giovedì 31 ottobre 2013

RISOTTO ZUCCA E PATATE

La zucca è la regina incontrastata di questa stagione, a me piace molto e ora che si trova con grande facilità, è praticamente impossibile che manchi sulla mia tavola!!!
Questa volta un bel risotto, dove la zucca ha trovato un buon abbinamento con le patate e il profumato rosmarino e un'abbondante mantecatura  con parmigiano e burro ha completato a meraviglia il piatto!!!

RISOTTO DI ZUCCA E PATATE






Ingredienti:
- 300 g riso Arborio;
- 300 g zucca pulita;
- 2/3 patate;
- parmigiano grattugiato;
- 1 l circa di brodo vegetale;
- 1 bicchiere di vino bianco secco;
- 1 rametto di rosmarino;
- olio evo;
- burro;
- sale.





Rosolate il riso con l'olio, mescolando continuamente, bagnate col vino e fatelo evaporare a fiamma alta.
Aggiungete le patate pelate e tagliate a tocchetti, la zucca sbucciata e tagliata a pezzetti e il rosmarino tritato fine e cuocete a fiamma media versando poco alla volta il brodo bollente e mescolando di tanto in tanto.
Quando il risotto è bene al dente spegnete, incorporatevi il burro e il parmigiano, coprite e lasciate mantecare per 3 minuti.









martedì 29 ottobre 2013

FANTASMINI DI HALLOWEEN


Che ne dite di questi simpatici fantasmini per festeggiare Halloween, non sono carini???!!!
Vi consiglio di provare, oltre che buoni sono velocissimi da preparare e sicuramente vi riusciranno meglio dei miei......soprattutto se non avete una Piccola Peste che si sveglia urlando giusto quando il forno suona e per pochi secondi compromette la giusta cottura !!!

Meno male che zucchero a velo e un bel sorriso li rendono comunque molto appetibili!!!

FANTASMINI DI HALLOWEEN





INGREDIENTI (dal sito di "Misya"): 
- 50 g di albumi;
- 50 g di zucchero; 
- 50 g di burro;
- 50 g di farina;
- 1 bustina di vanillina.

Per la decorazione:
- 30 g di zucchero a velo;
- 1 penna di cioccolato.


Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola.
Lavorate gli ingredienti con una forchetta fino ad ottenere un composto morbido.
Rivestite la placca del forno con della carta forno e con il dorso di un cucchiaio formate dei cerchi con l’impasto distanziandoli bene gli uni dagli altri.
Infornate in forno già caldo a 200 C° e cuocete per circa 6 minuti, o fino a che i bordi inizieranno a scurirsi.
Sollevate le cialde ancora bollenti con l’aiuto di una palettina.

Mentre sono ancora caldi mettete le cialdine in delle tazzine per dargli la forma.
Una volta raffreddati, capovolgete i fantasmini e spolverizzate con lo zucchero a velo.
Con una pennina al cioccolato, disegnate sui fantasmini di halloween gli occhi e la bocca.










domenica 27 ottobre 2013

BISCOTTI PER LA COLAZIONE DI HALLOWEEN



Sono stati veramente dei biscotti da paura......non riuscivo a terminarli, non per difficoltà ma perchè mille interruzioni non mi davano la possibilità di finirli!!!

Sono stati un'odissea, naturalmente ci ha messo la zampina anche il Piccolino che sembrava proprio facesse apposta ad interrompermi,  alla fine la glassatura è stata fatta al volo, di prima mattina, mentre con un'occhio guardavo l'orologio per non perdere il bus per andare al lavoro!!!

La foto, invece, a fine giornata, in perfetto stile Halloween e finalmente eccoli pronti per la giornata più paurosa dell'anno!!!

BISCOTTI AL CACAO




INGREDIENTI:
- 300 g di farina;
- 30 g di cacao;
- 100 g di zucchero;
- 2 uova;
- 100 ml di olio evo;
- sale.

Per le decorazioni:
- glassa all'acqua (100 g di zucchero e 2 cucchiai di acqua circa);
- coloranti.





Mescolate la farina setacciata, il cacao, lo zucchero e un pizzico di sale. 
Poi incorporate l'olio e aggiungete le uova. 
Lavorate velocemente l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché formate una palla che avvolgerete con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
Stendete la pasta frolla con un mattarello e con l'aiuto degli stampini create le forme desiderate per i biscotti.
Cuocete in forno 180 °C per circa 15 minuti.
Lasciate raffreddare i biscotti e poi decorateli a piacere.

Per la glassa all'acqua, mescolate lo zucchero a velo setacciato con l'acqua calda, fino a che lo zucchero non si è sciolto.
Se la glassa risulta troppo liquida aggiungete zucchero a velo, viceversa, se la glassa risulta troppo compatta aggiungete qualche goccia di acqua.
Se volete la glassa colorata, aggiungete del colorante.





In questa vita perennemente di corsa si perdono di vista molte cose...... l'importante è ogni tanto fermarsi e realizzare!!!
Ad esempio accorgersi che questo blog è nato 3 anni e 3 giorni fa, di strada ne ha fatta tanta, ha avuto ad oggi circa 550.000 visualizzazioni, ha incontrato tantissime belle persone, condiviso ricette ma soprattutto condiviso emozioni e sentimenti accompagnando quasi quotidianamente questo mio pezzo di vita!!!
Grazie mille a voi che avete permesso tutto ciò e lunga vita a ZAMPETTE IN PASTA !!!




martedì 22 ottobre 2013

MINI CIAMBELLINE GLUTEN FREE

Dopo una rilassante domenica sono pronta ad affrontare la nuova settimana!!!
Ieri la giornata è cominciata con un cielo nuvoloso ma non è bastato a togliermi la voglia di uscire, poi è uscito il sole e, per non farci mancare niente, nel pomeriggio un bel temporale con grandi scrosci d'acqua!!!

Ma io ero già a casa, impegnata a preparare queste simpatiche mini ciambelline o donuts, le famose ciambelle americane, seguendo le indicazioni della bravissima Morena del blog "Menta e cioccolato" e mettendo in uso il mio ultimo acquisto: una piastra elettrica che tra le tante piastre ha anche quella per fare i donuts!!!

Soldi spesi bene......... il risultato si vede, ma ho faticato a fare la foto, le ciambelline spariscono alla velocità della luce!!!




MINI CIAMBELLINE GLUTEN FREE







INGREDIENTI: (dal blog "Menta e cioccolato")
- 120 gr di farina di riso; 
- 60 gr di fecola;
- 1/2 bustina di lievito;
- 1 pizzico di sale;
- 50 gr di zucchero semolato;
- 80 gr di zucchero a velo; 
- 140 ml di latte;
- 2 uova;
- 2 cucchiai di olio di semi.







Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola iniziando dalle polveri setacciate, quindi uova, latte, ed olio.
Frullate con le fruste fino ad ottenere una pastella liscia.
Scaldate la piastra e riempite gli stampini fino all'orlo.
Cuocete per circa 4 minuti in un lato, poi girarli per altri 2 minuti nell'altro lato. 
Quando si sono raffreddate cospargetele di zucchero a velo.









sabato 19 ottobre 2013

PANE ALLE OLIVE E ROSMARINO


La fase di riorganizzazione è ancora in corso e non è per niente facile!!!

Per fortuna c'è sempre chi mi da una mano.......questa volta devo ringraziare mia sorella, Silvia, che ha preparato questo meraviglioso pane!!!

La ricetta l'ha presa dalla trasmissione televisiva di Lorraine Pascal "la mia cucina easy" e infatti è facile e veloce ma soprattutto il risultato è una pagnotta morbidissima, profumatissima e buonissima!!!


PANE ALLE OLIVE E ROSMARINO







Ingredienti:
- 450 g  farina autolievitante;
- 3 rametti di rosmarino tritati grossolanamente (qui rosmarino          secco);
- 1/2 cucchiaino sale;
- 2 cucchiai olio evo;
- 225 ml acqua;
- 80 g olive verdi snocciolate e tritate grossolanamente.






Preriscaldate il forno a 200 gradi tenendo all’interno la placca da forno che vi servirà dopo per cuocere il pane.
Mettete la farina in una grande ciotola, con il rosmarino, il sale, l’olio e l’acqua. Mescolate bene il tutto fino a quando l’impasto diventerà una palla che potrete mettere su una spianatoia per continuare a lavorarlo meglio. A questo punto allargate la pasta ed introducete all’interno le olive ed il trito di rosmarino. Impastate bene per incorporare tutti gli ingredienti all’interno della pasta. Se il composto risulterà troppo umido aggiungete un pochino di farina. Formate una palla omogenea e con l’aiuto di un cucchiaio di legno con il manico un pochino infarinato iniziate a premere sulla pagnotta formando prima una croce, poi una X, dovrete avere 8 “spicchi”. Spolverate l’impasto con un pochino di farina ancora ed adagiate la pagnotta sulla placca da forno calda. Fate attenzione a non bruciarvi!
Fate cuocere per 35 minuti a 200 gradi.




Mia sorella lavora a Venezia e questo bellissimo tramonto in laguna l'ha visto dalla finestra del suo ufficio...........meritava di essere fotografato!!!



BUON WEEK END A TUTTI!!!

martedì 15 ottobre 2013

MINI PLUMCAKE CAROTE E MANDORLE


Uno splendido sole ha accompagnato questo week end ed io ne ho approfittato per starmene il più possibile all'aria aperta con il mio Cucciolotto!!!

Questo però non mi ha impedito di trovare il tempo di preparare questi deliziosi e leggeri mini plumcake, ottimi per una buona colazione o una sana merenda ............


MINI PLUMCAKE CAROTE E MANDORLE






INGREDIENTI: (dal blog "Sabry in cucina")
- 240 gr farina;
- 250 gr yogurt bianco;
- il succo di due arance;
- 100 gr di farina di mandorle;
- 200 gr carote sminuzzate;
- 2 uova;
- 1 bustina di lievito per dolci;
- 160 gr di zucchero;
- un pizzico di sale;
- 90 ml di olio di mais.








In una terrina mescolate le uova con lo zucchero, aggiungete l’olio a filo e continuate a mescolare. 
Aggiungete anche il succo d’arancia e lo yogurt fino ad amalgamarlo. 
Infine aggiungete la farina setacciata, il lievito, il sale, le carote tritate e la farina di mandorle.  
Ungete con un po' di burro gli stampini per mini plumcake e riempite ogni formina fino a lasciare un centimetro e mezzo libero dal bordo. 
Infornate a 180 °C per 35-40 minuti, facendo la prova stecchino. 






La dolcissima Tonia del blog Gli assaggi di Tonia mi ha donato questo graditissimo premio, la ringrazio e lo condivido con tutti voi!!!




sabato 12 ottobre 2013

" TEGOLINE " AL POMODORO

Il rientro al lavoro è stato meno traumatico del previsto!!!
In ufficio sono stata accolta molto calorosamente e tra le mie "carte " mi sono trovata subito a mio agio, anzi se vogliamo quelle sono le ore più tranquille, per il resto è una corsa continua!!!
Ma la gioia di abbracciare il mio piccolo che mi accoglie con sorrisoni e gridolini mi fa dimenticare tutto!!!

Quante ne ho mangiate quest'estate e quanto mi piacciono sia lesse con le uova sode che al pomodoro..........le tegoline, come si chiamano in Veneto, ossia i fagiolini!!!
Non ho mai postato la ricetta e lo faccio ora con le ultime tegoline della stagione, cucinate non con i pomodori freschi, come si fà di solito ma con la mia passata di pomodoro, il risultato è altresì buono e quella presa finale di peperoncino fa la differenza!!!
Volendo ci sta benissimo anche uno spicchio d'aglio, che io non metto perchè mia sorella, grande divoratrice di tegoline al pomodoro non ama.

La scarpetta è inevitabile!!!

TEGOLINE AL POMODORO



Ingredienti:
- 600 g tegoline (fagiolini);
- 250 g passata di pomodoro home made;
- 1 cipolla piccola tritata;
- olio evo;
- peperoncino in polvere;
- sale alle erbe.







Mettete la cipolla tritata in un tegame con l'olio e fate imbiondire. Unite le tegoline lavate e mondate, magari anche tagliate a metà, coprite con la passata di pomodoro, salate e portate a cottura, eventualmente aggiungendo poca acqua se necessario. Qualche minuto prima di togliere le tegoline dal fuoco, spolverizzatele con una bella presa di peperoncino, mescolate bene e portate in tavola.







Ancora un premio, sempre gradito e per questo ringrazio Debora del blog Le torte di Debora che me ne ha fatto dono, lo condivido con tutti voi!!!



lunedì 7 ottobre 2013

TORTA CON NUTELLA E PHILADELPHIA

Oggi riprendo il lavoro dopo tanti mesi passati con il mio Piccolino!!!
Mi sembrava così lontano il rientro e invece il tempo è passato in un baleno,  chissà come andrà......!!!
In questo momento ho tanti dubbi e incertezze, ma voglio essere positiva .......ce la fanno tutte, ce la farò anch'io!!!

Che ne dite di festeggiare con questa goduriosa, morbida torta???!!!
La Nutella ci vuole proprio in occasioni così particolari, è un'ottimo aiuto e da la giusta carica, anzi vi consiglio di abbondare sulla quantità, sicuramente nessuno si lamenterà!!!

TORTA CON NUTELLA  E PHILADELPHIA




INGREDIENTI: (dal blog "La zucca capricciosa")
- 250 g di farina;
- 250 g di zucchero di canna;
- 200 g di Philadelphia;
- 40 g di burro morbido;
- 3 uova;
- 1 bustina di lievito vanigliato per dolci;
- Nutella (quantità a piacere);
- zucchero a velo.







In una terrina montate le uova con lo zucchero fino a renderle lisce e spumose. 

Aggiungete in sequenza, il Philadelphia, il burro morbido e in ultimo farina e lievito setacciati. 
Miscelate tutti gli ingredienti e versate metà composto nello stampo imburrato e infarinato. Aggiungete la Nutella facendola colare sull'impasto, variegate con uno stecco da spiedini o uno stuzzicadenti.
Versate il resto dell'impasto distribuendolo in modo omogeneo e coprendo il più possibile la Nutella.
Infornate per 35-40 minuti a 180 °C, ma prima di sfornare, fate la prova stecchino.
Prima di servire guarnite con lo zucchero a velo.




sabato 5 ottobre 2013

PANNA COTTA ALLA LIQUIRIZIA

Questa settimana è passata così velocemente che mi sembra impossibile sia già venerdì!!!

Sono giorni molto impegnativi, prima di ritornare al lavoro, voglio fare e sistemare quante più cose possibili. 
Ma andando in giro ci sono sempre delle belle occasioni.......come ad esempio, tra le bancarelle della Fiera per il nostro Patrono,  una tutta dedicata alla liquirizia:

Come non comprarne!!!!

Poi il modo di utilizzarla si trova sempre........

PANNA COTTA ALLA LIQUIRIZIA




INGREDIENTI: (dal blog "Cucchiaio e pentolone")
- 300 g di latte;
- 300 g di panna fresca;
- 50 g di zucchero;
- 3 cucchiaini di polvere di liquirizia pura;
- 3 fogli di colla di pesce.

Per decorare:
- topping al cioccolato.


Mettete a bagno la colla di pesce e nel frattempo scaldate la panna, il latte e lo zucchero.
Unite la liquirizia mescolando bene per farla sciogliere completamente, strizzate la colla di pesce ed aggiungetela alla panna,
Mescolate per scioglierla perfettamente e versate negli stampi che desiderate.
Mettete in frigorifero per 4-5 ore.
Servite decorando la panna cotta con del topping al cioccolato.




Il mese di ottobre continua con belle sorprese. ho ricevuto, e ringrazio tantissimo, questo premio dal blog Cortesie In Cucina, un premio così colorato e dolcissimo merita di essere condiviso con tutti voi!!!