giovedì 1 settembre 2011

PARMIGIANA DI RICOTTA E.........PREMIO!!!

Aiuto, fermate la lancetta della bilancia........sono in salita libera!!!!
Segnali più o meno forti ce n'erano stati, ma nell'entusiasmo delle vacanze non ci avevo dato peso, giunta però al rientro in città e all'inevitabile ritorno all'abbigliamento "normale", la tragedia si è rivelata: NON ENTRO DA NESSUNA PARTE!!!
Urge provvedere e visto che di sola aria proprio non riesco a vivere...............cerchiamo di ridurre al meglio non deludendo nè l'occhio nè il palato:

PARMIGIANA DI RICOTTA





INGREDIENTI:

- 1 kg melanzane;
- 1 kg pomodori San Marzano;
- 100 g parmigiano;
- 500 g ricotta;
- foglie di basilico;
- olio evo;
- sale alle erbe Emporio Ecologico;
- 1 sottiletta light INALPI.


Preparate una salsa di pomodoro. Tagliate a metà i pomodori ben lavati in una pentola,  fateli cuocere col coperchio poi passateli con il passa verdura. Raccogliete la salsa su una pentola antiaderente (io ILLA) aggiungete un filo d'olio, sale e basilico e fate cuocere  qualche minuto.
Nel frattempo tagliate le melanzane a rondelle di circa 1/2 cm e mettetele a perdere il loro liquido sotto sale per almeno 1/2 ora, poi lavatele e asciugatele. Cuocetele ai ferri su una griglia (io LE CREUSET).
Ungete d'olio una pirofila e distribuitevi uno strato di melanzane, un po di ricotta, una spolverata di parmigiano e un po di salsa. Alternate gli strati fino a esaurire gli ingredienti, poi passate in forno a 180° per 30 minuti.
Prima di servire decorate con una sottiletta e una foglia di basilico.


Con questa ricetta partecipo al contest "Piatti di salvataggio" del blog "La scimmia cruda"






Voglio ringraziare due nuovi blog che mi hanno donato questo graditissimo premio!!!!

"Sissi in cucina ...... e non solo lei"  e  "Le affinità elettive" 

Grazie ancora e auguro a entrambi i blog un grosso in bocca al lupo per questa nuova bella avventura!!!!


Naturalmete voglio condividere questo premio con tutte voi che passate per il mio blog...........l'estate è alle spalle, la maggior parte di noi ha ripreso le occupazioni abituali, dobbiamo ripartire alla grande, avere un sacco di energie perchè, purtroppo, il momento non è dei migliori......ecco ricominciare con un riconoscimento, per quanto piccolo, penso possa aiutare ........UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO A TUTTI NOI!!!

34 commenti:

  1. Su su Laura da domani tutte a dieta!!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  2. complimenti!!!!
    e....complimenti anche per la ricettina!!!

    RispondiElimina
  3. ottima la parmigiana con la ricotta, dev'essere proprio buona!

    RispondiElimina
  4. 2 complimenti per il premio e per questo buon piatto...io sono dimagrita purtroppo invece, dico purtroppo perchè si vede

    RispondiElimina
  5. la parmigiana con la ricotta! da provare :)
    ciao

    RispondiElimina
  6. Sei una scarica di simpatia pazzesca...quell' "aiuto...ecc." mi ha fatta ribaltare dalla sedia...
    ...ma navighiamo sulla stessa barchetta !!!
    Quando poi in vacanza sei spesso ospite di parenti che ti dimostrano il loro affetto infarcendoti di cibo, et voilà: SIAMO GRASSE IN UN BATTER DI CIGLIA !

    Comunque, ciccia o non ciccia, chi se la fa scappare questa parmigiana...fossi matta !!!
    Grazie, e...
    ...congratulazioni sincerissime!

    Maddy

    RispondiElimina
  7. huh,mai provata la parmigiana con la ricotta,devo assolutamente prepararla anche io!! :)
    ps anche io mi sono ritrovata qualche chiletto in piu' x)

    RispondiElimina
  8. ahh la passione per la cucina e per il buon cibo sono interessi pericolosi per la linea...vado a prepararmi per andare in palestra!!
    Buona serata
    Cristy

    RispondiElimina
  9. Che buona questa parmigiana in versione ricotta!!!! Bellissima anche la presentazione!

    RispondiElimina
  10. che bel piattino, io me lo scrivo. Coraggio Laura, nella dieta sei in compagnia mooolto numerosa. bacione

    RispondiElimina
  11. Guardando questo post se manca l'appetito ritorna subito... Favolosa ricetta cara Laura.
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. buona, mi piace molto questa versione light!!! ;)

    RispondiElimina
  13. ricambio l'in bocca al lupo! e condivido la necessità di una dieta! :((( vista la versione light di questa parmigiana ne posso approfittare con due piatti!?!?!?! ;)

    RispondiElimina
  14. ma è spettaciolare questa ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  15. Ottima questa versione con la ricotta Cara!!!;-)
    Bacio

    RispondiElimina
  16. Amo las berenjenas, el color que tienen, la textura, el sabor, y quedan super ricas con tomate y queso....asi que me encanto esta receta, me parece de lo mas sabrosa!!! besitos

    RispondiElimina
  17. Ciao cara Laura! Pure io le presento spesso così, in versione light e il gusto devo dire che non ne risente più di tanto. Io utilizzo spesso la ricotta salata di pecora...provala, non ti deluderà!

    RispondiElimina
  18. Ciao Laura complimenti per il premio ricevuto e per questa versione light della parmigiana........che comunque è buona.Baci

    RispondiElimina
  19. Dieta??? e che é??? ah ahah ...io ne avrei sicuramente bisogno...ma rimando sempre a lunedì...senza specificare di quale mese :-D

    RispondiElimina
  20. Complimenti sinceri per l'originalità della ricetta e un grande in bocca al lupo con la dieta! Vedrai, un po' di pazienza e andrà tutto benone.
    Congratulazioni anche per i premi, e grazie di cuore per questo augurio collettivo che ricambio.

    Un sorriso.

    RispondiElimina
  21. Anche te... vai a fare la prova bilancia al rientro dalle ferie?!!!
    Vedrai che il ritorno alla routine ti aiuterà a rientrare in tutti i tuoi abiti... altrimenti shopping!!! :-)

    RispondiElimina
  22. Magra e infelice o grassottella (dai tondetta va) e felice? Bel dilemma. Intanto la tua parmigiana "leggera" è un'ottima idea! Fossero sempre così le ricette delle diete!

    RispondiElimina
  23. hihihi agli strascichi delle vacanze ci pensiamo lunedì! Intanto godiamoci la tua parmigiana che sarà pure light ma a me pare tanto tanto buonissima :D! Un baciotto

    RispondiElimina
  24. Complimenti per il premio....e per la ricetta in versione light.....se ti può consolare, credo mi si sia ristretto l'intero parco abbigliamento dentro l'armadio durante le vacanze.....boh....stranoooooo!!!!

    RispondiElimina
  25. Oh come ti capisco, anche io sono nella fase disperazione totale da pantaloni che non mi si chiudono piu' !!!!
    E alla ricotta nella parmigiana non ci avevo mai pensato ... bellissima idea !!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  26. Vabbè Laurè.. non disperare.. al rientro dalle ferie è normale.. ci si rilassa!!!! Ottima parmigiana alternativa e decisamente più light!! baci :-)

    RispondiElimina
  27. Ciao Laura! Che ottima idea la parmigiana con la ricotta.
    Per la linea non ti preoccupare che un paio di chili di troppo non sono una catastrofe, basta correre subito ai ripari con cibi sani, gustosi ma leggeri!
    Buona giornata!
    Mariangela

    RispondiElimina
  28. Bella questa parmigiana!;) Anche io qualche chilo in più... ma il brutto è che proprio non ho voglia di far niente per cambiare le cose !!:P

    Buon giornata!

    Vevi :)

    RispondiElimina
  29. Pensa che io non entro nei vestiti pur non essendo andata in vacanza.
    Bellissima ricetta, ciao.

    RispondiElimina
  30. Quest'estate le versioni della parmigiana si sono sprecate, ma una così con l'utilizzo della ricotta mi mancava! Molto buona e interessante! Complimenti!

    RispondiElimina