domenica 23 settembre 2012

BISCOTTI CON PANNA ACIDA


Alle volte succede che il sonno tardi ad arrivare e la mente sia presa da tanti pensieri.......La cucina è un luogo dove mi piace stare e impastare mi fa stare bene!!!

Ecco come sono nati questi biscotti "notturni", tra sogno e realtà:

sono fiori o nuvole quelli che sovrastano un ramo fiorito????
Ognuno può vedere quello che vuole, il mio scopo è stato raggiunto, sono tranquilla e in pace con me stessa posso andare a dormire serena.....non prima di aver assaggiato una soffice nuvoletta!!!

BISCOTTI CON PANNA ACIDA 





- 250 gr di farina;

- 80 gr di burro;

- 90 gr di zucchero semolato;

- 200 gr di panna acida;

- 4 gr di lievito per dolci;

- 1 bustina zucchero vanigliato;
 
- 1 tuorlo;
- scorza grattugiata di un limone.





In una ciotola mescolate la farina con il lievito e lo zucchero.

Aggiungete poi il burro, la panna acida, il tuorlo e la scorza di limone.

Mescolate fino ad avere un composto piuttosto soffice ed omogeneo.

Alla consistenza attuale sarebbe impossibile ricavarne dei biscotti, perciò avvolgetelo in pellicola e dimenticatelo in frigo fino al giorno seguente.

Preriscaldate il forno a 160°.

Riprendete l'impasto e stendetelo piuttosto sottile (ricordate che c'è lievito all'interno: se lasciate i biscotti troppo alti si sformeranno moltissimo): ritagliate i biscotti, adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e cuocete per 8-10 minuti. 
Devono restare bianchi pallidi.





37 commenti:

  1. Che tenera sei Lauretta! :D Sono bellissimi questi biscotti notturni! Non ho mai usato la panna acida per fare i biscotti.. mi sa che devo rimediare! Un risveglio pieno di fiori belli come i tuoi!! :) Bacioni!

    RispondiElimina
  2. Che bella cosa hai creato! Nenahce io ho mai provato a fare i biscotti con la panna acida, rimedierò!

    RispondiElimina
  3. Sidice che la notte porta consiglio, a te invece, ti fa fare questi splendidi biscotti. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Ti sei preparata proprio una bella coccola notturna!!
    Sevono essere buonissimi!!!
    Un bacione Carmen

    RispondiElimina
  5. non li ho mai fatti con la panna acida,brava da provare!

    RispondiElimina
  6. Arrivo in tempo per colazione!!
    bravissima
    buon fine settimana bacioni!

    RispondiElimina
  7. Ho sempre detto che la cucina è un vero toccasana :) E hai preso due piccioni con una fava: la giusta tranquillità per poter andare dormire e una dolcissima colazione al risveglio :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  8. Se sono ancora assonnato quando mi alzo credo che questi biscotti mi svegliano sicuramente in fretta...
    Buon giorno con un gran sorriso cara Laura.
    Tomaso

    RispondiElimina
  9. Ciao Laura! Beh, se l'insonnia produce questi risultati, direi che è ottima, no? :D Sono bellissimi e sicuramente buonissimi, davvero deliziosi! Complimenti, un bacione e buon week end!

    RispondiElimina
  10. Io ho il problema inverso!! non faccio altro che dormire ultimamente!! Belli e buoni i tuoi biscottini.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  11. Anche per me è sempre più difficile addormentarmi...non è male come idea quella di preparare biscotti invece di rigirarsi nel letto. Tanto quando ci sono troppi pensieri è inutile rimanere a letto!

    RispondiElimina
  12. Trovarli a colazione sarebbe un piacere...
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. pronti per colazione queste biscotti ''leggeri''come nuvole

    RispondiElimina
  14. una versione originale...tutta da provare!
    alla prossima e buon we

    RispondiElimina
  15. Questa è proprio da provare!!!!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  16. Ottimo rimedio! Invece di contare le pecorelle contiamo le nuvolette!!! Meglio se dolci come queste!

    RispondiElimina
  17. A parte che ti avrei detto: Mica vorrai mangiarli!! Appendi quest'opera d'arte a una parete! Deliziosi... ma per quanto mi sia sforzata vedo solo le immagini ma non leggo la ricetta! Sarà che stanotte (vedi l'ora) non si riesce di dormire e io sono un po' rimbambita??? Un abbraccio... ripasso domani per vedere se la trovo. Buona domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elly......quando ho letto il tuo commento pensavo si trattasse di un problema di blogger.....invece mi ero proprio dimenticata di mettere la ricetta!!!
      Baci

      Elimina
    2. Oh, eccola finalmente... io invece pensavo che fosse blogger o la mia insonnia... Un abbraccio e buona domenica!

      Elimina
  18. Una composizione meravigliosa che mette allegria e serenità. Chissà che buoni.
    Baci e buona colazione con queste dolci nuvole! Ma sono arrivate a colazione?
    Alice

    RispondiElimina
  19. Che bellina questa presentazione!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
  20. Nuvole...decisamente nuvole!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma quelle allegre che non portano pioggia ma tanta FELICITA'
    Un bacione Laura e deliziosi davvero!!!!!!!!!!!!
    Una buona Domenica

    RispondiElimina
  21. Anche a me è successo di ritrovarmi a pasticciare a orari non proprio consoni. Il tuo risultato è buonissimo, oltre che bellissimo... accipicchia eri proprio ispirata :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  22. Ciao Laura :) che belli che sono i tuoi biscotti!
    Immagino che bontà!
    Buon week end cara!

    RispondiElimina
  23. Bella presentazione... brava! buon week end!

    RispondiElimina
  24. Curiosi questi biscotti, devo provarli assolutamente e magari mi faccio aiutare dai bambini :)

    RispondiElimina
  25. sto attraversando un periodo biscottoso, nel senso che i ci sto provando a farli in tutti modi, è l'unico dolce che non mi esce mai come vorrei. Proverò questi, vediamo se mi porti fortuna!!!

    RispondiElimina
  26. Laura scusa il disturbo qui a parte i biscotti favolosiiiiiii, volevo chiederti chi è Sebastiano Gradanti che si è aggiuto al mio blog e che ho visto appartiene alla tua cerchia in google plus????? Io non posso entrare perchè non sono iscritta e questo signore dal suo avatar di follwers non si arriva a nessun indirizzo al di fuori di google plus. Mi puoi dire qualcosa.... grazie e buona domenica e scusami ancora. Ciaooo

    RispondiElimina
  27. Questi biscotti sono eccezionali! Ottimo modo di utilizzare la panna acida! Complimenti!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  28. Sono troppo belli!!!
    grazie per essere passata a trovarmi!mi unisco ai tuoi lettori!
    ciao vale

    RispondiElimina
  29. anche x me è una novità e mi attira molto!

    RispondiElimina
  30. Ma sai che ora che ho scoperto la panna acida la metto ovunque? Domani ci sarà una ricetta proprio con quella! Nel frattempo io mi rubo i fiorellini o le nuvolette come vuoi tu! Baci

    RispondiElimina
  31. bellissimi, da provare con la panna acida!!! baci

    RispondiElimina
  32. ottima idea quella della panna acida, li metto subito tra le cose da fare!!

    RispondiElimina