martedì 27 agosto 2013

CLAFOUTIS DI PRUGNE


La notte appena passata è stata all'insegna dei temporali....tanta pioggia e un continuo succedersi di lampi che illuminavano a giorno il cielo!!!

Questa mattina un timido sole spunta tra le nuvole e il mare è appena mosso, ma le previsioni non sono molto incoraggianti!!!

Ho ancora molte ricette di buonissimi gelati da postare, ma visto il freschetto di questa giornata, penso si adatti meglio questo delizioso dolce francese che, servito tiepido, è molto invitante!!!
Il dolce è stato fatto con latte senza lattosio, così anche mia sorella che è intollerante al lattosio, l'ha potuta mangiare!!!

CLAFOUTIS DI PRUGNE





INGREDIENTI:
- 4/5 prugne scure;
- 3 uova;
- 60 g di zucchero;
- 100 g di farina;
- 300 ml di latte senza lattosio;
- 80 g di mandorle;
- zucchero a velo.





Tritate le mandorle fino a ridurle in granella.
Tagliate a metà le prugne eliminando il nocciolo e riducetele a spicchi non troppo sottili.
In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero. Dopo che il composto è diventato ben gonfio, aggiungete la farina setacciata, il latte, le mandorle tritate e mescolate bene.
Versate il composto nella tortiera e disponete sulla superficie le fettine di prugna.
Cuocete in forno a 180 °C per circa 40 minuti.
Prima di servire la clafoutis spolverizzate con poco zucchero a velo.











28 commenti:

  1. Lauretta, complimentissimi! :D <3 Un capolavoro che porta certo il sereno dopo la tempesta!! :D Un bacione e un abbraccio, amica mia! TVTTB

    RispondiElimina
  2. Pensa che io non ho mai fatto nemmeno quello di ciliegie... L'aria è più fresca anche a Roma... baci

    RispondiElimina
  3. Hai fatto bene!
    anche qui comincia il freschetto e la pioggia. E io mi gusto virtualmente il tuo clafoutis volentieri :)

    RispondiElimina
  4. Lo conoscevo con le ciliegie ma questo dev'essere una delizia, anche perchè le ciliegie son finite. Qui a Roma c'è il diluvio, anche le trombe d'aria!

    www.hungrycaramella.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. buonissimo complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Laura, quanto sono buone le prugne in questo modo!!!
    Io me le mangio con gli occhi.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura, mi piace molto il clafoutis, e con le prugne è quello che preferisco, il tuo sembra davvero ottimo, bravissima!!!
    Bacioni, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
  8. mmm complimentoni!!!*_*..ha un aspetto!!!!!!!!....ho sempre voluto provare a fare il clafoutis....prima o poi lo proverò sicuramente..^_^

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono i temporali estivi :) Adoro l'estate ma l'arrivo dell'autunno me lo godo tutto perchè è un'altrettanto bella stagione!! Come dici tu questo clafoutis ci sta benissimo in questa giornata :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. Cara Laura, sai che ho imparato ad apprezzare il clafoutis proprio grazie a te?? Di prugne devo ancora provarlo, ma sarà senz'altro delizioso! mi segno la ricetta :-)) Un abbraccione!

    RispondiElimina
  11. Mmmm il clafoutis, l'ho sempre mangiato di ciliegie ma mi sa che devo rimediare e provarlo di prugne!

    RispondiElimina
  12. goloso, ho proprio delle prugne da consumare quasi quasi, mi hai fatto venire una voglai di dolce, brava, anche io ho da postare diverse ricette di gelato, mah speriamo che il tempo sia clemente, baci

    RispondiElimina
  13. aMo il clafoutis in tutti modi il tuo sembra delizioso!!

    RispondiElimina
  14. Golosissima la tua dolce ricetta…anche qui il we è stato molto incerto ma oggi che è lunedì (e si lavora) c'è uno splendido sole..che ingiustizia :-(
    la zia Consu

    RispondiElimina
  15. Cara Laura, complimenti per il dolce, dev'essere sicuramente buonissimo e l'aspetto è veramente bellissimo..bravissima come sempre!!!:)
    Qui da me invece purtroppo è tornata l'afa..ho dovuto riaccendere l'aria condizionata in quanto stavo veramente male a causa del caldo brutto..spero che anche qui arrivino le piogge, almeno da fare abbassare (anche di un bel pò) le temperature!!!!!!!!!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  16. La torta perfetta da gustare con un clima finalmente sopportabile! E' una meraviglia, Laura!
    Un abbraccio e felice settimana!
    MG

    RispondiElimina
  17. qui il temporare sta arrivando proprio ora...l'estate ci sta salutando...così..

    RispondiElimina
  18. buonissima questa torta! grazie per essere passata dal mio blog, ti seguo con piacere anche io!
    Linda

    RispondiElimina
  19. Che bella idea, io l'ho preparato solo con el ciliegie....lo voglio provare :)

    RispondiElimina
  20. Che buono...prima o poi devo decidermi a provarlo!!! :-)
    Un bacio cara

    RispondiElimina
  21. Sto immaginando il profumo di mandorle e prugne quando questa delizia esce dal forno... Gnam!

    RispondiElimina
  22. Delizioso, un vero spettacolo, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  23. Qui in Liguria c'è stato un bel temporale oggi pomeriggio a ha rinfrescato (che bello!).
    Buona settimana, Lauretta bella e un bacino a Pietro ^.^

    RispondiElimina
  24. Ciao Laura :) Anche qui c'è più fresco, non tantissimo (io sento ancora caldo, per esempio :D ) ma non lamentiamoci, almeno è passata l'afa! ;) Questo clafoutis è bello ed invitante, immagino la bontà! Complimenti, un bacione e buona serata :**

    RispondiElimina
  25. ciao :) carinissimo il tuo blog ,ti ho trovata grazie all'iniziativa Link Party ,se ti va ti unisci a tua volta al mio bloghettino ? :) http://taniabarbarasoni.blogspot.it/ (✿◠‿◠)

    RispondiElimina
  26. La ringrazio molto per il tuo commento sulla torta salata mi ha fatto molto emozionato e più che io "seguo". Hai un bel blog ed è un vero piacere per me seguire.

    Un bacio

    RispondiElimina
  27. Che buono e goloso questo dolce :) Prendo nota e ti ringrazio per la ricetta!

    RispondiElimina