venerdì 14 settembre 2012

SPAGHETTI ORATA E PISTACCHI

Abbiamo avuto due giorni che ci hanno portati improvvisamente in autunno inoltrato, la temperatura è scesa di molto, ha piovuto tanto e non è mancato nemmeno il vento di bora!!!
Ieri sera un bellissimo tramonto rosso e come dice il proverbio: "Rosso di sera bel tempo si spera!!!"..........e infatti io spero tanto in un bel week end soleggiato e tiepido, non sono ancora pronta per il cambio di stagione!!!

Venerdì pesce!!! Tra le tante buone intenzioni della ripresa dopo le vacanze c'è quella di mangiare più pesce, così eccomi all'opera con un primo di pasta che diventa un buon piatto unico per il mio pranzo:


SPAGHETTI ORATA E PISTACCHI






Ingredienti:
- 300 g pasta fresca all'uovo: spaghetti;
- 250 g polpa di orata;
- 10 pomodorini ciliegino;
- 30 g pistacchi sgusciati;
- 10 olive nere denocciolate;
- 2 cucchiai di soffritto surgelato (carota, cipolla, sedano);
- 2 spicchi d'aglio;
- 1 ciuffo di basilico;
- olio evo DANTE;
- sale alle erbe.



Tagliate a dadini la polpa di orata. In una padella (io wok LECREUSET) fate rosolare l'aglio con un po d'olio, aggiungete la dadolata di orata, le verdure del soffritto e le olive tagliate a metà, fate cuocere per qualche minuto, eventualmente aggiungendo un po d'acqua. Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a metà, eliminate i semi e l'acqua di vegetazione e aggiungeteli alla padella con il pesce. Cuocete per 1-2 minuti, regolate di sale e aggiungete i pistacchi tagliati grossolanamente. Lasciate insaporire e spegnete.
Lessate gli spaghetti in acqua leggermente salata. Scolateli e versateli nella padella . Saltateli velocemente a fiamma viva, impiattate, guarnite con il basilico e servite.








39 commenti:

  1. meraviglia delle meraviglie...deve essere squisita!!Poi l'aggiunta dei pistacchi e' un vero capolavoro!oggi da me ci sono 10 gradi e piove a vento...nooooooo!!!!

    RispondiElimina
  2. Venerdì pesce.. e aggiungerei: assolutamente a casa di Lauretta! :D ma che delizia hai fatto?! Ma dico io.. non si può aver già fame di orata e pistacchi alle 7 di mattina!! :D
    Come ti capisco.. nemmeno io sono pronta.. ha piovuto tanto anche qui e tira un vento allucinante. Per il rosso di sera ieri volevo darmi fuoco.. Un abbraccio stella!

    RispondiElimina
  3. Io dico che e' buonissima!!Amo la pasta,non sono in grado di rinunciare mai !!!Qui sono previsti temporali terribili oggi e domani!

    RispondiElimina
  4. bel piatto davvero!!! Anch'io ho molti buoni propositi in corso!!!

    RispondiElimina
  5. colorato e di sicuro molto saporito con tt questa varieta! mi piace!!

    RispondiElimina
  6. Anche qui oggi pioggia!!!! I tuoi spaghetti però sono da sorriso assicurato cara laura!!

    RispondiElimina
  7. E questa merita, merita davvero! Un favoloso piatto di pasta con un'orata e pistacchi e profumi... eccezionale!
    Qui piove, un vento micidiale dalle mie parti mi ha spazzato via tutto quello che poteva in giardino. Ho legato le mie piante, per quanto possa servire... Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Questi spaghetti meritano, complimenti.Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Spaghetti che risvegliano l'appetito, cara Laura.
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Ottimi che bei colori in questa giornata grigia! Ami i gatti come me...;-)

    RispondiElimina
  11. Che buoni questi spaghetti ..adoro i primi al pesce! Complimenti per il blog.
    ciao..buon weekend ..a presto!

    RispondiElimina
  12. Una vera bontà!
    Buon weekend cara!
    Baci

    RispondiElimina
  13. Mhmm Laura, che bontà!
    Amo l'orata e in abbinamento con i pistacchi deve essere la fine del mondo!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia un primo coloratissimo e certamente ottimo. Buon w.e.

    RispondiElimina
  15. mangiato mercoledì sera pesce io!!!questi spaghetti sono una vera delizia!!!

    RispondiElimina
  16. Li provo, li provo....adoro i pistacchi!
    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  17. Una ricetta insolita, non ho mai cucinato la pasta con l'orata. L'aspetto è bellissimo e il gusto deve essere altrettanto buono.

    Bravissima e complimenti anche per le foto, molto belle.

    :-)

    RispondiElimina
  18. Ciao Laura, ho visto il tuo commento da Lara e leggendo il tuo cognome ho pensato fossi originaria delle mie zone. In effetti, Mestre-Cittadella non è poi così lontana. :)
    Ne approfitto anche per farti i complimenti per il blog, da oggi non perderò più un tuo post! ;)
    Valentina

    RispondiElimina
  19. questa chitarrina mi intriga moltissimo!! la voglio assolutamente provare!!
    grazie
    ciao ciao
    anna

    http://profumidipasticci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Eh si.. piove da stamattina..s embra autunno inolktrato.. ma le tue preghiere potrebbero essere ascoltate! per il w.e. è previsto il ritorno del sole!!!! Ottimi i tuoi spaghetti.. sai che amo il pesce! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  21. Ciao Laura, che belle proposte colorate e invitanti che ho trovato qui da te! E' un piacere conoscerti, un grande abbraccio, Giada

    RispondiElimina
  22. L'autunno è alle porte, sta bussando piano piano e presto arriverà purtroppo... amo l'estate e il cambio di stagione mi rattrista, ma mi consolo pensando che tra un po' sarà Natale!!!
    I pistacchi nei primi piatti sono delicati e mi piacciono tanto, abbinati al pesce poi... una libidine!
    Un abbraccio e buon week end!

    RispondiElimina
  23. che buona questa pasta con pesce e pistacchi. Ottima ricetta e questa te la copia.
    PS: viene a trovarmi nel mio nuovo sito. Ho spostato il mio blog
    Ciao Alida

    RispondiElimina
  24. Laura, che bontà!!! Orafa e pistacchi...ne mangerei un piattino!!! Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  25. Ciao Laura, che delizia, sono squisiti! E poi l'abbinamento è perfetto, mi piace molto! Complimenti e un bacione, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  26. Questa pasta è grandiosa, un piatto da vero gourmet. E con quel tocco di rosso dei pomodorini è uno scampolo d'estate che mette di buon umore. Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  27. Eccoci anche noi nel tuo blog....bellissimo!!!

    Grazie per la visita!!

    Ti seguiamo anche noi!

    Ciao!

    RispondiElimina
  28. Bel piatto! Fresco ed invitante! da provare assolutamente! :D

    Ciao, a presto, Ennio.

    RispondiElimina
  29. Anch'io non sono pronta per il cambio stagione e NON LO VOGLIO!!!!!!!!! Ancora Estate!!!!!! e tesoro con il tuo piatto di pasta mi riporti proprio al mare GRAZIE!!!!!!!
    Baci Laura

    RispondiElimina
  30. Buonissimo questo primo...complimenti!

    RispondiElimina
  31. Speriamo che il tempo regga! Buonissima ricetta, adoro i pistacchi!

    RispondiElimina
  32. mmmm che delizia! Questo piatto è veramente invitante, io adoro questi sapori!
    Un bacione

    RispondiElimina
  33. Bellissimo e invitante piatto bello fresco!!
    Il tempo si sistema meno male ^_^
    bacioni!

    RispondiElimina
  34. Un primo a base di pesce davvero stupendo!!!
    Bellissima l'idea dei pistacchi!!!
    Bacioni Carmen

    RispondiElimina
  35. i pistacchi sono la mia passione e associati all'orata credo siano il massimo!
    Complimenti sicuramente la proverò!

    RispondiElimina
  36. molto appetitosa, mi piace l'aggiunta dei pistacchi! baci

    RispondiElimina
  37. ma che bel piattino...quei pistacchi poi gli danno un tocco davvero speciale!
    Buon fine settimana Laura!
    Elisa

    RispondiElimina
  38. Che bel primo, colorato e tanto squisito! Mi ispira molto questo abbinamento di orata e pistacchi, brava!Ciao

    RispondiElimina
  39. Sarà molto appettitoso,ma io il pesce preferisco mangiarlo al naturale.
    Felice week and.fulvio

    RispondiElimina