sabato 27 ottobre 2012

RISOTTO DI MELAGRANA 2


Quest'anno le melagrane mi hanno "stregato"!!!

Ho voluto fare di nuovo il risotto per provare una differente preparazione. La volta scorsa, qui, il risultato è stato molto delicato, mentre ora ho dato più sapore e grinta alla ricetta. Ho cotto il riso con il succo delle melagrane e reso più corposo il condimento con l'aggiunta dello squisito lardo di Arnad. In questa versione si avverte molto di più il sapore acidulo dei bei chicchi rossi,  per questo trovo indovinato l'abbinamento con il lardo di Arnad che con il suo sapore delicato ma pieno ammorbidisce il risotto.

Sicuramente questo piatto non è per tutti, troppo particolare il gusto, la colorazione e la presentazione, ma per chi ama provare nuovi gusti e nuovi abbinamenti non rimarrà deluso!!!


RISOTTO DI  MELAGRANA 2







Ingredienti:
- 200 g riso superfino Arborio ZANGIROLAMI;
- 2 melagrane;
- 60 g lardo di Arnad;
- 2 cucchiai soffritto surgelato (carota, cipolla, sedano);
- olio evo DANTE;
- 1/2 bicchiere VINCHEF;
- brodo vegetale;
- sale alle erbe.








Sgranate le melagrane. Mettete da parte dei chicchi, che verranno usati per decorare i piatti. Gli altri passateli con il passaverdura (io Passì di ARIETE) raccogliendo il succo rosso in una ciotola.
Mettete in una padella antiaderente bella capiente, le verdure tritate finemente del soffritto con un po d'olio e fatele dorare, quando saranno ben rosolate aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Sfumate il tutto con il Vinchef.
Aggiungete il lardo d'Arnad tagliato a pezzetti e cominciate ad aggiungere piano piano il brodo vegetale caldo. Aggiustate di sale e pepe, quindi continuate la cottura del riso, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto e di aggiungere il brodo vegetale piano piano. Quasi a fine cottura aggiungete il succo delle melagrane, mescolate bene finchè il riso sarà pronto.
A cottura ultimata, versate il risotto nei piatti e decorate con i chicchi di melagrana messi da parte. 









Ringrazio i blog "Anto-nella-cucina" e  "In cucina con Memole" che mi hanno donato questo premio



e poi i blog "Crema e panna" e "Ribana's Flavour che mi hanno regalato quest'altro



Grazie mille!!!!!!



39 commenti:

  1. Non l ho mai fatto con il melograno, deve essere una meraviglia, c omplimenti

    RispondiElimina
  2. Ho un albero di melograno in campagna e il risotto così non l'ho mai provato. Mi incuriosisce il gusto che potrebbe avere nel palato...magari uno di questi giorni lo provo. Complimenti per la presentazione
    Buona giornata da "LA CUCINA COME PIACE A ME"!

    RispondiElimina
  3. Ohhh tesorinaaa!! Che bello è!! Amo la melagrana e soprattutto... che buono il lardo D'Arnad...! Lo prendo sempre tra i miei monti, appena riesco a farci un salto.. è qualcosa di divino! :) Anche questa versione è gustosissima.. sei stata davvero brava! Ti abbraccio fortissimo e ti auguro un dolce venerdì, Lauretta!! :)

    RispondiElimina
  4. Sicuramente lo assaggerei! Anzi lo gusterei proprio! Mi piacciono un sacco questi accostamenti. E' un gusto più deciso di quello dell'altra volta, che pure mi era piaciuto tanto! L'aggiunta del lardo la condivido pienamente! Buonissimo!

    RispondiElimina
  5. bellissima questa versione tutta rossa! davvero da provare

    RispondiElimina
  6. Questi chicchetti rossi mi piacciono un sacco abbinati col riso...da provare!!!ciaoo

    RispondiElimina
  7. Semplicemente splendido :)
    Ti abbraccio !

    RispondiElimina
  8. che risotto colorato..che profumino...
    complimenti anche per i riconoscimenti...
    baci
    anna

    RispondiElimina
  9. Entrambe "stregate", tu dal melograno e io da questo risotto!!
    Mi segno immediatamente la ricetta!!
    Complimenti sia per la ricetta che i premi!!

    RispondiElimina
  10. Bè.. io trovo entrambe le versioni buonissime e da provare! baci e buon w.e. ;-)

    RispondiElimina
  11. io scelgo e voto per questo....poi semmai una volta mi inviti e giudico dal sapore reale!!!
    bravissima!
    un bacio

    RispondiElimina
  12. Ciao Lalla il tuo piatto mi piace molto. Il melograno è un frutto che amo fin dall'infanzia, il riso per me è un alimento favoloso. Lalla tu e le tue amiche se volete venitemi a trovare anche su http://granpumagoloso.blogspot.com A presto Giavanni

    RispondiElimina
  13. MI incusiosisce molto, ma i semini non danno fastidio? Io non sono una grande amante delle melagrane ma il loro succo mi piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I chicchi li ho usati come decorazione, ma anche mi piacciono.
      Visto che, magari, non per tutti è così, usa solo il succo!!!

      Elimina
  14. Bella ricetta :) Io non oso mai così tanto...ma voglio seguire il tuo esperimento perchè sembra davvero delizioso :)
    Brava
    un abbraccio
    Marta

    RispondiElimina
  15. Bellissimo risotto e complimenti per i premi meritatissimi!
    Buon W.E Anna

    RispondiElimina
  16. Chissà che bontà questo risotto quà, io adoro la melagrana, posso fare un piccolo assaggio?...
    Complimenti per i premi..^_^

    RispondiElimina
  17. Laura, ti meriti i premi, mi ha fatto piacere donartene uno!
    Complimenti per tutto e un abbraccio.
    Stefania

    RispondiElimina
  18. ciao Laura mi ha sempre incuriosito farlo con la melagrana e ora mi sa che ci provo:-)
    baci

    RispondiElimina
  19. io lo assaggerei ben volentieri!!!!!!!!!!
    mi piace!!!!! Mi piace davvero
    Complimenti anche per i premi meritatassimi!!!!!!
    Un grande bacio

    RispondiElimina
  20. Grazie a te cara perché condividi con noi tutte queste meraviglie di ricette!
    Un'ottimo primo, complimenti!
    Buon venerdì!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. mmm buono ''succoso'' questo risotto...buon week zampette

    RispondiElimina
  22. che strano, non l'ho mai mangiato con il melograno.
    brava !

    RispondiElimina
  23. non amo particolarmente il suo sapore acidulo ma dicono che fa tanto bene mangiare questo frutto!!!... quindi grazie per la variazione sul tema. Forse cucinato così è più buono... ci proverò...grazie
    Anche perchè mio papà nel giardino ha un alberto discretamente grande e non sappiamo mai cosa farci con le melegrane, così' le regaliamo a tutti e basta...

    RispondiElimina
  24. Devo provarlo, io adoro questo frutto ma a un primo non avevo pensato! Brava!!!

    RispondiElimina
  25. Allora è per me, perchè mi piacciono i sapori nuovi e particolari.
    Baci!

    RispondiElimina
  26. Ti dirò che questo risottino mi incuriosisce parecchio ^_^
    Ciao, laura, buona serata

    RispondiElimina
  27. Laura cara, finalmente eccomi qua da te!!!! Ma hai cambiato delle impostazioni???? Perchè dal tuo profilo, di quando lasci i commenti, è impossibili arrivare al tuo blog, prova a dare un'occhiata... poi mi sono ricordata il nome del blog ed eccomi qua!!!!!!!!! Risottino strepitoso, e poi la melagrana porta fortuna, e quella non guasta mai! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. idea fantastica ottimo abbinamento assolutamente da provare

    RispondiElimina
  29. Il mio alberello quest'anno ha prodotto ben 22 melagrane e tra l'altro sono enormi!!
    Una buona idea per consumarne qualcuna!!!
    Bravissima Laura!!!
    Un bacione e buon weekend
    Carmen

    RispondiElimina
  30. ciao, davvero originale questo risotto e bello colorato!

    RispondiElimina
  31. Ciao Laura!! Sono contenta che tu abbia preso il libro di Roberto Allegri e che ti sia piaciuto!!! :-) Questo risotto di melagrana pare sempre squisito, dovrei proprio provarlo insieme alle altre ricette che hai postato con questo frutto autunnale così ricco di vitamine e colore.. ti mando un abbraccio e l'augurio di un buonissimo weekend!

    RispondiElimina
  32. Brava Laura! A me piacciono questi risotti particolari. Buona serata e a rileggerti presto

    RispondiElimina
  33. Manco da un po' e notavo che mi sono persa un sacco di ricette, buone e gustose. Io adoro questo meraviglioso frutto ma non avevo mai pensato al suo utilizzo nei risotti... Bè sperimentare mi piace, quindi proverò :)

    RispondiElimina
  34. Ciao Laura complimenti per i premi ben meritati
    non mancherò di provare questo particolare risotto
    un abbraccio
    Tiziano.

    RispondiElimina
  35. Mi sono persa il precedente, ma questo non miscappa!! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  36. Ottima anche questa versione, complimenti!!!

    RispondiElimina
  37. Che buono!!! Sarà un po' tardino per avere un piatto, peccato!!!

    RispondiElimina