giovedì 6 gennaio 2011

LA BEFANA E IL TORRONE

Stanotte abbiamo avuto visite..............









e ci hanno lasciato dei regalini................











Oggi vi mostro l'ultima ricetta dedicata alle feste natalizie.
La ricetta del torrone, l'ho trovato sul blog "Arabafelice in cucina".
Stefania ha spiegato benissimo l'intero procedimento, grazie anche a delle foto, così ho deciso di provare a farlo.
Ho fatto esattamente come ha detto lei, l'unica differenze è che non ho usato fogli d'ostia, ma ho semplicemente ricoperto il torrone con il cioccolato fondente fuso.







INGREDIENTI:

150 g di miele chiaro
300 g di mandorle
100 g di zucchero semolato
1 albume
buccia di limone grattugiata
cioccolato fondente  per la copertura






Per creare la forma, ho usato lo stampo da plum cake.


Prima di tutto ho fatto sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria.
Quando si è completamente fuso l'ho versato nello stampo e fatto raffreddare.

Ho messo il miele in un recipiente a bagnomaria  per circa due ore, o comunque fino a che versandone una goccia su un piattino bagnato con poche gocce d'acqua questo formi una pallina che non scorra, anche inclinandola.
Raggiunto questo punto ho montato l'albume a neve ferma ed incorporato al miele, mescolando sempre.  
Intanto ho messo lo zucchero in un pentolino su fuoco basso e l'ho fatto caramellare (125 °C). Appena pronto l'ho aggiunto al composto di miele ed albumi, sempre a bagnomaria, e girato molto bene e velocemente.
Ho continuato a cuocere il composto a bagnomaria finché è diventato denso e cremoso.
Intanto ho tostato le mandorle in forno, a 160 °C  per circa 10-15 minuti. Ho unito quindi al composto mescolando bene, insieme alla buccia del limone.
Ho continuato a cuocere, girando di tanto in tanto,  finché  il composto è diventato ben denso. 
A cottura ultimata, ho versato il composto sul cioccolato fuso ormai freddo.
Infine, ho sciolto dell'altro cioccolato fondente a bagnomaria, che poi ho versato sopra il composto raffreddato.


Questo è stato il mio primo tentativo senza usare lo stampo da plum-cake:











Questo è il secondo tentativo, usando lo stampo da plum-cake:






La presentazione del secondo è venuta molto meglio, ma entrambi i torroni erano buonissimi!!!!


Buona giornata della Befana a tutti!!!!




18 commenti:

  1. Ma i tuoi micioni ti fanno compagnia in ogni momento. CHe carini che sono!
    Buonissimo il tuo torrone. Buona Befana

    RispondiElimina
  2. Quante befanine nelle tue foto! :-) Buonissimo il torrone!

    RispondiElimina
  3. bello e buono il torrone, ma i miciotti mi piacciono di più purrr purrr purrrr

    RispondiElimina
  4. Laura ma che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!! uno spettacolo goloso!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  5. Mamma che bontà e che bel regalino ti ha lasciato questa befana!!
    Auguri e buona serata!

    RispondiElimina
  6. Buona Epifania anche a te e quante befanine sono passate da te chissa' quanti dolcetti!!! Il torrone ricoperto di cioccolato e' davvero golosissimo bravissima un bacione!!!

    RispondiElimina
  7. Ma è un torrone supergoloso!!!! Buono...dopo vado a leggere anche tutto il bel procedimento di Stefania...grazie..baci, Flavia

    RispondiElimina
  8. Ma che bei miciottoli!! e che goloso torrone mamma mia che buono il torrone ma questo lhanno prossimo lo voglio provare!!
    Complimenti cara
    baci Anna

    RispondiElimina
  9. Una bella Epifania con un torrone del genere!
    Sei stata bravissima!
    Un bacione
    Raffa

    RispondiElimina
  10. ...ma ero io ..come non mi hai riconosciuta?? Ah ahah...bravissima nel secondo tentativo direi che hai fatto un capolavoro!!
    bacini a te e micini

    RispondiElimina
  11. Bravissima Laura, direi che hai superato alla grande la prova Torrone, complimenti!!

    RispondiElimina
  12. e' tutto così bello!!!! bravissima!!!
    baci !!

    RispondiElimina
  13. Ma sei stata bravissima, per essere la prima volta puoi essere più che soddisfatta!!! Hai fatto bene ad usare lo stampo da plumcake per la forma, oppure se vuoi che sia ancora più sodo puoi prolungare la cottura del composto ancora un po'...ma sono inezie, l'importante è che ti sia piaciuto.
    Grazie mille per aver provato, e un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  14. Ciao cara, grazie per la visita al mio blog che ricambio con tanto piacere... che delizia tutti questi gatti, io li adoro. Ho vissuto per lunghi anni con due amati compagni mici e ancora oggi mi mancano tanto... Il tuo torrone è molto goloso, sbircio ancora un pò in giro, tornerò a trovarti. Un salutone. Deborah

    RispondiElimina
  15. i gattoni sono stupendi e la befana assomiglia a quella che ho anche io !

    ....buonanotte....

    RispondiElimina
  16. Adoro i gatti! Anche io ne ho uno: si chiama Titto. Il torrone è una vera delizia!
    Buona domenica!
    Alda e Mariella

    RispondiElimina
  17. ma che brava che sei stata..è proprio bello!
    buona serata
    Enza

    RispondiElimina
  18. Bravissima, io ho provato a farlo tempo fa ma mi è venuto un disastro. Oggi ho trovato una ricetta su una rivista molto simile a quella che hai usato tu... quasi quasi ci riprovo.
    Complimenti ancora.
    Albertone

    RispondiElimina