con il prezzemolo tritato.
Le melanzane al funghetto sono pronte, buonissime sia calde che fredde.
Ottimo contorno o, come ho fatto io, condimento per pasta o riso ............senza dimenticare che consumate solamente con del pane fresco sono una vera tentazione!!!

Lavate e tagliate a metà i pomodorini e metteteli a scolare, tagliate la mozzarella a dadini e scolate anche quella.
Cuocete la pasta al dente, in abbondante acqua salata, scolatela e raffreddatela.
In una capiente ciotola mettete la pasta condita con pochissimo olio, aggiungete i pomodorini, la mozzarella e la quantità voluta di melanzane al funghetto fredde, regolate di sale e servite.






sabato 8 agosto 2015

CIAMBELLINE CON MIELE E COCCO (SENZA BURRO)

Finalmente, anche per me, iniziano le ferie tanto attese!!!!
Spero di riuscire a riposarmi, dedicare un po' più tempo alla cucina, ma soprattutto passare delle splendide giornate al mare con Pietro!!!!!
Oggi vi presento della sofficissime ciambelline al cocco, facili, veloci da fare e poco caloriche, infatti negli ingredienti non c'è né il burro né lo zucchero, che è stato sostituito dal miele.
CIAMBELLINE CON MIELE E COCCO (SENZA BURRO)


INGREDIENTI:
- 100 g di farina 00;
- 60 g di farina di cocco;
- 1 uovo;
- 75 g di miele d'acacia "Rigoni di Asiago";
- 120 ml di latte;
- 50 g di olio di semi;
- 2 cucchiaini di lievito per dolci;
- 1 cucchiaino di semi di vaniglia.
In una ciotola mescolate la farina 00 setacciata, la farina di cocco, il lievito e i semi di vaniglia.
In'altra ciotola mescolate l'uovo, il miele, il latte e l'olio di semi.
Unite le due ciotole e mescolate velocemente.
Versate il composto negli stampi per le ciambelline e infornate a 180 °C per 20 minuti.

giovedì 6 agosto 2015

FUSILLI CON FAGIOLINI E BRICIOLE ALL'ACETO BALSAMICO

Anche questa settimana non potevo non presentarvi un'altra buona ed estiva pasta, ideale da mangiare sia calda che fredda.
Questa è l'ultima settimana di lavoro frenetico e dopo finalmente un po' di relax al mare!!!!!! E voi, siete già in vacanza?
FUSILLI CON FAGIOLINI E BRICIOLE ALL'ACETO BALSAMICO


INGREDIENTI:
- 300 g di fusilli;
- 250 g fagiolini;
- 4 cucchiai di pane grattugiato;
- 4 cucchiaini di aceto balsamico;
- 2 spicchi d'aglio;
- olio evo;
- 50 g di parmigiano reggiano;
- sale e pepe.
Spuntate i fagiolini e privateli dei filamenti, lavateli, sgocciolateli e tagliateli a metà. 
Scaldate una pentola antiaderente, mettete il pane grattugiato e l'aceto, mescolate e coprite con un coperchio per qualche minuto finchè sarà croccante.
Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata con i tocchetti di fagiolini.
Rosolate 2 spicchi d'aglio schiacciati e spellati con l'olio, unite la pasta scolata con le verdure e le briciole all'aceto, mescolate e aggiungete il parmigiano a scaglie.
Servite. E' buona anche fredda.



sabato 1 agosto 2015

CHEESECAKE AGLI AMARETTI

Continua la voglia di dolci freschi e senza cottura, così durante lo scorso week end ho preparato questo golosissimo cheesecake con gli amaretti.
Purtroppo, sempre per il caldo, ho avuto qualche problema con la Nutella usata come decorazione, ma vi posso assicurare che nonostante questo è stata apprezzata da tutti!!!!!

CHEESECAKE AGLI AMARETTI



INGREDIENTI

Per la base:
- 150 g di biscotti secchi;
- 100 g di amaretti;
- 60 g di burro;
- 90 g di miele d'acacia "Rigoni d'Asiago".

Per la crema:
- 200 g di formaggio spalmabile;
- 240 g di panna vegetale;
- 60 g di zucchero;
- 4 cucchiai di latte;
- 10 g di colla di pesce.

Per la decorazione:
- Nutella;
- latte;
- amaretti grandi e piccoli.

Per la base. 
Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare.
Con l'aiuto di un mixer tritate finemente  i biscotti e gli amaretti.
Aggiungete il burro e amalgamate bene.
Versate il composto nella tortiera e aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, livellate e compattate bene.
Mettete in frigorifero.
Per la crema.
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Scaldate il latte, senza farlo bollire, spegnete il fuoco e scioglietevi dentro la colla di pesce mescolando per eliminare eventuali grumi e lasciate raffreddare.
In una ciotola mettete il formaggio spalmabile, unite lo zucchero e amalgamatelo bene.
Unite la panna vegetale non montata e mescolate con una frusta a mano.
Aggiungete il latte raffreddato filtrandolo con un colino, in modo da eliminare eventuali grumi non sciolti e mescolate ancora con una frusta a mano.
Versate la crema sopra la base di biscotti e livellate con il dorso di un cucchiaio.
Mettete in frigorifero.
Per la decorazione.
Sciogliete la Nutella, se è necessario per renderla più liscia, aggiungete un po' di latte.
Versate la Nutella sopra la cheesecake e spalmatela bene.
Decorate con alcuni amaretti piccoli da porre sopra il dolce e alcuni amaretti grandi nel bordo attaccandoli con la Nutella.