giovedì 9 giugno 2011

POLLO CON PISELLI E CAROTE

Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!
Piove! Senti come piove! Madonna come piove! Senti come viene giù!

ve la ricordate la canzone di Jovanotti?????!!!!!
E' quanto mai attuale in questi giorni..........si è attrezzato anche Marvin, pronto a qualsiasi evenienza!!!
Ma avete visto com'è depresso, non può andare in terrazza anche se ha l'ombrello!!!


Con questo clima poco estivo anche la cucina ne risente, la sera per cena si desidera qualcosa di caldo e di sostanzioso, ecco allora per la gioia del mio papà, un secondo che più classico non si può ma con i piselli e le carote "novelli" a ricordarci che per fortuna siamo a giugno e l'estate è dietro l'angolo!!!!!

POLLO  CON PISELLI E CAROTE


INGREDIENTI:

- 1 pollo a pezzi di circa 1 kg   (io tolgo tutta la pelle);
- 300 g di piselli meglio freschi o surgelati;
- 3 carote novelle;
- 1 cipolla;
- 1 cucchiaio di farina;
- 1 bicchiere di vino bianco secco;
- brodo vegetale;
- 2 cucchiai olio evo;
- insaporitore ARIOSTO;
- sale.




Lavate bene i pezzi di pollo, asciugateli perfettamente con carta da cucina. Infarinateli uniformemente e fateli rosolare in una padella antiaderente (io ho usato la pentola della PEDRINI) nella quale avete fatto scaldare un cucchiaio d'olio.
In una casseruola, scaldate l'olio rimasto, aggiungete la cipolla tritata e qualche cucchiaio di brodo vegetale e lasciatela stufare. 
Unite quindi il pollo, bagnate con il vino caldo e lasciate evaporare.
Aggiungete poi le carote pulite e tagliate a dadini e i piselli. Insaporite con Ariosto per carni e lasciate cuocere coperto per 40 minuti circa, a fuoco basso.
Durante la cottura controllate se occorre altro brodo e regolate di sale.
Infine, trasferite pollo e verdure in un piatto da portata.
Fate restringere eventualmente il fondo di cottura, deglassandolo con un po' di brodo e servite a parte.



25 commenti:

  1. Ricettina invitante ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. Che carino il micione!
    Io ieri ho fatto il minestrone, volevo magiarlo tiepido ma l'ho mangiato caldo, faceva piuttosto freschetto.
    BAcioni.

    RispondiElimina
  3. lasciamo perdere il tempo, se continua così posteremo ricette con le castagne e panettoni...
    è molto invitante e colorato il tuo pollo...brava! ;)

    RispondiElimina
  4. Il pollo coi piselli lo faccio ma con l'aggiunta di carote non ci avevo pensato!
    Che bello il gattone!
    ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ahahaha! La foto del tuo micione è divertentissima! Con questo tempaccio un po' di buon umore ci vuole proprio! :)
    A presto, Silvi

    RispondiElimina
  6. Ottima ricetta. La terrò presente per il mio bimbo che odia le verdure tranne appunto carote e piselli! Anche qui piove...
    baci
    Anna

    RispondiElimina
  7. Ciao Laura! Grazie per la visita al mio blog! io il pollo l'ho fatto con la ricetta di julia child con panna e funghi...GNAM!

    RispondiElimina
  8. Piove.. esce il sole.. poi ripiove.. bastaaaa!!! Io sto come Marvin... ottimo questo tuo pollo... baci buona giornata :-)

    RispondiElimina
  9. Adoro il tuo micione!!Buono questo pollo,invitante bello caldo con queste temperature!!Baci!!

    RispondiElimina
  10. Il tuo marvin è fortissimo ^_^ e questo pollo sicuramente buonissimo ;)

    RispondiElimina
  11. Che forte Marvin e come lo capisco.Pollo con piselli era il mio piatto preferito da piccola.

    RispondiElimina
  12. ma che bel piatto, e si hai ragione per fortuna che ci soo le verdure di stagione a ricordarci che sta arrivando l'estate, oggi qui a Trieste diluvia nuovamente.

    Baci per te e ciotola di latte per marvin

    RispondiElimina
  13. eheheheheh il gattino sotto l'ombrello è bellissimo eheh
    la ricetta mi piace un sacco ^_^

    RispondiElimina
  14. se continua a piovere ci dobbiamo munire di canotto e muta da sub...
    scanso i piselli e mangio tutto il resto :-P

    RispondiElimina
  15. Gustoso questo pollo... comodo il micio ;) ciao

    RispondiElimina
  16. Ah, ma che bel polletto, invitante;-)
    ps...e chi non si ricorda il tormentone di jovanotti? Insieme "alla mia moto" ci aveva scassato non poco, a suo tempo..;-)

    RispondiElimina
  17. Il tuo miciotto è veramente stupendo!!! Complimenti per il piatto appetitoso e invitante, baci

    RispondiElimina
  18. ah ah ah troppo bello marvin con l'ombrello!il mio pepe esce lo stesso sul retro della casa abbiamo una tettoia di legno e sta sotto altrimenti in casa è una lagna d'estate!buono il tuo pollo ne ho fatto uno simile sabato sera con zucchine e carote al forno!

    RispondiElimina
  19. che piatto invitante ... occhio che non se lo pappi il gatto depresso!

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura, ricambio volentieri la tua visita :) Marvin è un gatto stupendo, sembra morbidosissimo! E mi piacciono un sacco i gattini di pasta frolla del post precedente, sono molto carini. Ti seguo con piacere, un abbraccio (virtuale) e buona giornata ;)

    Barbara

    RispondiElimina
  21. gnam gnam delizioso, che fame!

    RispondiElimina
  22. Quanto è perfetto questo piatto, con stò tempaccio. . . tra poco mi crescono le pinne!!!!! Baci Laura!!!!

    RispondiElimina
  23. Piccolo dolce Marvin,
    che voglia di andare a rimuovere i nuvoloni a mano, solo x lui !!!!!
    Sai...
    ...io sono vegetariana, ma il contorno di piselli e carote ...gnam gnam !!!!

    Bacione!

    Maddy

    RispondiElimina
  24. Che piattino invitante!!!!...delizioso!

    RispondiElimina