martedì 3 settembre 2013

TORTA PESCHE E AMARETTI


Non so se eravamo 200 mila persone, come diceva il giornale "La Nuova di Venezia", ma eravamo veramente in tanti ieri pomeriggio, in spiaggia a Jesolo, con il naso all'insù a vedere lo spettacolo delle Frecce Tricolori. Uno show, che ogni anno, incanta, entusiasma e coinvolge!!!

Due giornate intense, sabato le prove e domenica l'esibizione, che vede impegnati oltre alle Frecce Tricolori anche pattuglie di aerei militari e acrobatici italiani, francesi, svizzeri e ungheresi.

Non si può rimanere indifferenti davanti a tanta bravura e grande destrezza!!!
Tutti bravissimi, ma quando arrivano "loro", le Frecce Tricolori,
 suona l'inno di Mameli e gli aerei sfrecciano, creando figure incredibili e lasciando come scia i fumi con i colori della nostra bandiera che colora il cielo di rosso, bianco e verde, l'emozione è grandissima e il coinvolgimento totale!!!



foto da free press VIVIJESOLO

 



Che bello essere coccolati!!!

Di solito sono io che faccio trovare a mia sorella un dolce, al suo arrivo per il week end, ma questa volta mi ha sorpreso ed è arrivata lei con questo delizioso dolce. Una torta rustica di frutta, morbida e leggermente umida come piace a me!!!

TORTA PESCHE E AMARETTI



INGREDIENTI:
- 4 pesche grandi;
- 120 g di farina (io 60 g farina 00 + 60 g farina integrale);
- 125 g di yogurt bianco;
- 80 g di amaretti;
- 180 g di zucchero;
- 3 uova;
- 1/2 bustina di lievito per dolci;
- il succo di mezzo limone;
- sale.






Separate gli albumi dai tuorli e sbattete questi ultimi con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungete lo yogurt e sempre sbattendo incorporate anche gli amaretti sbriciolati finemente.
Unite anche la farina setacciata con il lievito.
A parte montate gli albumi con un pizzico di sale.
Incorporate gli albumi montati a neve al composto di uova, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
Lavate e asciugate le pesche, tagliatele in spicchi sottili e bagnate con il succo di limone.
Senza asciugarle, aggiungetele all'impasto.
Versate il tutto nella tortiera e cuocete a 180 °C per 45 minuti circa.









24 commenti:

  1. un'accoppiata vincente pesche e amaretti!!!!!!
    mmmmmm che bontà :-P
    baciotti a presto ^_^

    RispondiElimina
  2. Che sorella fortunata sei!
    Buona settimana
    Leonardo

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura, deve essere davvero emozionante assistere dal vivo al fantastico spettacolo delle Frecce Tricolori!!!
    E complimenti a tua sorella per la deliziosa torta, pesche e amaretti per me insieme sono il massimo!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  4. Che emozione!!!! Mi hai fatto venire i brividi solo ad immaginare!!! Chissà ad essere presenti!!!!
    ^_^ ottima la torta!!!! Ciaoooo

    RispondiElimina
  5. Che buone le pesche nei dolci! Questa torta sembra deliziosa!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Laura, che post bellissimo! l'inizio con le nostre frecce tricolore, che è l'orgoglio di tutti gli italiani.
    Per chiudere poi con questa favolosa torta!!!
    Complimenti cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Laura la tua torta è veramente invitante poi l idea di mettere all impasto la farina integrale mi piace un sacco !!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  8. Che belle foto ci hai regalato :) ci credo che sia stato emozionante vedere quello spettacolo di frecce tricolori! E che golosa torta!

    RispondiElimina
  9. hai ragione un vero spettacolo ! ottima la torta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Da tanto desidero vedere questo meraviglioso spettacolo, Lauretta! <3 Chissà che bello!! E questa torta è proprio quella che oggi cercavo! Mitica tu e la tua sorellina <3 <3 :D

    RispondiElimina
  11. Ciao Laura, bellissima questa torta!!! E sicuramente buonissima!!!! Mi piacciono tantissimo le pesche e la torta di tua sorella è troppo invitante, dalle foto si vede benissimo che è sofficissima e ben cotta come piace a me:)
    Mi viene troppa voglia di assaggiarne una fetta...
    un bacione e buona settimana!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Le frecce tricolori sono uno spettacolo!! E anche la torta, tua sorella ti ha fatto un bel regalo!! Un abbraccione!!

    RispondiElimina
  13. che buona questa torta!!!!!!!!^_^adoro l'accostamento pesche e amaretti.,..^_^

    RispondiElimina
  14. una volta ho visto le frecce tricolore dall'autostrada! stupendi!

    RispondiElimina
  15. Che buona questa torta, adoro sia le pesche che gli amaretti, un'accoppiata vincente! ^_^

    RispondiElimina
  16. Il tocco integrale ci deve stare a meraviglia in questo dolce. Anche io li preferisco belli umidi!
    Bacioni e buona giornata.

    RispondiElimina
  17. pesche e amaretti insieme fanno il botto! Torta strepitosa^^

    RispondiElimina
  18. chissà che delizia...adoro questo accostamento profumatissimo!

    RispondiElimina
  19. Una vera bontà questa torta con pesche e amaretti!!! Chissà che profumino!!! :)))

    RispondiElimina
  20. Che bello, Laura, deve essere stato emozionante! Davvero uno spettacolo stupendo! :D La tua torta deve essere buonissima, ne vorrei tanto una bella fetta ora! :D Complimenti e un bacione, buon pomeriggio :**

    RispondiElimina
  21. le torte con le pesche sono sempre buonissime...

    hai ragione sulle frecce tricolori. Sempre un'emozione...

    RispondiElimina
  22. Assistere ad uno spettacolo delle Frecce Tricolori sarà stato molto emozionante. Beata te!
    Le torte con la frutta mi piacciono tanto e la tua avrà lasciato intorno un profumino davvero delizioso.
    A presto

    RispondiElimina
  23. Wow, le Frecce mi emozionano non poco ! Beata te che le puoi ammirare spesso, per me sono un evento eccezionale :)
    Complimenti anche per la torta ... troppo buona :)
    Un saluto grande !

    RispondiElimina
  24. W le frecce tricolori! le mie origini venete mi fanno orgogliosa ;-)
    ciao cara Laura spero hai passato una buona estate, te e i tuoi fedeli amici felini!
    Posso prenotare una fetta della tua golosa torta per domattina a colazione?
    un grande abbraccio
    Dany

    RispondiElimina