venerdì 16 marzo 2012

RUOTE ALLA RICCA

La notte passata è stata un pò agitata .....forse per il caldo improvviso, che sotto il piumone si è ben fatto sentire, forse per il thriller visto in tv ...ho avuto un'incubo spaventoso che mi ha fatta urlare nel cuore della notte!!!
Chissà se anche le mie cocorite Pallina e Pasticcio, nottetempo hanno gli incubi ripensando allo sguardo inquietante di Marvin che le osserva con aria minacciosa...........


Molto meglio dimenticare tutto e gustarsi questo buon piatto di pasta:

RUOTE ALLA RICCA


Ingredienti:
- 300 g pasta formato ruote;
- 100 g salame di cinghiale;
- 1 costola di sedano;
- 1 carota;
- 1/4 cipolla bianca;
- 1 spicchio d'aglio;
- 1 rametto di rosmarino;
- 4 foglie basilico;
- 3 cucchiai salsa pronta di pomodorino ciliegino AGROMONTE;
- 1 bicchiere di VINCHEF;
- olio evo DANTE;
- sale e pepe TEC-AL;
- parmigiano.



Mondate e lavate la carota e il sedano, sbucciate la cipolla e l'aglio, quindi tritateli. Aggiungete al trito gli aghi  di rosmarino e il basilico passati al mixer. In una casseruola (io PEDRINI) versate l'olio e fatevi rosolare il salame tagliato a daini. Quindi unitevi le verdure e gli aromi e fate cuocere per 5 minuti mescolando. Unite la salsa di pomodoro e il Vinchef. Fate cuocere la salsa ancora per qualche minuto su fuoco basso sempre mescolando e unendo, se necessario, altro Vinchef. Salate poco, per la presenza del salame.
Nel frattempo avrete messo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore cuocete le ruote. Scolatele al dente, conditele con la salsa preparata e servitele belle calde con parmigiano grattugiato al momento con il comodissimo GRATI'.




38 commenti:

  1. questa pasta cè la faceva sempre mia madre da piccola , buonissima!

    RispondiElimina
  2. Che belle le ruote! Con questo condimento poi, sono fantastiche!!!

    RispondiElimina
  3. Gnam,gnam!Mi e venuta una fame!Buona giornata,carina!

    RispondiElimina
  4. invitante! è saltato il tastino della "V" e faccio queste figuracce! pazienza! baci

    RispondiElimina
  5. Poveri piccoli pappagallini! Faccia a faccia con il nemico! Sono carinissimi tutti e 3! L'accoppiata pappagalli gatti è molto divertente; io ho avuto pappagallini ondulati e una gatta e assistevo, soprattutto quando la micia era piccolina, a scene del tipo Gatto Silvestro e Titty! =D Da allora non ho mai smesso di avere pappagallini e ora mi ritrovo con i dolcissimi Malvin e Natalia! Buona giornata Laura e complimenti per l'intrigante ricetta!

    RispondiElimina
  6. Mi sa che le notti agitate dipendano più che altro dal cambio stagione perché hanno colpito anche me!!!!!!!
    Troppo buona questa pasta e che sughetto!!!!!!
    Ti abbraccio cara Laura!!!!Buona giornata!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Come ti capisco!! Ho passato la notte ad accendere la lampada sul mio comodino per decifrare rumori che sicuramente mi immaginavo soltanto!!! Mai guardare film spaventosi prima di andare a letto...
    Complimenti per le ruote!

    RispondiElimina
  8. Una pasta molto interessante dal gusto deciso. Mi piace molto! Speriamo che le prossime notti portino solo ricette nuove e non incubi! Baci

    RispondiElimina
  9. Che carini i pappagallini!!!! e buone le tue ruote.. baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  10. e che piatto id pasta :) cosa darei per averne una porzione per pranzo! :)

    RispondiElimina
  11. Mamma mia... chissà che saporino!!!

    RispondiElimina
  12. Con quel salame di cinghiale ci andrei proprio a nozze...ciao.

    RispondiElimina
  13. Beh cara, certo non ti sei aiutata con il thriller:-))))Ma in compenso hai creato una pasta deliziosa!!!!!Poveri pappagallini teneri..con tutti quei gatti in casa...li avranno fatti anche loro gli incubi!!Stelline...un bacio!!

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace per i tuoi incubi, il fatto e' che sembrano cosi realistici!
    Ottima questa pasta con il salame di cinghiale. Mi e' nuova. Ciao!

    RispondiElimina
  15. ahahah bellissimo Marvin alle spalle ahahahahahah

    RispondiElimina
  16. Che mi hai fatto ricordare!!! Mangiavo le ruote quando mio figlio era piccolo perchè si spezzavano bene e le facevo mangiare anche a lui!!
    Adesso è davvero un formato di pasta che non compro mai...

    RispondiElimina
  17. Che teneri i tuoi pappagallini ^_^ E queste ruote sono davvero invitanti e appetitose. A quest’ora una bella tentazione! Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  18. Carini tuoi papagalini, io ho un canarino!Buona la pasta!

    RispondiElimina
  19. anche io quando guardo dei thriller mozza fiato dormo male, o forse il caldo come dici che si fa sentire, la coperta è quasi già pesante.
    bellissima la pasta, mi viene fame un'altra volta
    buona giornata

    RispondiElimina
  20. allora,le ruote gia' di suo mi invogliano a mangiare la pasta,poi con questo sughetto ricco...mmmhhh!!

    RispondiElimina
  21. saporito il salame di cinghiale...che bontà !

    RispondiElimina
  22. Ciao Laura!! Grazie per averci presentato anche le tue cocorite :-))
    Queste ruote con questo sugo così saporito devono essere buonissime, chissà perchè ma ne gradirei volentieri un bel piattone fumante anche se sono le 17.00 di pomeriggio ;-))
    Un grande saluto e coccole ai tuoi mici!!

    RispondiElimina
  23. una volta uno dei miei gatti ha aperto la gabbia del pappagallo che è andato a rifugiarsi dentro la lavatrice e da lì ci chiamava gracchiando disperato, poveretto, è stato per un paio dis ettimane che stava lontanissimo dalla porta della gabbietta.
    Ottima la pasta!

    RispondiElimina
  24. si, certo il thriller avrà contribuito sicuramente a provocarti l'incubo...la prossima volta meglio qualcosa di allegro, al limite potrai farti una risata notturna! :))
    però hai preparato un piatto con queste ruote che è una bontà!
    abbracci

    RispondiElimina
  25. ma sai che anch'io in questo periodo ho degli incubi orrendi? si in effetti anch'io guardo sangue e accoltellamenti in tv (ma che cavolo.. non c'è altro da vedere.. o polizieschi o film sugliospedali e non se ne può più...) ma non credo sia quello.. sarà il tempo? la primavera? le primavere (per me) ? mah.
    intanto mi godo la tua pasta và, che è meglio!

    RispondiElimina
  26. Com'è invitante questo bel piatto di pasta!!

    RispondiElimina
  27. Immagino l'espressione di Marvin... mi sa che è come quella di Grigetto quando guarda Sophie ^_^
    Spero che la prossima notte possa essere serena e sgombra da incubi ^_^
    E' proprio una bella ricetta, complimenti!
    Buona serata, ^.^

    RispondiElimina
  28. What a great post! I really enjoyed reading this. Thank you for sharing this valuable information with us. I have bookmarked this site and will be sure to check for updates. Keep up the good work!

    RispondiElimina
  29. che bel primo :-9 salame di cinghiale....ummmm
    buana serata

    RispondiElimina
  30. Ciao, che sguardo inquietante il tuo micione ahahahahha
    mentre invece queste ruote scaccerebbero ogni incubo ;-D

    RispondiElimina
  31. Troppo carini i cocoriti con Marvin che li osserva!! I nostri si facevano un baffo del micio, forse perché si sentivano al sicuro dentro la gabbia, e lui li temeva addirittura..
    Le tue ruote col salame di cinghiale sono molto appetitose! ¨
    e saranno questi sbalzi di temperatura che fan dormire male. spero che non ti capiti più di svegliarti spaventata.

    RispondiElimina
  32. belle le ruote.... mi ricordano quand'ero piccola.. e vogliamo parlare delle salsicce di cinghiale?!?!.. complimenti per la meraviglia, mi sa che gli incubi saranno decisamente passati!!!

    RispondiElimina
  33. Io sono del club mi sveglio ogni mezz'ora sentendo rumori immaginari.. Cambio stagione o no, anche il thriller mi sa tanto che c'ha messo del suo! Caspita se son ricche ste ruotine..

    RispondiElimina
  34. Bellissime le tue cocorite, sia la femminuccia che il maschietto, le avevo anch'io, erano un poco fracassone ma dolcissime. Che ricetta bonina, bonina, da fare al più presto!
    Buona giornata
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  35. Ciao,
    ti va di partecipare nella mia nuova raccolta di Biscotti???
    Finalmente pronto PDF della Raccolta delle Fragole, lo puoi scaricare sul mio blog.
    Irina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...