mercoledì 1 febbraio 2012

STUFATO DI JESSIE GRILLETTO FACILE

A mio papà piacciono molto i film con i cowboy, a me non molto, ma quando ero piccola insieme a lui ne ho guardati parecchi.
Per il contest "Cucina per il cowboy" bisogna preparare un piatto che ci immaginiamo adatto proprio per i cowboy, io ci ho pensato tanto e alla fine ho preparato questa ricetta.

STUFATO DI JESSIE GRILLETTO FACILE



Ingredienti:
- 300 g lonza di maiale;
- 200 g fagioli cannellini secchi;
- 200 g salsiccia;
- 1 cipolla bianca;
- 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro;
- 3 cucchiai di olio evo DANTE;
- 1 bicchiere di vino rosso;
- 2 foglie di alloro;
- 5 foglie di salvia;
- sale e pepe TEC-AL.


Tenete a bagno i fagioli per una notte, in acqua inizialmente tiepida, scolateli e sciacquateli; quindi, lessateli 1 ora e mezza in poca acqua aromatizzata con l'alloro. Al termine scolateli, tenendo da parte un mestolo della loro acqua di cottura.
Tagliate la lonza a cubi di media grandezza, spellate la salsiccia e dividetela a tocchetti di 3 cm di lunghezza. Tritate la cipolla, fatela ammorbidire nell'olio in un tegame di coccio (io LE CREUSET), quindi unite le due carni e lasciatele rosolare per 10 minuti.
Toglietele e tenetele da parte; versate nel tegame i fagioli e fateli insaporire per 5 minuti, a fuoco medio. Bagnate con la loro acqua di cottura e continuate a stufare per 15 minuti.
Unite la carne di maiale e la salsiccia, il vino, la salvia e il concentrato di pomodoro.
Mescolate con un cucchiaio di legno, fino a quando il pomodoro si scioglie, quindi, proseguite nella cottura per altri 30 minuti. Salate, pepate e servite.



Con questa ricetta partecipo al contest "Cucina per il Cowboy" del blog "Cowboy portami via"






Devo ringraziare tantissime fantastiche bloggers che mi hanno assegnato questo premio:


Ancora tanti grazie, sono stata molto felice di ricevere il premio da così tante persone (in ordine di arrivo!!!):

1-    Cicciafashion;
2-    Tigella e Crespella;
3-    Pannifricius Delicius;
4-    Lo scrigno di Sibilla;
5-    Uno scoiattolo in dispensa;
6-    Voglia di dolci?;
7-    Pan di zenzero;
8-    Fanniembody;
9-    Aroma di limone;
10-  A pancia piena si ragiona meglio;
11-  Il blog di Lecoqchante;
12-  La cucina imperfetta di Giuliana;
13-  Lu.c.i.a. Tra cucina e pc;
14-  Semplicemente cucinando;
15-  Softly;
16-  A dieta da domani;
17-  Sweet and Salty Corner;
18-  Non siamo ancora alla frutta


Ed ora come da regolamento ecco le SETTE cose che amo di più:
1- Amo gli animali, ma soprattutto i gatti;
2- Amo preparare dolci;
3- Amo aiutare gli altri;
4- Amo il mare;
5- Mi piace la tranquillità;
6- Mi piace ascoltare gli altri e odio parlare di me;
7- Mi piace leggere.


Ora dovrei girare il premio a 15 blog, ma come posso sceglierne così pochi? Sono affezionata a tutti e tutte voi quindi preferisco metterlo a disposizione di coloro che passano per il mio blog e vogliono raccogliere il testimone!!!
GRAZIE!!!!!!!!

28 commenti:

  1. ma questo è proprio un bel piatto da mangiarsi in sella al cavallo, complimenti. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Piatto favoloso, fa venire fame solo a guardarlo, così ricco e goloso, bravissima e in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  3. Doppi complimenti cara.....
    Per il premio e per questo piatto.....
    Un abbraccione
    Sabry!!

    RispondiElimina
  4. che idea carina! sei stata geniale! bacio

    RispondiElimina
  5. un vero piatto forte da cowboy! :D
    perfetto anche per questo freddo

    RispondiElimina
  6. Un piatto perfetto per un duro cowboy!!!!!!
    Complimenti Laura e complimenti per il premio...che sei una bella persona emerge sempre dai tuoi post così come la tua sensibilità e la tua dolcezza!!!!!COMPLIMENTI ancora!!!!!
    Bacioni!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura!! Anche io ti ho nominata per il premio, peccato perchè arrivo in ritardo... ;-) Buona giornata e coccole ai micioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, perchè in ritardo......sono felice di riceverne ancora, a chi non fa piacere ricevere dei premi!!!
      Buona giornata a te e grazie da parte dei pelosetti, che fortunati loro se ne stanno al calduccio!!!

      Elimina
  8. Questa ricetta è fantastica ;) grazie

    RispondiElimina
  9. Ma come dev'essere buono questo stufato?! Bravissima e complimenti per lo strameritato premio!

    RispondiElimina
  10. Buonissimo questo stufato, mi ricorda l' American stew. Complimenti!

    RispondiElimina
  11. Questo è un piattoc he io adoror.. salsicce.. carne.. fagioli.. mamma mia!!! Non so perchè mi vengono in mente film di Bud Spencer e Terence Hill aahahahahaha .-) baci

    RispondiElimina
  12. Complimenti innanzi tutto per i riconoscimenti meritati!
    Complimenti poi per questa ricetta. Mia mamma adorava i film dei cowboy e sono certa che loro adorerebbero la tua ricetta!

    RispondiElimina
  13. Complimenti per la ricetta....per il regalo e per tutti i film dei cowboy che hai visto con tuo padre!!!!!grazie per il commento...buona cucina e buona vita!!!!

    RispondiElimina
  14. Questa è una di quelle ricette che potrebbe far impazzire mio marito..:-))
    Miao

    RispondiElimina
  15. Ma questa ricetta è favolosa brava!!
    Complimenti per il premio baci!

    RispondiElimina
  16. ciao, l'importante è esserci, ti aggiungo alla lista!

    RispondiElimina
  17. ma che stufato favoloso,mi piace tantissimo e complimenti per il premio ciao :)

    RispondiElimina
  18. ciao Laura deve essere delizioso
    questo piatto alla cowboy
    complimenti per il meritato premio,
    buona giornata
    Tiziano.

    RispondiElimina
  19. proprio quello che ci vuole con questo freddo

    RispondiElimina
  20. i nostri due papà hanno molte cose in comune...anche al mio piacciono i film western e come il tuo apprezza il cibo ''classico'' e quando noi sperimentiamo fanno sempre il naso storto!comunque ottimo questo stufato ...hai avuto una bella idea!

    RispondiElimina
  21. altro che cowboy, questa ce la mangiamo noi.

    RispondiElimina
  22. Grazie Laurè, sempre favolosi i tuoi piatti.

    RispondiElimina
  23. Che buono deve essere questo stufato! morbido e "accogliente" ottimo sotto questa neve! qui a Bologna sono già caduti più di 30 cm e non accenna a smettere!

    RispondiElimina
  24. che bel piatto caldo umm(sto sognando ad occhi aperti e ne sento il profumo..)
    ricetta squisita:)

    RispondiElimina
  25. Bellissimo piatto, presentazione ed esecuzione da Grande Chef .
    A Presto

    RispondiElimina
  26. finalmente sono riuscita a passare a farti visita e guarda un pò che bella ricettina che trovo. Anche al mio papà piacciono tanto i film western, e mi piacerebbe proprio proporgli questa ricetta da vero cowboy.
    Ti seguo anch'io!
    baci
    Erica

    RispondiElimina