domenica 22 febbraio 2015

TORTA SENZA UOVA E BURRO ALLO SCIROPPO D'ACERO

Per la colazione e per la merenda preferisco mangiare dolci fatti da me piuttosto che comprare quelli confezionati, quindi ne faccio tanti e ne mangio altrettanti!
Così quando trovo qualche ricetta più leggera la provo subito, in modo di mangiare con meno sensi di colpa!
Un esempio è questa torta senza uova e burro, che ho trovato qui.
Risultato?! Buonissima, soffice e soprattutto leggera!

TORTA ALLO SCIROPPO D'ACERO (senza uova e burro)



INGREDIENTI:
- 200 g di di farina 00;
- 30 g di farina di cocco;
- 100 g di sciroppo d’acero "Luna di Miele";
- 30 g di olio di semi;
- 250 g di succo di arancia naturale;
- una bustina di lievito per dolci;
- sale;

- granella di zucchero per decorare.


Setacciate la farina e il lievito, aggiungete la farina di cocco, il sale e mescolate bene il tutto.
In una ciotola unite e amalgamate lo sciroppo d’acero, l' olio e il succo di arancia.
Versate a filo i liquidi nella ciotola delle farine mescolando fino ad avere un composto omogeneo. 
Versate il composto in uno stampo unto d'olio e cuocete a 170 °C per 40-45 minuti circa.
Decorate con della granella di zucchero.




E' da un po' che non vi faccio vedere i miei adorati gatti, stanno bene, anche se Pietro non li fa mai stare tranquilli: si diverte ad andare a svegliarli quando riposano e tira loro sempre la coda!
Comunque dopo quasi due anni stanno cominciando ad abituarsi al piccolo terremoto iniziando ogni tanto a giocare con lui!




43 commenti:

  1. Anche io preferisco i dolci fatti in casa a quelli comprati. Bella questa ricetta. Io non compro mai lo sciroppo d'acero, lo trovo troppo caro!
    Bellissimi i tuoi gattini, da tanto non li vedevo.

    RispondiElimina
  2. Conoscendo lo sciroppo d'acero posso immaginarne gusto e profumo, buonissima!

    RispondiElimina
  3. Questa si che è una tanta buonissima e con il gusto speciale dell'acero.
    Mi viene l'acquolina in bocca al solo pensiero.
    Ciao e buona giornata cara Laura.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Anche io ormai non compro più marende pre confezionate....
    Ottima questa torta!!!!

    RispondiElimina
  5. è davvero stupenda questa torta e abbastanza leggera! complimenti Laura! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Torta deliziosa !Hai unito leggerezza e gusto . . . brava :D !

    RispondiElimina
  7. buona la torta e i mici sono splendidi.

    RispondiElimina
  8. I dolci fatti in casa sono decisamente i migliori, complimenti per la tua torta e per i gattoni...bellissimi!

    RispondiElimina
  9. Fantastica per la merenda!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Buonissima questa torta... leggerissima!!!! e che belli i tuoi gatti.. e immagino.. i bimbi sono il loro terrore.. hihihih un bacione :-D buon w.e.

    RispondiElimina
  11. Buoni i dolci leggeri e anche a me fa piacere preparali ogni tanto così. Sono buoni e salutari e vanno a ruba. I gattini sono molto carini !

    RispondiElimina
  12. nuuu questa me la segno subito
    sono alla ricerca di dolci con sciroppo d'acero e senza burro... e senza uova ancora meglio ancora più leggera.!
    grazie per le tue sempre stuzzichevoli idee
    buonfinesettimana

    RispondiElimina
  13. in effetti questi due bei gattoni soprattutto quello rosso..sembrano un po' scocciati ahahhahah

    RispondiElimina
  14. non ho mai provato lo sciroppo d'acero e questa torta è perfetta per iniziare!
    tenerissimi mici!
    amelie

    RispondiElimina
  15. anch'io preferisco dolci homemade per colazione e merenda....anche se qui star dietro alle bocche che ho a casa è difficile!
    bella ricetta
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina
  16. ANCH'IO PRODUCO SEMPRE DOLCI PERCHE' NON VOGLIO CHE I MIEI CUCCIOLI MANGINO QUELLI ACQUISTATI!!!!MERAVIGLIOSA QUESTA TORTA, BRAVA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  17. Che bei micioni! Quello roscio ha una faccia buffissima... anche io ne ho due :D Comunque molto carina questa ricetta, molto sana

    RispondiElimina
  18. Patati dolciiiii! :D
    Ehehehe non puoi farmi vedere un dolcino così goloso prima e postare i batuffoli amorosi subito dopo... non so su chi buttarmi prima! :D

    RispondiElimina
  19. Pensa che prima della gravidanza facevo un sacco di torte home made che piacevano un sacco a me, a maritino e anche al cucciolo. Sognavo sempre di avere una torta fatta con le mie manine sempre a disposizione, quando andavo a casa di mia cognata e ne vedevo sempre una pronta andavo in brodo di giuggiole!!!
    Ma da quando mi hanno trovato il diabete gestazionale sono dovuta passare ai biscotti ai cereali la mattina e al pomeriggio frutta e quindi non ne ho più fatte per non cadere in tentazione. Mio marito la mattina è tornato alla sua Kinder Brioss e caffè veloce e il mio bimbo ai suoi biscotti preferiti e per merenda il suo bel panino con la nutella.
    Carinissimi i tuoi micioni, io ne ho uno siamese e il mio bimbo ci gioca sempre, quando la vede in giardino quando torna da scuola la porta sempre nella sua cuccia dentro e ci gioca tantissimo, per fortuna non gli tira più la coda e le fa tante coccole.
    Buon pomeriggio Laura
    Francesca

    RispondiElimina
  20. Ci farei delle golosissime colazioni con questa deliziosa torta, ha un aspetto favoloso!!!
    Buon fine settimana Laura...

    RispondiElimina
  21. adoro le torte da prima colazione...
    non sono particolarmente da dolce light, ma lo sciroppo d'acero è accattivante

    RispondiElimina
  22. Approvo l'homemade anche perchè quello che si trova confezionato nasconde sempre delle brutte sorprese (prova ad esempio a cercare dei biscotti senza l'olio di palma..è una vera caccia al tesoro!!!). La tua torta è stupenda e sicuramente deliziosa, complimenti!
    Ti auguro un felice we e una grattatina ai tuoi amichetti pelosi..dolcissimi <3<3<3

    RispondiElimina
  23. Una preparazione deliziosa e adatta anche agli intolleranti! Brava!!!
    Un abbraccio Laura!

    RispondiElimina
  24. Ciao Laura, ma quanto tempo che non ci sentivamo, è un piacere ritrovarti e ripassare qui da te. Molto buona questa torta da mangiarsi senza colpe e che belli i tuoi gattoni, non me li ricordavo.... un bacione a presto

    RispondiElimina
  25. Deve essere sofficiosissima!!!
    Ottima idea per la prima colazione, per la merenda, per il dopo cena ...
    Grazie mille per la bella ricetta Laura!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  26. È un lusso riservarsi una colazione fatta con dolci preparati da noi, si un lusso che mi concedo spesso anch'io e che fa la differenza! Ecco ora acchiappo la tua tortina che con i suoi pochi sensi di colpa è ancora piu invitante! Grazie cara e un bacino a quei dolci musetti!

    RispondiElimina
  27. Che gattoni meravigliosi!
    Sono d'accordo con te: i dolci è meglio farceli noi, sono più buoni e fanno meno male!
    Un abbraccio e buon w.e.

    RispondiElimina
  28. Come tu sai niente o quasi dolci per me. Il sciroppo d'acero è buono ma non ha un indice glicemico basso uso poche gocce di quello di agave che lo ha..intendo l'indice. Buona la zuppa peccato per le castagne per me solo arroste. Si, niente bel tempo pazienza dai e anche molto umido ieri sera sembrava nebbiun ritornando da teatro. Un abbraccio bacione e buona fine settimana. - belli i pelosi.

    RispondiElimina
  29. Ciao Laura anche per me la colazione deve essere con dolci casalinghi...le merendine fin da piccola le oh sempre snobbate e spero facciano così anche i miei nanetti ma non e' così uff!!! Buonissima questa tua versione e lo sciroppo d'acero ha quel gusto particolare davvero delizioso ;)! La proverò per evitare ogni tanto le uova...buon weekend Luisa

    RispondiElimina
  30. Bellissimi i tuoi gattoni che dire i miei bimbi "fanno impazzire" la povera gattina dei nonni, quando li vede sparisce per un po' :)!!! Baci Luisa

    RispondiElimina
  31. Che espressioni curiose che hanno i tuoi gattoni! :D sembrano dire "quanta pazienza con questo piccolo birbantello!" :D hai ragione Laura...w le merende sane e buone homemade :)
    Buon weekend e un abbraccio! :*

    RispondiElimina
  32. bellissima ricetta!!!mi piace tanto ;-) bravissima :-*

    RispondiElimina
  33. Che meraviglia i tuoi micioni!!
    Questa ricetta è molto interessante, limitare i grassi è un favore che facciamo a noi stessi... e guardando queste tortine direi che il risultato è davvero ottimo!

    RispondiElimina
  34. Mmmm adoro questi dolci leggeri ma golosi...buonissimi!

    RispondiElimina
  35. Cara Laura, ti ringrazio tantissimo per essere passata e per il messaggio di saluto, sei troppo gentile:)).
    Anch'io adoro i dolci leggeri, ne mangerei senza limiti specie se soffici e profumati come la tua golosissima torta che mi piace e ispira tantissimo, è davvero invitante e
    sicuramente buonissima:)) bravissima come sempre ti faccio tanti, tanti complimenti, adoro questo tipo di torte:))
    bellissimi i tuoi gatti!!!:))
    un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  36. GRAZIE A TUTTE, BUON WE.......DA ME CON LA PIOGGIA!!! BACI

    RispondiElimina
  37. Sembra quasi incredibile riuscire a preparare una torta così invitante con così pochi ingredienti. proverò di sicuro la tua ricetta.
    Che carini i tui gatti e posso immaginare che sia difficile adattarsi all'esuberanza dei bambini piccoli, ahahaha.
    tanti baci

    RispondiElimina
  38. Magnifica idea!!!! prendo nota!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  39. Ma che bei musetti simpatici e che torta golosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  40. Ho provato questa ricetta ma a fine cottura il dolce era crudo! Il composto era troppo liquido quindi a 170º non si è cotto bene. Peccato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace, sei sicuro di aver fatto tutto bene? Come vedi dalla foto il mio era cotto .....non so, ma hai mescolato bene, il forno era caldo? Non mi resta altro da dirti di riprovare perchè ne vale veramente la pena!!!

      Elimina
    2. Mi dispiace, sei sicuro di aver fatto tutto bene? Come vedi dalla foto il mio era cotto .....non so, ma hai mescolato bene, il forno era caldo? Non mi resta altro da dirti di riprovare perchè ne vale veramente la pena!!!

      Elimina