mercoledì 19 giugno 2013

MEZZE PENNE ALLO ZAFFERANO


Ormai non ci sono più dubbi l'estate è arrivata!!!

Ieri una giornata molto calda che solo la leggera brezza del mare ha reso quanto mai gradevole. In spiaggia un sacco di gente, questo è stato il primo week end di pieno sole e tutti hanno voluto goderselo!!!

Io, il sole me lo sono portato anche nel piatto e ha colorato di un bel giallo acceso la nostra pasta!!!

Mi hanno portato da Tunisi una scatola di pistilli di zafferano, un regalo prezioso che ho subito messo in uso.....

MEZZE PENNE ALLO ZAFFERANO







 
Ingredienti:
- 300 g mezze penne rigate;
- 200 g panna da cucina;
- 100 g pancetta affumicata a dadini;
- 1 cucchiaio di cipolla pastorizzata (vedi qui);
- 10/12 pistilli di zafferano;
- olio evo;
- sale.




Mettete a bollire l'acqua per la pasta e, intanto, preparate il sugo. In una padella antiaderente rosolate la pancetta con 2 cucchiai di olio, aggiungete la cipolla pastorizzata senza farle prendere colore. Aggiungete la panna, mescolatela e fatela rapprendere. Unite la bustina di zafferano (io avendo i pistilli li ho messi in una tazzina di caffè contenente acqua bollente e li ho lasciati in infusione per circa 2 ore, dopo le 2 ore ho aggiunto l'infuso al condimento). Scolate le mezze penne, che nel frattempo avrete cotto nell'acqua bollente salata. Versatele nel tegame nel quale avrete cotto il sugo, mescolate con cura perchè se ne rivestano bene, facendovele saltare per mezzo minuto.




32 commenti:

  1. Ciao Laura, buonissima la tua pasta...troppo invitante, la vorrei assaggiare anche in questo momento, nonostante abbia già cenato!!!
    Grazie per aver condiviso la ricetta!!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Pistilli di zafferano ... Pensa quanti doni ci fa la natura .
    Hai detto bene, cara Laura, e' veramente un dono prezioso, che fa diventare speciale il tuo piatto di pasta.
    Un abbraccio e un bacino a Pietro

    RispondiElimina
  3. Che bel regalo e ne hai fatto un uso perfetto! Copio!

    RispondiElimina
  4. Un piatto davvero invitante, hai ricevuto davvero un bel regalo. Il caldo è arrivato e anch'io sono andata al mare ieri, una giornata splendida e un mare cristallino, un bacio e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  5. bellissima, poi io adoro lo zafferano!

    RispondiElimina
  6. Che bello quello zafferano, chissà che magnifico profumo!

    RispondiElimina
  7. Cara Laura, è proprio un piatto adatto per questo caldo!
    Credo che al zafferano sia molto più buono, a me piace così.
    Buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Sei fortunata, poter preparare un piatto con dello zafferano simile non è poco, bravissima.

    Bacioni da me

    RispondiElimina
  9. Eh si.. si schiatta decisamente di caldo!! Buonissima la tua pasta.. chissà quei pistilli che sapore danno!!!!! oltre che colore.. smack e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  10. che buona questa pasta..mi piace l'accostamento!!deliziosa!^_*_*....pistilli di zafferano?..pensa te io neache ne sapevo l'esistenza!!!^_^delizioso!

    RispondiElimina
  11. Buonissimo questo piatto..hai ragione sembra di avere il sole nel piatto :-D
    la zia Consu

    RispondiElimina
  12. anch'io ho lo stesso barattolino! ma ormai è passato un anno e ho la sensazione che sia esausto!!! Bellissime le tue penne e buon mare!!!! un baciotto a Pietro!!!

    RispondiElimina
  13. che bel piatto!!!! mi hai fatto venire voglia di pasta e zafferano!!!! ....ma di Bergamo ;P
    ciaoooo !!! ^_^

    RispondiElimina
  14. Che piatto meraviglioso!!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  15. Che piatto allegro
    Festeggiamo l'Estate!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacio Laura

    RispondiElimina
  16. Mamma mia Laura è un piatto favoloso

    RispondiElimina
  17. ma che "buonissime!!!" non si dice ma io lo dico !!
    brava
    a presto

    RispondiElimina
  18. Bel piatto Laura e ringrazia i tuoi amici per il prezioso regalo :)

    RispondiElimina
  19. Che bel piattino, davvero colorato! Mi ispira tantissimo e dire che lo zafferano non lo gradisco tanto!

    RispondiElimina
  20. chissà che bontà! me ne prenderei volentieri un piatto! inoltre sono andata a leggere della cipolla pastorizzata: davvero molto originale e un'ottimo consiglio! Grazie!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  21. Siiii, l'estate è proprio arrivata! :D Che bel regalo ti hanno fatto, davvero prezioso... questa pasta è invitantissima, solare e gustosa, ottima per festeggiare l'estate! ;) Complimenti, un abbraccio e un bacino al piccolo Pietro :) <3

    RispondiElimina
  22. Ciao Laura.
    pasta buonissima. la faro' sicuramente.
    Grazie per la ricetta.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  23. Mmmh... che primo gustoso! Peccato che ho già cenato... farei la doppia cena pur di mangiare queste penne allo zafferano. Che buoneee!
    Bravissima!!!
    Incoronata.

    RispondiElimina
  24. adoro lo zafferano, gnam! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  25. Buonissima Laura!!!
    Chisà che bontà quello zafferano!!
    Un bacione a te e a Pietro
    Carmen

    RispondiElimina
  26. Ciao Laura, si l'estate è proprio arrivata!! Molto invitanti queste pennette...bacioni :)

    RispondiElimina
  27. mmm che buona!
    io non sono molto per la pasta... ma questa, soltanto a guardarla, mi fa una vogliaaaa :)
    complimenti!
    Buona giornata!
    Ciao.
    Vale.

    RispondiElimina
  28. Wow sembrano ottime..io preparo per pranzo nel mio baretto questi piatti espressi tipo il tuo..uso delle macchine cuocipasta come questa: http://www.stimasrl.com/index.php?menu=prodotti-vdp2001/4&lingua=it

    Hai mai provato con questo tipo di attrezzature, cuociono la pasta in pochissimi minuti.. Preferisci la cottura tradizionale di circa 12 minuti oppure quella che offrono queste macchine, anche 2-3 minuti a seconda del tipo di pasta?!

    RispondiElimina